Black Friday & Cyber Monday

Un’altra bellissima scusa per poter fare shopping online! Negli ultimi giorni mi sono arrivate newsletter un po’ da tutti i siti di e-commerce ( “Ciao a tutti.. sono Caterina e sono dipendente dallo shopping” – “Ciao Caterina!” ) con all’interno codici sconto e informazioni sulle percentuali di saldo che avrebbero effettuato nel fine settimana successivo al giorno del Ringraziamento, il Black Friday appunto!

Quindi.. email da Kiko che fa il 30%, Maquillalia fa il 3×2 e regala lo specchietto, Yoox aggiunge un 20% agli sconti esistenti, Asos fa il 20% su tutto, La Cimpinessa sconta del 30%… e così via!

Come fare per non impazzire e vuotare il conto in banca? Innanzitutto calma e sangue freddo, poi bisogna pensare a cosa sia veramente indispensabile comprare, stilare una lista delle cose di cui si ha assoluta necessità, accorgersi che non si ha proprio bisogno di nulla che sia indispensabile e a questo punto iniziare ad elencare tutte le futilità che si desiderano follemente!!

Ma vediamo nello specifico cosa sono questi due eventi:

Il Black Friday, ossia venerdì nero, è negli Stati Uniti il giorno successivo al Thanksgiving Day, il Giorno del Ringraziamento. Poiché il Thanksgiving Day è il quarto giovedì di novembre, il giorno successivo è sempre un venerdì. Tradizionalmente il Black Friday dà inizio alla stagione dello shopping natalizio.

Si tratta di un giorno, per quanto non festivo, particolarmente importante sotto l’aspetto commerciale, poiché costituisce un valido indicatore sia sulla predisposizione agli acquisti, sia indirettamente sulla capacità di spesa dei consumatori americani tanto da essere attentamente osservato e atteso dagli analisti finanziari e dagli ambienti borsistici americani ed internazionali.

Le grandi catene commerciali sono solite offrire in questa occasione notevoli ed eccezionali promozioni al fine di incrementare le proprie vendite. Per questo motivo, tra le persone che fanno shopping in occasione del Black Friday, circa 1/4 trascorre la notte fuori dal negozio in cui vuole fare acquisti il giorno successivo, aspettando l’apertura delle porte.

Il Cyber Monday, ossia il lunedì cibernetico, è il primo lunedì successivo al Black Friday e negli Stati Uniti viene dedicato agli sconti sui negozi online. Questa giornata di sconti è tipicamente pensata per quei consumatori che non hanno potuto utilizzare il Black Friday per usufruire delle promozioni che solitamente vengono offerte.

Tale consuetudine venne ideata nel 2005 da un sito di e-commerce,  e divenne rapidamente comune a molti altri negozi online, tanto che da alcuni anni negli USA è diventato un significativo evento commerciale.

Questo evento costituisce assieme al Black Friday un valido indicatore statistico sulla capacità e predisposizione alla spesa dei consumatori statunitensi.

Bene.. ora che sapete tutto… SCATENATEVI!!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...