Inviperita!

La donna in generale è sempre un pò vipera, soprattutto con quelle della sua specie! Qui però non voglio parlare della velenosità degli esseri umani (ne conosco anche troppi di esseri velenosi!) ma di una recente scoperta che ho fatto online dopo aver curiosato tra i blog delle mie colleghe: il siero di vipera!

Chi non vorrebbe essere giovane per sempre? Con la pelle del viso fresca e tonica come quando eravamo ragazzine? Devo dire che alle porte dei 40 anni, mi ritrovo con pochissime rughe, giusto qualche zampetta di gallina intorno agli occhi e qualche ruga da “sorriso”, non mi posso lamentare! Poi sono fortunata dato che rifuggo il sole come il peggiore dei Vampiri e non fumo, quindi almeno due fattori di invecchiamento precoce della pelle li ho eliminati! Rimangono “solo” l’inquinamento e lo stress.. ma per quelli non c’è crema che tenga! 🙂

Il Brand produttore del Siero di Vipera può contare su una esperienza trentennale di ricerca della lunga giovinezza, sapendo benissimo che non ci sono bacchette magiche o formule pronunciate al contrario in lingue morte che permettano alla pelle di restare tonica e giovane! La linea LUMINOUSGLOW© nasce proprio con questa consapevolezza e va alla ricerca di un prodotto che, applicato con costanza, possa regalare dei benefici reali e tangibili! Il brand è made in Italy, per la precisione Roma. I punti vendita fisici li trovate qui

IMG_20150612_202048 IMG_20150612_202226

Il packaging del prodotto è veramente luxury!! Flacone di vetro da 50 ml e tappo nero (che a me personalmente ricorda quello di un altro brand di profumeria… quello con le due C per capirci!).

La crema al tatto è soffice e corposa, ma non unge e si assorbe rapidamente. La pelle dopo l’applicazione è morbida, liscia e vellutata, e soprattutto quelle rughette da sorriso intorno alle labbra si sono notevolmente attenuate!

La profumazione è molto delicata e non invadente.

Ma andando al sodo.. da cosa è composto il Siero di Vipera? Davvero per essere belle belle in modo assurdo dobbiamo spalmarci sul viso il veleno mortale di un rettile?

SYN®AKE è realizzato totalmente in laboratorio e mima l’attività di un polipeptide presente nel veleno di vipera. La sua creazione si basa quindi sulle proprietà del veleno di questo rettile. Come funziona? Il principio attivo presente nella crema riduce le contrazioni muscolari della mimica facciale impedendo la formazione delle rughe d’espressione. Tutto questo però non ha nulla a che fare con il letale veleno della vipera! Il principio usato, lo SYN®AKE, è una combinazione di tre amminoacidi sintetici che riproducono in maniera attenuata e localizzata gli effetti del morso del rettile. Ovviamente il siero cosmetico non è velenoso, non ci sono tossine di nessun tipo e ogni riferimento alla “velenosità” è l’ottimo lavoro di un bravo marketing manager! 😀

Il siero di vipera è adatto a tutti i tipi di pelle e cosa molto positiva è utilizzabile sia per il giorno che per la notte! Illumina la pelle e uniforma l’incarnato.

L’inci non è verde, c’è qualche ingrediente che rifugge le foglioline del dizionario del bio:

Aqua – •Octyldodecanol – ••Caprylyl/Capryl Glucoside – ••Sorbitan Oleate- ••Olive Oil – Polyglyceryl-4 Esters – ••Dicaprylyl Ether – ••Glyceril – •Polyglyceryl 4 Caprylate – ••Prunus Dulcis Oil – ••Argania Espinosa Oil – ••Butyrospermum Parkyy Butter – •Dipeptide Diaminobutylroyl Benzylamide Diacetate (Sin®AKE)- ••Malva Sylvestris – ••Arnica Montana Flower Extract – •Sodium Jaluronate – ••Sodium Polyacrylate – Parfum – •Methylchloroisothiazolinone – •Methylisothiazolinone

Ragazze, non aspettatevi miracoli, e soprattutto non aspettateveli immediati! Non è la fonte dell’eterna giovinezza, è una buona crema che usata tutti i giorni con costanza permette di avere risultati visibili nel giro di 4 settimane.

La potete trovare online sul sito www.sierodivipera.it al costo di € 24,50. Della stessa linea potete trovare il contorno occhi (che devo assolutamente provare!!!), collo e decollete e la linea uomo.

A presto serpentelle!

Annunci

14 pensieri su “Inviperita!

  1. Ciao Caterina! Devo dire che questa perla in campo anti age mi mancava proprio!
    Il siero di vipera che non è di vipera! 🙂 🙂 🙂
    Grazie di averci fatto scoprire questa novità!
    Ps: credo che volessi inserire dei pallini colorati accanto ad ogni ingrediente, non è così?!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...