L’Estetista Cinica: Bad Ass + Mad Mud

Fagiane adorate! L’estate è arrivata! La prova costume.. il mare.. la cellulite.. la ciccia! Help! Cinica, aiutami tu!

Detto fatto! Cavalcando un fenicottero rosa è arrivata in mio soccorso con un kit pazzesco: bad ass + mad mud.

BAD ASS MAD MUD

Mad mud lo dice la parola stessa: mud = fango! È un fango che sviluppa un effetto caldo nella zona in cui è applicato senza creare problemi di rossori oppure di capillari fragili. Come funziona Mad Mud? Il suo principio termoattivo inganna i neurotrasmettitori della pelle senza irritarla. L’aumento della circolazione nelle zone trattate, fa si che le argille assorbano i liquidi di ristagno e sfruttino i principi attivi per farli lavorare sulle cellule adipose rimpicciolendo quelle già esistenti e contrastando la formazione di quelle nuove.

Gli effetti e i risultati (visibili!!!)

  • Drenaggio dei liquidi di ristagno e delle tossine (*plin plin* sempre! Anche durante il trattamento.. non sapevo come fare!)
  • Progressivo miglioramento del microcircolo
  • Effetto sulle cellule adipose
  • Miglioramento della buccia d’arancia (visibilmente riscontrabile sulle mie cosciotte che però non vedrete mai!)

INCI:

AQUA, SOLUM FULLONUM, MAGNESIUM ALUMINUM SILICATE, MONTMORILLONITE, ZINGIBER ZERUMBET EXTRACT, ESCULIN, RUSCUS ACULEATUS EXTRACT, GLYCERIN, CENTELLA ASIATICA LEAF EXTRACT, HYDROLYZED CORN STARCH, VANILLYL BUTYL ETHER, SILICA, BUTYLENE GLYCOL, PHENOXYETHANOL, ETHYLHEXYLGLYCERIN.

Attivi:

  • ARGILLE
  • ZENZERO ATTIVO LIPORIDUCENTE CONTRO LA CELLULITE
  • GOTU KOLA (CENTELLA) ESTRATTO
  • ESCINA (RUSCO) ESTRATTO SECCO
  • IPPOCASTANO ESTRATTO SECCO
  • AGENTE RISCALDANTE

Cosa c’è nella scatola?

  • 1 vaso di fango da 500 grammi
  • 4 perizomi usa e getta
  • fogli di cellophane per avvolgerti ed essere sexyssima!
  • 1 paio di guanti per spalmare il fango
  • ISTRUZIONI DETTAGLIATE.

Come si usa Mad Mud? Facile! Prima di tutto infilatevi i guanti, dato che il fango termoattivo scalda parecchio! Mettetevi il sensualissimo perizoma di carta e poi spalmate il fango nelle zone da trattare in modo da coprire la pelle senza lasciarla in trasparenza. Avvolgetevi come un involtino primavera nel foglio di plastica contenuto nella confezione, se è troppo grande, tagliatelo a metà come ho fatto io! Rimanete imbalsamate per almeno 45 minuti, giusto il tempo di guardare una puntata della vostra serie preferita. Sciacquate via il fango con acqua fredda et voilà!

MAD MUD

Da notare le ciabattine da Hotel! 😀

Durante la posa sentirete la pelle andare a fuoco e pizzicare, non vi preoccupate, sono le argille che lavorano sulla vostra ciccia! Io soffro di capillari fragili nel ginocchio, ma fortunatamente non ho avuto problemi con il calore del fango!

Una volta eliminato il fango (che non intasa nemmeno la doccia!), la vostra pelle sarà liscia e molto più compatta!

Vi consiglio di fare uno scrub il giorno prima di utilizzare il fango, in modo da eliminare le cellule morte e ottimizzare il risultato.

Se il fango era semplice da utilizzare, Bad Ass è lievemente più complesso!

Che cos’è Bad Ass? Bad Ass è la prima MASCHERA BIFASICA PEEL OFF CON ATTIVI ANTICELLULITE che aiuta a combattere buccia d’arancia e centimetri di troppo.

Il suo principio attivo è l’estratto di una pianta carnivora che agisce impedendo alle cellule adipose di immagazzinare grassi e sgonfiandole.

In passato avevo già avuto qualche problema con maschere e attivatori.. immaginate di farvi una maschera sulle culotte de cheval.. da sole.. e oltre ad applicare il gel, dovete anche spruzzare l’attivatore!

Il primo utilizzo è stato un disastro.. troppo poco attivatore spruzzato.. e soprattutto vaporizzato dove non c’era gel! Bene Kate.. brava! Dopo ci ho preso la mano e adesso non dico di farlo ad occhi chiusi.. ma riesco ad ottenere quasi un unico peel off!

Per usare Bad Ass ci vuole costanza, dato che va usato per almeno 15 giorni ogni giorno! La cosa positiva è che va tenuto in posa solo 15 minuti, non sporca (o meglio, non macchia), non ha odore e una volta tolto ci si può vestire subito.

INCI:

STRONG GEL

AQUA, PPG-3 BENZYL ETHER MYRISTATE, ISOSTEARYL ISOSTEARATE, SORBITAN STEARATE, GLYCERIN, ALGIN, PENTAERYTHRITYL TETRAISOSTEARATE, ALOE BARBADENSIS LEAF JUICE, HYDROLYZED DROSERA RAMENTACEA LEAF, HYDROGENATED OLIVE OIL UNSAPONIFIABLES, VANILLYL BUTYL ETHER, COCO-CAPRYLATE/CAPRATE, PHENOXYETHANOL, SODIUM HYDROXIDE, SORBITYL LAURATE, PARFUM, ACRYLATES/BEHENETH-25 METHACRYLATE COPOLYMER, ETHYLHEXYLGLYCERIN.

SPRAY ACTIVATOR

AQUA, CALCIUM CHLORIDE, VACCINIUM MYRTILLUS FRUIT EXTRACT, SACCHARUM OFFICINARUM EXTRACT, CITRUS LIMONUM EXTRACT, CITRUS AURANTIUM DULCIS PEEL EXTRACT, ACER SACCHARINUM EXTRACT, PHENOXYETHANOL, ETHYLHEXYLGLYCERIN.

Cosa c’è nella scatola?

Come si usa Bad Ass? E’ un trattamento localizzato, quindi non potete ricoprirvi di gel! E’ indicato per piccole zone come culottes de cheval, ginocchia, interno coscia. Va applicato ogni giorno, ma non prima di fare la doccia.
Stendete il gel sulla zona da trattare in uno strato uniforme e spesso. Spruzzate l’attivatore ovviamente dove avete messo il gel! Aspettate 10/15 minuti e staccate il gel che nel frattempo è diventato una maschera peel off!
Se il gel non si è solidificato tutto, spalmate gli eventuali residui e rispruzzate l’attivatore. Dopo i soliti 10/15 minuti rimuovete tutto.
Se dovessero rimanere tracce di gel non lavatele ma eliminatele con un pan-
no asciutto. Ho fatto l’errore di usare l’acqua.. le gambe mi sono andate a fuoco!
Dopo circa tre settimane di utilizzo costante e alternato a Mad Mud, ho notato una riduzione della cellulite, un miglioramento della tonicità della pelle, una lieve riduzione in fatto di cm. La prova più bella mi è stata data da un paio di pantaloni che mi era stretto nella gamba e adesso non dico sia largo, ma resta morbido!
La cosa più fastidiosa che ho notato è il dopo utilizzo! La gamba brucia, ma al tatto è ghiacciata! Una sensazione strana e ammetto un po’ inquetante! Sicuramente sono gli attivi che lavorano.. su di me devono aver lavorato tantissimo a ritmo di “burn baby burn”!!
Se volete un super trattamento alternate Bad Ass a Mad Mud! Prova costume non ti temo! Grazie Cinica!
Annunci

8 pensieri su “L’Estetista Cinica: Bad Ass + Mad Mud

  1. Oh ecco che ti aspettavo con questa recensione. Quello che mi frena di Bad Ass è proprio l’ambaradan di stendi spruzza aspetta togli…mad mud è top, ne ho anch’io delle belle scorte, alternato a slim_me è stato un portento.
    …però quasi quasi il leg booster me lo prendo pure io 😉

    Piace a 1 persona

    • leg booster non l’ho ancora iniziato. appena termino la crema che sto usando ora, parto con quello! la cosa che mi inquieta un po’ è il pantaloncino.. con il caldo che fa adesso temo di farci la sauna! pensavo di usarlo di notte e tenerlo a dormire.. anche se al risveglio so già che sarà tutta a “onde”!

      Mi piace

  2. Pingback: Gli Esauriti di Giugno 2018 | katebeautycase

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...