Eye-care!

Finalmente è arrivata la primavera!! La mia stagione preferita se non fosse che mi parte l’allergia a qualunque forma di polline, graminacea, albero in fiore, foglia e a volte anche a qualche persona!! 😀

Oggi vorrei parlarvi della cura del contorno occhi, tema a me molto caro!! Fin da quando sono nata ho sempre avuto delle occhiaie pazzesche, violacee, profonde, da fare invidia agli zombie dei film horror! Non c’era correttore che potesse aiutarmi a coprire questi orrori, uscire senza trucco per me era una tortura! Poi con gli anni e con l’esperienza (vi assicuro che ho provato di tutto!!) ho trovato la routine perfetta.. o quasi!

Le gocce di Eufrasia di Dr. Taffi sono il primo piccolo miracolo liquido da 10 ml! Per potenziare l’effetto, le tengo in frigorifero così quando le applico al mattino (ore 6,45) mi danno una botta di vita e riesco a svegliarmi meglio!

eufrasia

INCI: INGREDIENTI/INGREDIENTS: EUPHRASIA OFFICINALIS FLOWER/LEAF/STEM WATER, CHAMOMILLA RECUTITA (MATRICARIA) FLOWER WATER, CENTAUREA CYANUS FLOWER WATER, HYSSOPUS OFFICINALIS HERB EXTRACT.

Descrizione: L’acqua di eufrasia si ottiene per distillazione (in alambicco di rame) di piante fresche di eufrasia, camomilla, centaurea, issopo. L’azione combinata e sinergica del distillato di queste piante fresche conferisce al prodotto caratteristiche calmanti, decongestionanti e lenitive, particolarmente utili nei trattamenti delle zone perioculari che sono molto delicate e sensibili. Si consiglia una o due gocce per parte una o più volte al giorno.

Come si usano? Semplice, bastano un paio di gocce applicate con la pipetta direttamente sul contorno occhi e poi picchiettarle fino ad assorbimento. Con piacere ho notato che l’uso prolungato ha schiarito le macchioline che ho sugli zigomi causate dalla combo sole/cerotto, oltre che ad aver attenuato e quasi fatto scomparire del tutto i miei brutti aloni viola!

Secondo step: dopo aver dato la pappa ai miei fuffini, mi dirigo verso la postazione make up e applico il contorno occhi Domus Olea roll on. Un altro piccolo must have! La pallina del roll è sempre fredda ed è un piacere applicarlo! Faccio un lieve massaggio con l’applicatore poi lo faccio assorbire picchiettando con le dita.

IMG_20151029_064907

Inci: Aqua (Water), Olea Europaea (Olive) Leaf Extract, Glycerin, Tocopheryl Acetate, Decyl Cocoate, Caffeine, Potassium Palmitoyl, Hydrolyzed Wheat Protein, Glyceryl Stearate, Cetearyl Alcohol, Mel/Honey, Olea Europaea (Olive) Fruit Oil, Olea Europaea (Olive) Oil Unsaponifiables, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Butyrospermum Parkii (Shea) Butter*, Myristyl Myristate, Lecithin, Sorbitol, Xanthan Gum, Sodium Ascorbyl Phosphate, Glyceryl Linoleate, Glyceryl Linolenate, Retinyl Palmitate, Palmitoyl Hexapeptide-19, Palmitoyl Heptapeptide-5, Sodium Hyaluronate, Hydrolyzed Lycium Barbarum Fruit, Escin, Titanium Dioxide/CI 77891, Chamomilla Recutita (Matricaria) Flower Extract, Arnica Montana Flower Extract, Hedera Helix (Ivy) Leaf Extract, Ruscus Aculeatus Root Extract, Bisabolol, Acacia Senegal Gum, Parfum/Fragrance, Phenoxyethanol, Ethylhexylglycerin, Citric Acid, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Sodium Hydroxide.

Lo avevo recensito qui!

Poi applico la crema viso antiage (per essere sempre bella bella in modo assurdo anche alle soglie dei 40) e infine metto come correttore quello che un correttore non è, ma nasce come contorno occhi: Bella Sveglia di Neve Cosmetics.

IMG_20150526_133432

Ingredients: Aqua [Water], Olus Oil [Olus], Dicaprylyl Carbonate, Ci 77891 [Titanium Dioxide], Glycerin, Glyceryl Stearate Citrate, Cetearyl Alcohol, Caprylic/Capric Triglyceride, Oryza Sativa (Rice) Bran Oil, Sorbitol, Chlorella Vulgaris Extract, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil, Sodium Hyaluronate, Butyrospermum Parkii (Shea Butter) Butter, Allantoin, Phenoxyethanol, Pectin, Mica, Tocopheryl Acetate, Titanium Dioxide, Ci 77492 [iron Oxides], Xanthan Gum, Hydrolyzed Vegetable Protein, Hydrolyzed Rice Protein, Ci 77491 [iron Oxides], Sodium Citrate, Glyceryl Caprylate, Ethylhexylglycerin, Ci 77499 [Iron Oxides], Glycine Soja (Soybean) Protein, Oxido Reductases, Arginine, Proline, Serine.

Purtroppo su di me non ha mai funzionato come contorno occhi, ma si comporta bene come correttore, è leggero e lievemente colorato, perfetto per la mia carnagione!

Et voilà! “eyecare” terminata! E voi cosa usate amiche mie? Avete una routine preferita o super efficace?

Annunci

Stonewall

stonewall

Miei cari beautycase ripieni! Oggi non vi parlo di cosmesi, ma di un film in uscita nelle sale che tratta di un argomento che mi sta molto a cuore: la lotta per l’uguaglianza LGBT. Negli ultimi anni mi sono ritrovata particolarmente attiva nella difesa dei diritti civili per tutti, partecipando a diversi Pride, manifestazioni, Tagliatelle in piedi (di cui una organizzata da me in poco meno di 24 ore!).

Il film in questione è Stonewall, prende il nome dallo Stonewall Inn, locale che vide i moti omonimi del 1969 in una New York ancora alla ricerca della propria identità. La storia ruota intorno alle vicende dei due protagonisti interpretati da Jeremy Irvine e Jonathan Rhys-Meyers che si trovano alle prese con i problemi che ogni adolescente ha dovuto affrontare e con il bisogno di trovare un proprio posto nel mondo.

Il regista è Roland Emmerich, si proprio quello di Indipendence day e 2012, due dei più famosi disaster movie. Qui non ci sono effetti speciali da milioni di dollari, ma è una interpretazione personale degli eventi degli anni ’70 e un coraggioso tentativo di presentare al pubblico un argomento molto delicato e ancora attualissimo. Gli spettatori avranno la possibilità di immedesimarsi nei protagonisti e nella loro lotta per la conquista dei diritti civili.

Negli anni ’70 essere omosessuale o transessuale, non era visto di buon occhio. Pensate che ancora oggi alcuni fanno fatica ad accettarlo! A questo proposito sta girando un video virale in cui vengono riprese le reazioni delle persone mentre due innamorati si baciano. Nonostante siano passati anni da quegli eventi negli USA e di strada da allora se ne è fatta tanta (ma non abbastanza) le reazioni sono ancora negative e discriminatorie. Vi invito caldamente a guardarlo perché fa molto riflettere sulla società odierna. Dura solo pochi minuti  ma vi rimarrà impresso:

http://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FStone wallITA%2Fvideos%2F599523970196764%2F&show_text=0&width=560

Stonewall sarà nelle sale a partire dal 5 Maggio. Buona visione!

Game of Throne!

Buondì a tutti! No non voglio parlarvi della mia serie preferita (che ormai sta per tornare in onda con la sesta stagione!!) ma vorrei farvi sorridere un po’ con un argomento non troppo beauty. ma che.. riguarda tutti noi, nessuno escluso!! Questo è un trono di un tipo diverso…

Al Cosmoprof mentre vagavo tra gli stand stile walking dead ma a caccia di novità, mi sono imbattuta in un piccolo cubicolo arredato con.. carta igienica! Ovviamente mi sono avvicinata curiosa per capire di cosa si trattasse e ho scoperto una vera genialata: Poo Pourri! Il nome la dice lunga! Poi io amo i  giochi di parole in inglese e questo mi ha esaltata a dir poco!

Ma che cos’è Poo Pourri? E’ uno spray da spruzzare 3 o 4 volte direttamente nell’acqua del water PRIMA di .. fare la cacca! 😀 Magicamente non ci saranno odori strani e non ci sarà il bisogno di arieggiare il locale!! ahahhahaha

Mi è stato regalato un sample (che comunque ha coperto un utilizzo di 3/4 volte!) al profumo di Citron:

Il prezzo del flacone da 50ml è piccolino, circa 5 dollari e ci sono diverse promo per ottimizzare i costi di spedizione.

Ci sono diverse fragranze in modo da poter cammuffare l’uso frequente! ahhahaha sto scherzando ovviamente, ma le diverse fragranze ci sono davvero!

poopourri

Come si usa? Beh.. per impossessarsi del trono bisogna:

  • Spruzzare 3-5 volte nella tazza del water proprio dove c’è l’acqua
  • Procedere ad utilizzare il trono
  • L’essenza naturale creerà una barriera intrappolando l’odore sotto la superficie prima che si sprigioni!!!

Il prodotto  non contiene

  •  alcohol
  •  aerosol
  • parabens
  •  phthalates
  •  formaldehyde
  • synthetic fragrance
  • ma contiene tutte cose buone per compattere la puzza!!

Potete acquistare Poo Pourri direttamente sul loro sito, oppure su Amazon!

 

MUA Liquidflora

Buon inizio weekend a tutti! Il mio comincia con una pausa pranzo anomala: una seduta di trucco presso la bioprofumeria Cartazucchero di Reggio Emilia. Il MUA che oggi è presente in negozio è del brand Liquidflora. Fino ad oggi non ho mai provato nulla dei loro prodotti, ma mi è stata data la possibilità di farmi truccare e.. come rinunciare!!! Cosi munita di bifasico, latte detergente e acqua micellare minisize, mi sono struccata in ufficio poco prima di uscire!

IMG_20160415_121325

Non fate caso alla devastazione della mia facciotta, è venerdì e sono reduce da una settimana impegnativa tra corsi di ogni genere (fit boxe, lingua cinese e danza orientale), lavoro e amiche (che tra tutto sono le meno impegnative!!). Bene, prendo la bici e volo letteralmente in centro all’appuntamento.

Federico, il MUA, molto gentile, professionale e simpatico, mi chiede che colori e che tipo di trucco utilizzare. Secondo voi cosa ho scelto? Un bel trucco impegnativo, uno smokey nero e verde, con tanta matita nera! Il tutto è stato reso più difficile dalla mia allergia e dalla delicatezza dei miei occhi che piangevano e si irritavano ogni volta che il povero truccatore faceva il suo lavoro!

IMG_20160415_123513

Ha iniziato con un fondo liquido usando il pennello ed è rimasto sorpreso nello scoprire che recentemente ho cominciato anche io a usare il pennello al posto delle dita! La mia pelle super chiara ha richiesto il fondo n° 2 (beige), poi al mio inorridire alla vista delle occhiaie, ha usato anche il correttore n° 1 (ivory). E adesso viene il bello! Prende la matita nera per fare la base dello sfumato.. i miei occhi cominciano ad arrossarsi… sfuma il verde (green attraction) e arriva la tragedia.. lacrime laterali e occhio irritatissimo! Il MUA si dispera perché non riesce a fare il suo lavoro! Sono stati attimi di paura.. io coi fazzolettini a tamponare, lui che non appena si avvicinava col pennello il mio occhio lo rifiutava! Ahahahah

IMG_20160415_124231

Tamponare e fissare il tutto con la cipria (n° 2 medium beige) ha un po’ aiutato, poi è stato semplice applicare fard (n° 1 rose paris) e terra per contouring (n° 3 deep summer).

IMG_20160415_132535

Abbiamo lasciato tranquilli gli occhi fino a quando non è stato il turno della riga di eyeliner doppia, sopra e sotto.. una piccola apocalisse! Le lacrime bagnavano l’ombretto (black night) che magicamente scompariva dalla mia pelle! In qualche modo riesce a sistemare il disastro che si era creato, mette il mascara (black), illumina l’arcata con l’ombretto perlato (golden moon) e termina la parte superiore del viso.

Per le labbra voleva usare un colore naturale.. ma purtroppo le labbra truccate con colori naturali non le amo particolarmente e gli ho chiesto di osare! Ha detto che sono la gioia di un truccatore perché gli ho lasciato fare un trucco spinto e molto “rock/vampiresco”.

 

Sono rimasta molto soddisfatta!! Mi sentivo stragnocca! Peccato che sia dovuta correre a lavorare in bici (5 km in 14 minuti un piccolo record!!) e una volta arrivata non è che il trucco fosse proprio ancora come appena fatto!

Post lavoro sono tornata per fare gli acquistini dopo aver testato nel migliore dei modi i cosmetici con due viaggi in bicicletta!! Ahahha

Purtroppo su di me il rossetto Prune Light  non ha avuto lunga vita e dopo circa un paio d’ore era rimasta solo la matita a contorno delle labbra. Peccato perchè mi piaceva molto sia il colore che la texture!! Invece gli ombretti si sono rivelati long lasting anche senza primer!

Ecco il mio bottino:

image

image

Sto attuando uno smaltimento forzato di prodotti (ogni tipo di prodotto!!) quindi ho preso solo l’indispensabile.. oddio.. non che un altro ombretto lo fosse!! ahahha

Buon fine settimana a tutt*

Bacini

Crea la tua palette!

Bei fiorellini primaverili, oggi vi vorrei raccontare una storia di megalomania! Ahahha

Qualche settimana fa, grazie al gruppo Vanity Space su Facebook, ho scoperto un sito (www.crowdcolour.com) in cui è possibile personalizzare la palette magnetica! Ci sono tre formati, piccola, media e grande. Secondo voi… potevo lasciarmi sfuggire l’occasione? Ecco avete indovinato!

Come dicevo, tre formati: piccolo da 11 sterline, medio da 14 e grande da 16. Si possono scegliere di base bianca o nera (purtroppo quando ho ordinato io la nera piccola non c’era!!)

Ho scelto la palette piccola che può contenere quattro cialde Neve Cosmetics ed è grande come quella di Mistero Barocco, la collezione di Neve più bella per me!

Dicevo.. c’è la possibilità di customizzare tutto, dal design alle scritte. Io ho mantenuto una base bianca con dei ghirigori sui toni del viola e l’ho decorata così:

image

Nella confezione hanno messo qualche calamita adesiva per poter incollare anche le cialde che adesive non sono!

All’interno c’è anche lo specchio! Ragazze.. per me è la fine.. ne farò fare altre mille!! ahahhahahah

image

Tra Nabla e Neve ho già tre palettine magnetiche, in questa ho messo un mix di duochrome e intensissimi! Ma sono sempre pronta a modificare tutto a seconda dell’umore e del momento!

Mr. B ha detto che sono troppo megalomane.. ma.. chi non vorrebbe una palette con il proprio nome? 😀

Travalo!

Miei meravigliosi Narcisi (il narciso, in inglese Daffodil è il mio fiore preferito!!), bentornati nel mio Beautycase, che ormai sta diventando grande come un monolocale!!

Oggi vorrei raccontarvi di una delle belle scoperte che ho fatto al Cosmoprof qualche settimana fa!

Si tratta di TRAVALO! Per le anglofone il significato è leggermente più semplice, infatti deriva da “travel” che in inglese è il viaggio. Che cos’è Travalo? E’ un portaprofumo ricaricabile che si può portare sempre con noi!

1

I nuovi modelli HD sono dotati  di flaconi intercambiabili, quindi per la prima volta ora si possono trasferire i profumi contenuti nel flaconcino, da un Travalo all’altro senza dover aspettare di terminare il prodotto!

Questo nuovo metodo si chiama; “UCHANGE” – cambia il flacone in base al tuo umore.

3

La capienza è di 5 ml, quindi è perfetto per i viaggi in aereo con il solo bagaglio a mano! Può stare in una piccola pochette oppure in tasca, oppure nel cassetto della scrivania al lavoro!!

Travalo esiste in tre diverse varianti:

  • Il modello Travalo Classic HD è il modello più conosciuto e più apprezzato nella quotidianità, interamente realizzato in alluminio leggero e resistente agli urti. In 10 colori vivaci e disponibile su www.bennyb.net (Distributore Ufficiale Italia) con un prezzo di € 14,90 e in oltre 500 profumerie in tutta Italia.

4

  • Il modello Travalo Milano HD è elegante e lussuoso, con finiture effetto pelle, realizzato in metallo, perfettamente bilanciato: disponibile in 8 eleganti colori da abbinare a qualsiasi look o stile. Disponibile solo nelle migliori profumerie al prezzo consigliato di € 39,90

5

  • Il modello Travalo Divine HD è il non plus ultra in fatto di lusso nella famiglia dei portaprofumi, con più di 500 Cristalli Swarovski incastonati a mano. È presentato in una elegante confezione regalo con un anno di garanzia: un vero gioiello! Il modello placcato argento è disponibile al prezzo di € 400,00 e l’edizione limitata placcata oro al prezzo di € 600,00. Questo modello è acquistabile in esclusiva dal distributore Italia andando su  www.bennyb.net

wp-1458729801896.jpg

Travalo assicura gli standard più elevati in tema di qualità, coerenza e affidabilità, permettendo la ricarica in pochi secondi direttamente da un flacone di profumo standard. Questo atomizzatore è inoltre dotato della tecnologia più innovativa, con una testina di vaporizzazione pioneristica che nebulizza in modo perfetto la fragranza producendo una fitta e piacevole nebbiolina, se non identica, migliore del flacone di profumo originale.

Come si ricarica Travalo? Innanzitutto bisogna togliere il tappino del flacone di profumo che vogliamo utilizzare, poi si può togliere il piccolo contenitore in plastica che avvolge Travalo (ma si può anche lasciare, non importa), far combaciare il travalo e il flacone grande, ricaricarlo con piccole pressioni et voilà! il gioco è fatto!

2

Io ho acquistato il modello classic in colore viola

Al suo interno ho messo il mio profumo del momento “putain de palaces” (qui). E viene sempre con me in borsetta! La migrazione del prodotto dal flacone in vetro al Travelo è semplicissima!

IMG_20160401_143500

Al Cosmoprof mi è stato regalato un codice sconto per voi da poter utilizzare sul sito www.bennyb.net che è il rivenditore italiano di Travelo. Lo sconto è del 20% applicabile su tutti i modelli disponibili.

wp-1458805175234.jpg

È valido per tutto il mese di aprile!! Approfittatene!!!

Buono shopping con Travalo!