Qualikos: perfezionatore viso

Buongiorno gioie e bentornate!

Qualche tempo fa c’è stata una promo in collaborazione con Vanity Space e Qualikos a cui non ho saputo dire di no! Sono stata brava e i miei acquisti sono stati molto ridotti per due motivi: non c’era minimo d’ordine e perchè soprattutto ho scorte da fare invidia ad una bioprofumeria! Siccome ultimamente sono in fase smaltimento, ho preso solamente il perfezionatore viso (di cui avevo sentito miracoli) e la crema collo e decollete. Non ho ancora avuto modo di usare la seconda, così ho deciso di incuriosirvi con la prima!

KATEBEAUTYCASE HAUL QUALIKOS

La Regina saluta le imperfezioni!

Che cos’è un perfezionatore viso? Non è nient’altro che una crema colorata con proprietà antiage che derivano dall’olio di Argan biologico e dall’estratto di Pinus pinaster. L’olio di mandorle e quello di argan donano emollienza, elasticità e idratazione alla pelle. Il perfezionatore è un prodotto polifunzionale in quanto oltre a idratare e proteggere la pelle, dona luminosità e un lieve colorito naturale, uniformando eventuali discromie.

In estate abolisco e bandisco il fondotinta, mi fa caldo il solo pensiero! La mia carnagione da nobile del 1700 mi fa sembrare un cadavere anche in estate, in più piccole discromie sulle guance e qualche macchiolina dovuta al sole creano un mix che, è stupido da dire, ma mi mette un po’ a disagio. Se in spiaggia sono protetta da cappello a tesa larga e occhialoni anni ’70, in situazioni quotidiane ho dovuto trovare una alternativa!

Il perfezionatore si stende con le dita, come se fosse una normale crema. Dopo pochi secondi lo vedrete uniformarsi alla vostra pelle e le imperfezioni/discromie scompariranno per lasciare il viso… perfetto! Idratazione, protezione, luminosità e colore omogeneo tutti in un prodotto!

INCI: Aqua, Ethylexhyl palmitate, Glyceryl stearate citrate, Cocoglycerides, Glyceryl stearate, Prunus amygdalus dulcis oil, Cetearyl alcohol, Glycerin, Argania spinosa kernel oil*, Hydrolyzed elastin, Centaurea cyanus flower extract*, Hydrolyzed verbascum thapsus extract, Ocinum basilicum herb oil, Citrus aurantium dulcis oil, Tocopherol, Ascorbyl palmitate, Lecithin, Citric acid, Xanthan gum, Parfum, Lactic acid, Glucose, Sorbitol, Sodium glutamate, Urea, Sodium PCA, Glycine, Hydrolyzed wheat protein, Panthenol, Titanium dioxide, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Benzyl alcohol, Sodium dehydroacetate, Phenoxyethanol, CI 77491, CI 77492, CI 77499. *da Agricoltura Biologica

Privo di SILICONI, PARAFFINE, PARABENI, OLI MINERALI, PEG.

L’estratto di Pinus pinaster combatte la formazione di radicali liberi. Quest’ultimi sono i principali responsabili dei segni dell’invecchiamento cutaneo. Riuscendo a contrastare la loro formazione, previene la comparsa di rughe e di tutti gli inestetismi legati ai fenomeni di invecchiamento della pelle. L’estratto di Verbasco dona invece un effetto illuminante, rendendo la pelle più luminosa e radiosa. Gli oli essenziali di Basilico e Arancio dolce, oltre a conferire un particolare profumo, svolgono una lieve azione antisettica e rivitalizzante.

qualikos perfezionatore katebeautycase

Sono più che soddisfatta del perfezionatore! E sicuramente lo ricomprerò una volta terminato!

Trovate Qualikos online, ma non ho la certezza della reperibilità nei negozi fisici!

 

Revitalash siero per ciglia… da cerbiatta!

Buongiorno cerbiatte e ben tornate sul Beautycase!

Qualche tempo fa ho partecipato ad un concorso/give away sulla pagina di Revitalash, il siero che promette ciglia folte e lunghissime. Non ci crederete, ma sono stata una delle tre vincitrici! Finalmente  una gioia!!

Ho ricevuto in pochissimo tempo un pacchettino con il famoso siero. Il fatto che volessi provarlo e acquistarlo prima di questa fortuna, ha reso la mia vincita ancor più gradita!!

Che cos’è Revitalash? E’ un prodotto per prendersi cura dell’aspetto delle ciglia, creato per regalare uno sguardo da cerbiatta anche a chi le ha corte e sottili. La nascita del brand ha una storia molto romantica: è stato infatti sviluppato da Michael Brinkenhoff come dono per la moglie Gayle, in seguito a una grave malattia che aveva danneggiato le sue bellissime ciglia rendendole fragili, rade e sottili. Dopo un’approfondita ricerca, Brinkenhoff, con l’aiuto del suo team di esperti cosmetologi, ha creato RevitaLash, un prodotto che aveva finalmente ridato bellezza e aspetto vitale alle ciglia dell’amata Gayle.

Altro che Cenerentola e scarpette di cristallo ritrovate! Questo è vero amore!

Vediamo subito gli ingredienti: Aqua, Glycerin, Biotin, Cellulose Gum, Phenoxyethanol, Chlorphenesin, Disodium Phospahte, Phosphoric Acid, Decloro Dihydroxy Difluoro Ethycloprostenolamide, Butylene Glycol, Calendula Officinalis Extract, Panax Ginseng Extract, Serenoa Serrulata Extract, Camellia Sinensis Extract, Swertia Japonica Extract, Triticum Vulgare Germ Protein, Pentylene Glycol, Biotinoyl Tripeptide-1, Octapeptide-2.

Possiamo riconoscere a vista un paio di ingredienti:

  • estratto di ginseng: contiene antiossidanti e ha proprietà tonificanti e rinvigorenti
  • estratto di calendula: con proprietà emollienti e lucidanti

Per notare i primi risultati, Revitalash deve essere utilizzato quotidianamente per circa un mese. Il momento migliore per applicarlo  è la sera prima di andare a dormire, in modo da favorire la crescita delle ciglia senza interferire con make up o sfregamenti oculari!

Il prodotto esteticamente assomiglia ad un eyeliner, ha un pennellino sottile utile a distribuire il prodotto su tutta la lunghezza delle ciglia. Non è necessario che siate delle disegnatrici provette per applicarlo, basta avere la mano ferma, indispensabile per non piantarsi l’applicatore nell’occhio.. ma se volete assomigliare ad un pirata completo di benda.. beh accomodatevi! 😀

Scherzi a parte, ho iniziato il trattamento circa un mesetto e mezzo fa e partivo da questa situazione:

katebeautycase revitalash dopo1

Le mie ciglia non sono propriemente lunghe e folte.. Dopo 45 giorni di trattamento, questo è il risultato:

IMG_20170521_174114

Che ne dite? Ha funzionato?

 

Gli Esauriti di Giugno 2017

Esaurit* del mio cuore buongiorno! Le ferie si stanno avvicinando a passo lieve e rapido, ma non per questo il mio lavoro di “esauritrice” di prodotti si ferma!

Vediamo insieme cosa ho terminato questo mese:

  • Dr. Taffi – Mousse detergente: questo è uno dei prodotti che non finiscono mai e si autoriproducono la notte! Deterge la pelle a fondo e la lascia pulita e morbida. Si può utilizzare anche con il Clarisonic e in questo modo amplifica il suo effetto detergente! Assolutamente da ricomprare!
  • Dr. Taffi – siero Plus & Up: se volete un decollete da pin up, dovete assolutamente utilizzare questo siero!! Bastano poche gocce per.. combattere la gravità! 😉
  • Dr. Taffi – profumo Ambra Cady: ve ne ho parlato qui
  • Setarè – struccante bifasico: uno dei miei bifasici preferiti! Trovate la review qui
  • Alma Briosa – crema gambe Ventonic: recensione completa qui
  • Maternatura – idrolato ai fiori di arancio: questo in particolare era nel calendario dell’Avvento di Vanity Space dello scorso anno.. Amo gli agrumi e il loro profumo, la conseguenza è che io provi e cerchi gli idrolati di questo tipo ovunque! Con Maternatura mi sono trovata molto bene, di solito lo uso con lo spargishampoo per diluire.. lo shampoo! 😀 I capelli dopo il trattamento sono lucidi e morbidi, promosso a pieni voti!
  • Mossa – bb cream: Vi ho raccontato di questo prodotto qui
  • Yves Rocher – profumo Neroli: ehm.. dicevo.. amo gli agrumi!
  • Yves Rocher – bagnodoccia Lampone e menta: nulla di più rinfrescante in queste calde giornate di Giugno! Adoro i bagnodoccia di questo brand, il rapporto qualità prezzo è davvero ottimo!
  • Glass Onion – gel anticellulite Lipocaffeine: perchè la lotta alla cellulite non si ferma mai! Questo gel si assorbe in fretta, non appiccica e come tutti i prodotti Glass Onion funziona davvero!!
  • Natura Siberica – maschera per capelli colorati: credo di aver avuto questa maschera in attesa da almeno un annetto.. era in una box della Cimpinessa di qualche tempo fa! Ottimo prodotto come la maggior parte di quelli di Natura Siberica, lascia i capelli morbidi e setosi anche se un po’ troppo gonfi per i miei gusti!
  • La Saponaria – balsamo semi di lino e mandarino: districa bene i capelli ma come Natura Siberica, tende a gonfiarli troppo.. quindi per me è un no..
  • Equilibra – fanghi anticellulite: il fango più veloce del west! Basta tenerlo in posa 15 minuti per avere la pelle morbida e rinfrescata! Super promossi, da avere in quantità industriale!!
  • Sephora – maschera contorno occhi: da mettere in frigorifero e utilizzare nei momenti post sconforto estremo! Mi ha salvato il contorno occhi più di una volta in questo periodo terribile che sto passando..
  • L’Oreal – maschera argilla: ho trovato questa maschera in una rivista e curiosa l’ho voluta provare. La pelle dopo il trattamento è pulita e detersa, ma l’argilla tende a seccarsi troppo (avendo la pelle secca/mista per me non è l’ideale) e ho dovuto tenerla umida con acqua termale. Non credo proprio prenderò la full size..
  • Zuccari – Aloe: la mia salvezza dopo una giornata al mare con le colleghe in cui mi sono letteralmente ustionata la parte di schiena in cui non sono arrivata a mettere la crema solare!!

Questo è tutto, ci esauriamo tra 30 giorni!