OT Fantasy: L’avvento del Lupo

Ciao a tutti, oggi mi permetto di fare un piccolo off topic per recensire il libro di una giovane scrittrice. Il mio è un blog di cosmesi, ma a volte faccio degli strappi alla regola e scrivo qualche post che esula dalla cura del corpo per dedicarmi alla cura della mente! 😀

La scrittrice di cui vorrei raccontarvi oggi si chiama Barbara Repetto, vive a Genova e ha pubblicato la sua prima trilogia fantasy. Vi parlo da appassionata del genere e da lettrice compulsiva (si perchè oltre alla passione smodata per make up e skin care, ho anche quella per i libri.. non avete idea del bazar che ho a casa…) di saghe.. Non sto nemmeno a dirvi che attendo con ansia Winds of Winter del buon George R.R. Martin e che dovrò accontentarmi della settima stagione di GoT a luglio..

Torniamo a noi! La trilogia si chiama ” L’Alba di un Nuovo Giorno”, è il primo capitolo della saga “Il Ciclo dei Guerrieri del Sole”, ed è composta da tre libri:

  • L’avvento del lupo
  • L’onore del drago
  • Un sogno di giustizia

Tutti e tre sono stati pubblicati a dicembre del 2016 dalla casa editrice Zenith Books. Li potete trovare sia in forma cartacea che in e-book su Amazon.

Il romanzo è ambientato in un luogo e tempo lontani, epoca di draghi e cavalieri, di spade ed incantesimi. La Terra del Vespro vede svolgersi le vicende di Ser Nemo, nobile cavaliere, e del suo servitore Cederik, giovane di buona famiglia caduto in disgrazia.

Come tutti i romanzi fantasy che si rispettino, anche L’avvento del Lupo ha alla base il tema della quest, la ricerca di qualcosa o di qualcuno che porterà alla crescita del personaggio principale.

A mio parere i nomi scelti dalla scrittrice sono molto evocativi: Nemo il cavaliere e Argo il fedele destriero. Sfido chiunque di voi a non ricollegarli immediatamente ad Ulisse e all’Odissea, poema epico in cui il viaggio e l’avventura (e un po’ la paraculaggine ehm.. scaltrezza di Ulisse) sono il tema principale in un tempo lontanissimo dominato dagli Dei dell’Olimpo e i loro capricci.

Non voglio spoilerarvi troppo la trama e cercherò quindi di stare il più attenta possibile per evitare fughe di informazioni!! Come molti romanzi di formazione, si parte sempre da una situazione sfortunata che può essere un evento irreparabile (come la morte di qualcuno) oppure l’avvento di un super villain. In questa storia non c’è un vero e proprio Villain, o meglio ci sono personaggi negativi e malvagi ma manca la figura di un  antagonista, almeno io ho notato l’assenza di un “cattivo” che si contrapponga all’eroe positivo, ma sono troppo abituata a leggere e guardare serie in cui i cattivi lo sono veramente e sono spietati! Analizzando più a fondo la storia, posso però quasi arrivare a dire che protagonista e antagonista coincidono e quel personaggio è al contempo sia negativo che positivo. La sua crescita sarà determinata dalla sconfitta della sua voce interiore superba ed arrogante.

Tantissimi anni fa all’università ho studiato lo schema di Propp sulla fiaba in cui veniva spiegato che la struttura generale di una favola si basa su 4 elementi principali:

  • equilibrio iniziale
  • rottura dell’equilibrio
  • peripezie dell’eroe
  • ristabilimento dell’equilibrio

Vi ho promesso niente spoiler, quindi dico solo che L’avvento del Lupo rispetta pienamente questa traccia e se avrete il piacere di leggerlo, scoprirete che è così!

Il romanzo è scritto in modo molto scorrevole e semplice, si legge rapidamente e rimane la curiosità di scoprire cosa accadrà in seguito!

Vi lascio la trama per attirarvi come mosche nella tela… del Lupo!

La Terra del Vespro è in guerra da anni, e la guerra non risparmia nessuno. Cederik dovrà purtroppo fare i conti con questa dura realtà, ritrovandosi a soli tredici anni catapultato in un mondo estraneo e violento, privato dei suoi cari e dei suoi beni, senza alcun tipo di speranza per il futuro. Malgrado la nuova condizione d’impotenza, il giovane protagonista non si darà per vinto: accanto al suo padrone e maestro Ser Nemo riconoscerà lo spirito del guerriero che è in lui, e con determinazione e coraggio forgerà un nuovo destino…

Buona lettura!

Annunci

5 pensieri su “OT Fantasy: L’avvento del Lupo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...