Santa Claus has come.. to me!!

Che Natale ricco in tutti i sensi!! Ho ricevuto dei regali meravigliosi e le feste sono trascorse allegramente tra i parenti e le famiglie acquisite! Babbo Natale è stato particolarmente buono con me, o forse sono io che sono stata particolarmente buona quest’anno che ha deciso di accontentarmi in (quasi) tutto!

Il mio personal Santa è andato a svaligiare Sephora! Già immagino il vecchietto panciuto di rosso vestito a farsi aiutare dalle commesse e a chiedere consiglio su cosa possa essere indispensabile ad una splendida 37enne! 🙂 La commessa o il Babbo sono stati clementi e non mi hanno portato crema antirughe e/o contorno occhi! Grazie!

E così.. questo è il risultato:

IMG_20141227_232218

Bagnischiuma profumati, crema per le mani, per il corpo, facial mist, cosmetici, gloss, e uno scrub al mirtillo! Non vedo l’ora di provare tutto!

Oltre a tutto questo, qualcuno ha pensato di farmi spacchettare anche la tanto agognata NAKED BASIC. La desideravo da moltissimo ma a causa di acquisti come Mistero Barocco, Duochrome e Nabla.. avevo risparmmiato al mo portafoglio la spesa! Ma.. un regalo è un regalo, no?

IMG_20141225_193855

Piastra GHD super professional e tangle teezer sono gli altri due oggetti del desiderio che ho ricevuto!

IMG_20141227_231725

E’ stato un Natale all’insegna del beauty(case). Nei prossimi mesi seguiranno tutti i post sui singoli prodotti… concedetemi solo una pausa.. una bella vacanza ad Amsterdam, regalo del mio moroso!

Buone Feste a tutti!

Annunci

Merry Xmas!

La vigilia di Natale è arrivata e con lei le tanto agognate ferie! Babbo Natale è passato in anticipo portandomi una crema viso Bjobj alle bacche di goji da testare!

IMG_20141223_122449

Ne ho sentito molto parlare e con pareri discordanti! Non vedo l’ora di provarla per decidere a chi dare ragione!

Stamattina i gatti mi hanno letteralmente tirata giù dal letto, allora ne ho approfittato per darmi lo smalto delle feste!

OIMG_20141224_084334
Si tratta di due smalti della nuova collezione di Kiko: Real Glare

Auguro a tutti un buonissimo Natale! :*

OT: La vera storia di Elvis

Questo post esula dagli argomenti trattati finora, non riguarda la cosmetica, le creme di bellezza, il make up o le frivolezze. Oggi parliamo di libri!

“La vera storia di Elvis” è una favola rock scritta da un ragazzo della mia città (oddio.. ragazzo.. 40 anni! Però ho notato come con il trascorrere del tempo, aumenta l’età dei coetanei che chiamo “ragazzi”.. capita anche a voi? Già mi vedo ottuagenaria a chiamare le mie amiche “le ragazze”!!).

Questo (non più così tanto) giovane è stato allievo di mio padre alle medie e, per fortuna, lo ricorda con affetto!

Quando sono andata alla presentazione del libro mi ha detto che è anche grazie a mio padre (suo professore di lettere) che lui ha iniziato a scrivere.. son soddisfazioni!

La storia è ambientata in un paesino dell’Appennino emiliano, Toano. Alvisio Presi, il protagonista di questa favola, è il garzone dell’azienda familiare che produce lambrusco. Alvisio non è come gli altri ragazzi, lui vuole trovare il suo posto nel mondo e sogna l’America.

L’Emilia, il lambrusco, la musica e le chitarre sono gli ingredienti attentamente miscelati e resi vivi accanto ad Alvisio Presi, protagonista e attore assoluto del suo destino, La chitarra sepolta da decenni e ritrovata per caso, illuminerà la vita del ragazzo e lo spingerà ad inseguire il suo sogno: suonare e cantare.

L’Appennino e l’America non sono mai stati tanto vicini seppur lontanissimi. Alvisio vuole a tutti i costi realizzare il suo sogno e poco importa che ci riesca o meno (non vi spoilero tranquilli!!). Ciò che conta è quel “click” che scatta dentro di noi quando capiamo cosa vogliamo davvero dalla vita.

Tutto può succedere.. anche che Alvisio Presi diventi… ELVIS PRESLEY!!!

Potete acquistare il libro sia online che in libreria, prezzo di vendita € 12 (ma su alcuni siti è scontato a € 10.50).

elvis

Jingle… Balls!

Mancano poco più di dieci giorni a Natale e sto finendo di preparare tutto. L’albero è stato fatto il 24 Novembre, non resistevo più dalla voglia!! Poi è stato abbattuto dai miei gatti qualche giorno dopo.. anche loro non resistevano più!! 🙂

I regalini sono stati ammucchiati in un angolo e impacchettati rigorosamente senza nastro per evitare che i pelosi mordicchiassero e sputazzassero cordini natalizi per tutta la casa! Oltre che per  fare a meno di regalare pacchetti masticati agli amici! I miciotti Gianni e Nina sono stati accontentati con il calendario dell’avvento felino, che sotto la casellina corrispondente al giorno, contiene vere e proprie squisitezze adatte al palato gattesco!

fuffoli nina

Io come mi preparo invece? Beh.. facile! Faccio qualche prova di smalto, compro vestitini e orecchini!

essence layla mano

Questo smalto in particolare è di LAYLA, “Milan red”, ad effetto ceramica che lascia le unghie levigate, lucide e liscissime! Non serve nemmeno usare la base trasparente e per chi è sempre di corsa come me.. è l’ideale!! Sull’anulare ho sperimentato una cosetta acquistata su Maquillalia: i glitter da applicare sullo smalto appena steso e bagnato. Se fossi una precisina tutta gnegne, il risultato sarebbe stato fantastico!! Ma dato che non lo sono per nulla.. vi lascio immaginare il disastro! Anche perchè me lo sono data sul letto e di notte! Quindi brillantini ovunque tranne che sull’unghia, gatti e lenzula luccicanti e… un onoblocco di lustrini sull’unghia!! 😀

Molto meglio puntare sugli accessori se si vogliono evitare danni! Allora libero spazio a fantasia, un pizzico di coraggio e tanta ironia per indossare le “palle di Natale”!

IMG_20141211_230111 IMG_20141211_230202

Quelle più elaborate vengono da Londra, direttamente da uno store Claire’s e comprate nel 2012! Le conservo come una reliquia e ovviamente le indosso solo a dicembre!

Le altre dorate sono uno sfizio di quest’anno e le ho scovate in un negozietto della mia città!

Il vestito è stato preso qualche giorno fa da Fiorella Rubino..

fiorella

Et Voilà! L’outfit per la Vigilia è pronto!

Nabla Genesis

No mi spiace non si tratta di una nuova canzone del gruppo di Phil Collins, è “solamente” la nuova collezione lanciata in questi giorni da Nabla Cosmetics! Ovviamente non potevo rimanere indifferente, quindi mi sono lasciata convincere (immaginate quanta fatica abbia fatto il commesso della profumeria! :P) ad acquistare un paio di pezzi di questa meraviglia! Dopo essermi riempita un braccio di swatch (si.. li ho provati tutti!!!!), ho scelto l’abbinamento che a mio parere era il più bello: Eternity & Superposition. Questi due ombretti mi sono sembrati gli unici diversi da quelli che già possiedo! Perchè ormai tra Duochrome, Mistero Barocco, Coloratissimi, palette Zoeva da 120 colori e vari ombretti sfusi… credo di avere tutto il range della scala cromatica femminile, dato che quella maschile si riduce ai soli colori primari (non me ne vogliano i maschietti.. ma quando parlo con le amiche loro sanno che cos’è il colore “pervinca”!!)

Torniamo ai miei acquisti, Eternity e Superposition, vediamoli nel dettaglio:

ETERNITY

ombretto-eternity

Eternity è un blu di Prussia dai riflessi zaffiro (amiche.. so che capirete!!) dalla texture aderente, super scrivente e molto sfumabile! Si può giocare con i diversi colori per creare uno smokey alternativo. Ottima la tenuta, può essere usato sia wet che dry.. purtroppo come dicevo altre volte, su di me gli ombretti in versione dry non funzionano.. pazienza..

SUPERPOSITION

ombretto-superposition

Superposition, ombretto duochrome ad edizione limitata su base nocciola con riflessi lavanda tempestato di micro pagliuzze multicolor che gli permettono di riflettere la luce. Tonalità elegante perfetta per questo periodo di festa! Io lo adoro per sfumare Eternity, ma si può applicare anche da solo con una riga di eyeliner e tanto mascara!

E voi? Da quali vi siete lasciate tentare?

A me gli occhi…

Nessun Mago o Illusionista! Oggi si parla di mascara!

L’ispirazione mi è venuta da una blogger che seguo Estetista tra i mulini  che oggi ha postato su Facebook la foto del mascara di Essence “Lash Princess” che sto amando alla follia!

L’ho acquistato quasi un mesetto fa su Maquillalia sito spagnolo di makeup e altro in cui sbizzarrirsi a spendere! Dicevo.. ho preso il mascara quando c’era la promozione delle spese di spedizione gratuite.. come resistere?!?!!? Era anche in offerta insieme all’eyeliner ad un prezzo veramente pazzesco ( tipo € 2,95 !!!). Lì per lì non ero molto convinta, non mi fidavo molto di un mascara a quella cifra.. poi la scimmia dello shopping ha prevalso sul daimon del risparmio e l’ho preso!

eyelinermascara

Sono più o meno 22 anni che mi trucco e devo dire che ho provato diverse cose. Tra i vari mascara usati, questo è sicuramente uno dei migliori! Allunga e infoltisce le ciglia, non le incolla e fa lo sguardo da “bambola”. Si toglie facilmente anche solo con una salviettina struccante. Posso tranquillamente dire che confrontandolo con Film Noir di Nabla, i due si equivalgono!

L’inci piuttosto verde, il prezzo super competitivo e l’ottima resa, rendono questo mascara molto appetibile!!

Lash Princess… per occhi da favola!

Cicala o Formica?

Xmas is coming.. per parafrasare una delle mie saghe preferite! Le città si riempiono di addobbi, luci, vetrine accattivanti che invitano a spendere (nel mio caso l’invito è sempre molto ben accetto!). Voi siete pronte? Siete delle diligenti formichine che iniziano in Ottobre a procurarsi i regali di Natale, oppure siete delle cicale last minute che come trottole impazzite vagate per i negozi alla ricerca (disperata) di qualcosa che non sia troppo costoso o troppo brutto?

Senza ombra di dubbio io sono una formica, avendo iniziato a comprare i regalini molto in anticipo.. quasi a Pasqua!! 😀 Ogni volta che vedevo qualcosa che potesse essere adatto a questa o a quella persona, lo prendevo e lo mettevo da parte. Detesto dovermi ridurre all’ultimo momento a cercare qualcosa che non incontrerà mai i miei gusti e soprattutto quelli del destinatario! Molto meglio partire per tempo e concedersi il lusso di scegliere! In questo modo tutta la 13a potrà essere usata per me!! 🙂

Ci sono poi destinatari buoni e destinatari cattivi. Sinceramente per quello che mi riguarda, quest’anno ce ne sono diversi di cattivi che non si meritano nulla.. oppure si meritano un bellissimo regalo comprato qui

cicala-o-formica1

Siate voi Cicale, Formiche o altre bestie… vi auguro di spacchettare tutti i vostri desideri!