Alama Professional: linea capelli al carbone

Black is the new green! Carbonelle del mio cuore, oggi vorrei presentarvi un brand che ho conosciuto al Cosmoprof e di cui mi sono innamorata!

Alama Professional è un’azienda specializzata nella cura del capello. Alle molteplici linee (colore, idratante, ristrutturante, lisciante, anti-giallo…) è stata aggiunta la nuova presentata proprio in fiera: Carbon.

Lo dice la parola stessa, carbone! Questo è l’ingrediente base di questi nuovi prodotti che in tre step vi regaleranno una chioma degna di Raperonzolo!

IMG_20180415_123207

Ho ricevuto questo kit di prova in fiera e sinceramente non vedevo l’ora di provarlo! Dicevo.. tre step:

  1. Trattamento pre shampoo. Purifica, tonifica, riequilibra e rivitalizza la cute, oltre ad ossigenarla. Il flacone è dotato di un beccuccio comodissimo per distribuire il prodotto direttamente sulla cute asciutta. Se preferite potete anche dividere in sezioni per rendere l’applicazione più semplice. Una volta applicato dovete massaggiare il cuoio capelluto con movimenti lenti e circolari in modo da stimolare l’irrorazione sanguigna. Coccolatevi con questo massaggio per un paio di minuti e lasciatevi inebriare dal profumo. Non lo risciacquate, ma inumidite i capelli e passate al secondo step.
  2. Shampoo riequilibrante. Particolarmente adatto a capelli spenti e cute stressata (peccato non poterlo bere.. magari mi avrebbe tolto un po’ di ansia!!). tra gli ingredienti funzionali troviamo il carbone vegetale dalle note proprietà purificanti e riequilibranti e arnica montana con proprietà lenitive per cute e capello. È l’ideale per combattere lo stress da inquinamento ed è consigliato per una cute stressata e capelli spenti, ma è adatto ad ogni tipo di capello.
  3. Soft mask riequilibrante. Maschera vellutata che agisce in pochi minuti (evviva!!!) per ripristinare l’idratazione e la vitalità dei capelli spenti. Dopo lo shampoo va applicata su lunghezze e punte e tenuta in posa 2 o 3 minuti. Questo mi sembra un sogno dato che tutte le maschere che ho usato finora dovevano avere un tempo di posa superiore ai 10 minuti! 10 minuti!!! In inverno immaginate il freddo a stare nella doccia per tutto quel tempo senza fare nulla!! Invece ora basta il tempo di uno scrub e si risciacqua tutto molto velocemente!

Chi di voi mi segue su IG sa che almeno una volta al mese pubblico foto dei miei capelli super colorati. Al momento sono sempre rossi alla radice ma sfumano nel blu/azzurro alle punte. Il mio parrucchiere si diverte moltissimo con me perché gli lascio fare praticamente quello che vuole! Quindi avrete capito che i miei capelli sono oltre che colorati, anche decolorati!

Li curo davvero tanto e fino ad ora ho evitato l’effetto “covone di paglia”! Questo trattamento è davvero una super coccola per i miei capelli e la cosa più importante è che è davvero veloce! Non devo fare impacchi di ore precedenti lo shampoo, non devo tenere maschere in posa millenni mentre rabbrividisco nella doccia!

Il risultato finale fin dal primo utilizzo è stato stupefacente! Di solito lavo i capelli tre volte a settimana, già dopo la prima volta, li ho sentiti più soffici al tocco e sono rimasti puliti molto di più! Tant’è che ho ridotto a solo due lavaggi! I capelli sono morbidissimi e più luminosi, oltre che profumatissimi!

 

Annunci

L.A. Splash tinte labbra

Buongiorno Bellezze!

La mia dipendenza dalle tinte labbra inizia a diventare preoccupante! Sono un’accumulatrice seriale di rossetti (e di tutto ciò che riguarda il make up in generale!).

Le mie mire questa volta si sono spostate su un brand che mi faceva gola da un po’… L.A. Splash. Ho sempre curiosato il loro stand al Cosmoprof ma non avevo mai comprato nulla, poi capitano le promo.. il Black Friday… gli sconti.. e tutti i buoni propositi vanno a farsi benedire!

Non ho comprato solo una tinta, ne ho prese due!

La prima fa parte della collezione Classic Horror, ispirata dai classici della letteratura del terrore. Le tonalità sono 8 e ognuna è ispirata ad un personaggio:

  • Mummia – malva.
  • Fantasma dell’Opera– viola scuro.
  • Frankenstein – rosso.
  • Dracula – bordeaux.
  • Creature – viola intenso.
  • Lupo mannaro– grigio scuro.
  • Ms Hyde – marrone.
  • Ms Invisible – verde

Sono tutti meravigliosi e scegliere si è rivelato più difficile del previsto! Per una volta ho puntato sulla sobrietà e ho scelto Frankenstein! Inutile dire che amo i rossetti rossi, ne avrò a decine, ovviamente tutti diversi e in mille sfumature quasi impercettibili all’occhio umano!

Questa tinta si è fatta amare da subito. Non sbava e mattifica in fretta, è super long lasting, il colore è brillante e rimane tale per tutto il giorno. L’applicatore è comodissimo (molto meglio di quelli del mio amato Jeffree purtroppo!) e permette di stendere il prodotto in modo uniforme. Il packaging è qualcosa di spettacolare! Chi non ha mai letto Frankenstein o guardato il film o la parodia Frankenstein Jr.? Tra l’altro è uno dei miei film preferiti, quindi proprio non avrei potuto farne a meno!

Guardate la figaggine assoluta:

Invece con il secondo prodotto iniziano le note dolenti! Anche questo faceva parte di una collezione che miravo da tempo: Dia de los Muertos. Allegria portami via! La scelta qui è stata più semplice e immediata, solo 5 referenze di cui una porta il mio nome! Secondo voi quale ho scelto? Tenete anche presente che Catrina è un bordeaux bellissimo! Indovinato? Immagino di si!

E’ lievemente metallizzato e purtroppo come è capitato con la tinta di Clio, mi si secca sulle labbra insinuandosi nelle pieghe, autoeliminandosi nella parte centrale delle labbra e rimanendo perenne sul contorno! Non viene mai più via, nemmeno con lo struccante! E’ un vero peccato, perchè il colore è splendido! Mi pentirò amaramente di averlo provato sulla mano, mi resterà il colore per sempre!!!

Anche per questa tinta il packaging è sublime! Però in confronto a Frankie non c’è paragone!

I prezzi di entrambi sono piuttosto simili, circa 10€ e sono reperibili su Beauty Bay, Maquillalia e ovviamente al Cosmoprof!

Gli Esauriti di Aprile 2018

Miei cari Esauriti bentornati! Sarebbe troppo bello esaurirsi solo una volta al mese… e invece!

Vediamo subito cosa ho terminato in aprile:

ESAURITI APRILE

Questo è stato il mese delle maschere!

  • Bling Pop brand koreano incontrato al Cosmoprof mi ha gentilmente donato un kit di maschere super completo. Questo mese ho provato quella occhi, mani, piedi, viso e trovate la review qui
  • Estetista Cinica: la nuova versone delle bende Slim_me che ho amato ancor più di quella vecchia! Recensione qui
  • Glass Onion – Pink Fluyd: per me è il contorno occhi definitivo! Lo trovate qui
  • Dr. Taffi – gocce di eufrasia e siero antiage. Due dei miei must che non possono mancare nel beautycase!
  • Glass Onion – patch anticellulite: per quanto mi riguarda.. un flop. Sono piccoli e io ho troppa superficie da incerottare!! 😀
  • Antos – bagnoschiuma anticellulite: se volete la schiuma, utilizzatelo con una spugna, altrimenti godetevi il massaggio!
  • Natura Siberica – crema corpo modellante: di modellante ha poco.. ma è molto idratante e può essere usata su tutto il corpo. Il profumo ovviamente è ottimo. Forse avrei dovuto spalmarla su una fetta biscottata perchè facesse effetto!
  • Ten Image – primer occhi: uno dei migliori primer che ho mai utilizzato! Il make-up resta fermo al suo posto per tutto il giorno e non fa “pieghe”!
  • Kat Von D – eyeliner: che dire, amo questo prodotto alla follia! E’ facile da utilizzare anche per le imbranate come me! Promosso a pieni voti!
  • Wycon – mascara: ciglia da miciona ad un prezzo piccolino!
  • Make Up Revolution – correttore: dopo anni ho ricominciato ad usare il correttore.. ormai avevo perso le speranze con il colorito violaceo delle mie occhiaie genetiche! Infatti potrei tranquillamente ritornare a non usarlo.. tanto è inutile!!
  • Yves Rocher – bagnoschiuma lampone e menta: dolcemente rinfrescante! Amo i bagnoschiuma di questo brand! *_*

Bene gioie.. per aprile è tutto.. ci esauriamo tra 30 giorni!

Skincare koreana: BlingPop

Bentornat* sul Beautycase e benvenuti i nuovi followers!

Oggi vi vorrei parlare di skincare koreana. Al Cosmoprof ho ricevuto dal brand Bling Pop un kit completo di tutte le maschere del mondo! Guardate che meraviglia:

Maschere viso di ogni tipo, maschere mani, piedi, unghie, occhi.. una gioia per chi, come me, ama questo tipo di coccole! Il packaging è divertente e fumettoso, un modo diverso di interpretare la “noiosa” routine viso! Sono stati proprio i koreani ad inventare le BB cream e le prime maschere di cotone, ma soprattutto sono stati loro a dare il via ad una skincare molto meticolosa da eseguire ogni giorno, mattina e sera, che si articola in 10 step:

10 step routine koreana katebeautycase

Immagine presa da “The little book od skin care” di Charlotte Cho, beauty blogger americana/koreana

Dieci passaggi?? E chi ha tempo di farlo due volte al giorno? Alla mattina il tempo è prezioso e mettere la sveglia un’ora prima per una beauty routine… beh.. non è da me! Anche perchè avrei si la pelle di porcellana… ma anche due occhiaie degne del più bel panda cinese! Ci sono passaggi a cui però non rinuncio mai al mattino: detersione, siero, contorno occhi, crema viso e protezione solare (oltre ovviamente al make-up!).

Ho approfittato di un fine settimana di nullafacenza (sono rari ultimamente, ma quando ci sono, li passo tra divano e letto, Netflix e fuffoli rigorosamente accoccolati in braccio) per “mascherare” ogni parte disponibile del mio corpo! Purtroppo non esistono maschere per il mio ginocchio dolorante, anche se, già che c’ero ho applicato un cerottone antidolorifico che unito al ghiaccio ha un po’ lenito il male.

Ho iniziato con una maschera mani:

IMG_20180407_215202

Le istruzioni richiedono di lavare le mani, asciugarle e poi di applicare la maschera per circa 20 minuti. Ogni tanto sfregatele insieme in modo da far assorbire la crema contenuta nei guantini. Una volta trascorso il tempo, toglieteli e massaggiate le mani per far penetrare gli ultimi residui di crema. Et voilà! Le vostre manine saranno morbidissime e pronte alla manicure!

Poi io e Gianni (l’amore grande della mia vita) ci siamo dedicati al viso:

IMG_20180408_104858~2

Era molto incuriosito dalla maschera.. che volesse farla anche lui?

Maschera elasticizzante al collagene, sarò giovane per sempre! La maschera è piuttosto viscida al tatto, però aderisce perfettamente al viso. Una cosa che ho riscontrato è stata la dimensione: un prodotto koreano è studiato per un viso orientale, quindi occhi ravvicinati e piccoli, forma del viso tondeggiante, tutto in dimensioni ridotte rispetto a quelle occidentali.

IMG_20180408_111527

Ho avuto qualche problema con le labbra (mi sentivo Hannibal Lecter imprigionato!) e con gli occhi dato che lo spazio era appena gestibile. Il risultato però è stato impeccabile! Pelle di seta, liscia e morbida, pronta per i trattamenti successivi!

Mie care, conoscete questo brand? Avete mai provato la skincare koreana? Come vi siete trovate?

Antos Cosmesi: The Real Balm

Le gioie esistono! Sono rare ma esistono! Una di queste è stato ricevere la mail da Antos che mi avvisava di avermi spedito la novità: The Real Balm, il nuovissimo balsamo labbra vegano.

Vi lascio immaginare la mia felicità e soprattutto l’onore di poter avere in anteprima questo prodotto! Siete curiose? Lo volete vedere?

Ammetto che il packaging con la corona mi ha incantata! Faccio outing dicendovi che ho una bellissima Regina Elisabetta ad energia solare che saluta sulla scrivania in ufficio,  il balsamo regale ha trovato la giusta collocazione!

IMG_20180411_171228.jpg

Her Majesty and the Real Balm!

Ero davvero molto curiosa di provarlo, così l’ho utilizzato subito sopra la tinta Wifey di Jeffree (che è bellissima, ma tende a seccare un po’ le labbra). Risultato immediato: labbra morbidissime e idratate! Purtroppo con le tinte di Jeffree non si possono applicare primer, ma ho trovato lo stesso la soluzione per ammorbidire la mia boccuccia! Primo test passato alla grande!

La seconda prova è stata al mattino seguente, usando The Real Balm come primer labbra. Il rossetto che ho utilizzato fa parte della nuova linea di Equilibra – Love’s Nature ed è il Magenta. Dopo una merenda a base di banana e the (la merenda dei campioni!), il rossetto è ancora sulle mie labbra, che sono rimaste morbide come se avessi appena applicato il balsamo! Secondo test superatissimo!

Poi ovviamente l’ho provato anche da solo! Vi confesso di avere le labbra screpolate con pellicine che “elimino” manualmente (no Kate non si fa!!!). Basta una sola passata per eliminare l’effetto “deserto” e ottenere labbra morbidissime e idratate! Non appiccia e non impasta le labbra come accade con qualche altro brand! Rimane morbido e delicato senza appesantire o ungere.

Vediamo insieme gli ingredienti:

VEGETABLE (OLUS) OIL, CAPRYLIC CAPRIC TRIGLYCERIDE, ORYZA SATIVA BRAN WAX, HYDROGENATED RAPESEED OIL, SHOREA STENOPTERA SEED BUTTER, OLEA EUROPEA (OLIVE) FRUIT OIL, HYDROGENATED VEGETABLE OIL, MANGIFERA INDICA (MANGO) SEED OIL, SOYBEAN GLYCERIDES, AROMA (FLAVOR)

Il balsamo labbra è totalmente vegetale, contiene burro di mango e illipe miscelati con olio d’oliva. La combinazione di questi tre ingredienti, favorisce l’elasticità cutanea e la profonda idratazione.

Il profumo mi ricorda quello dei biscotti al burro! Avete presente quei biscotti inglesi (per restare in tema) nelle scatole di latta? Ecco! Proprio quelli!

La cara Francesca del blog Io e te con un the era molto incuriosita da questo balsamo labbra: mia cara, posso assolutamente confermarti che mi sono trovata benissimo e te lo stra consiglio! Ovviamente lo consiglio anche a tutt* voi!

Grazie di nuovo ad Antos per questa bella opportunità!

 

Farmagens… shop till you drop!

Belle fagiane di lago, vi disturbo nel weekend (in cui solitamente mi dedico ad attività sportive molto impegnative quali l’allungamento sul divano, la maratona su Netflix e il coccolamento dei fuffoli) per comunicarvi una promo lampo della durata di una settimana circa.

Qualche tempo fa avevo collaborato con il brand Farmagens: trovate la recensione qui

Vi avevo parlato di due prodotti Re-moveo e Clotogen, il primo utile per rimuovere le macchie cutanee dovute al sole, ormoni, acne o senilità, il secondo un efficace antirughe. Se vi ho invogliato ad acquistarlo, potrete telefonare al numero 0687770821 o inviare  una e-mail all’indirizzo info@farmagens.it specificando che siete venute a conoscenza della promozione tramite il mio blog. Potrete acquistare le 2 referenze usufruendo della seguente scontistica:

– CLOTOGEN DERMACARE Prezzo al pubblico € 100,00
– RE-MOVEO SKINCARE Prezzo al pubblico € 34,00

PROMOZIONE FOLLOWERS:
1 Clotogen DermaCare + 1Re-Moveo skincare € 95,00 anzichè 134,00
2 DermaCare + 1 Re-Moveo € 150,00 anzichè 234,00
2 Re-Moveo + 1 DermaCAre € 120,00 anzichè 168,00

Buono shopping!

L’estetista Cinica: Slim me 2.0

Mie care creature mummificate! Eccolo, è finalmente stato concepito il nuovo Slim me (ve ne avevo parlato qui). L’innovazione e l’invenzione del secolo se volete essere sottili come un giunco!

La Cinica ha deciso di premiarmi con una confezione omaggio delle nuove bende Slim_me, vi lascio immaginare la gioia e l’onore!

Ora non dovrete più allagare casa perché è diventato tutto molto più semplice e immediato! Le bende vi arriveranno giù imbevute di prodotto e impacchettate sigillate due a due! Non è meraviglioso? Esatto! 😀

I principi attivi sono gli stessi, nel kit troverete i perizomi di carta, i pantaloni di cartene e tutti gli accessori necessari a misurare le vostre grazie!

IMG_20180403_211206

Se prima dovevate mummificarvi per almeno due ore, adesso bastano 50 minuti! In pochissimo tempo sarete pronte per uscire e soprattutto non dovrete ripulire tutto il bagno! Ho sperimentato il nuovo Slim Me l’altra sera prima di uscire con le mie amiche, avevo il tempo contato ma ho deciso di farlo ugualmente!

Le bende già imbevute fanno risparmiare una notevole quantità di minuti e soprattutto non dovendole bagnare e utilizzare gocciolanti, non sporcano!! In pochissimo mi sono mummificata gambe e addome (le bende ovviamente non sono calde e a contatto con la pancia si prova un brivido di freddo!), poi ho infilato il pantalone di plastica e ho atteso paziente i 50 minuti approfittando del tempo per fare i compiti di spagnolo! Olè!

IMG_20180327_190019

Un raro ritrovamento di donna mummificata!

Ho notato una cosa che con l’altro packaging non avevo notato: ho sentito come un pizzicore alle gambe, una sorta di effetto freddo/caldo continuo. I casi sono due: sono entrata in menopausa oppure lo Slim Me stava facendo effetto! Opterei per la seconda!

Anche all’interno della sexyssima tutina in plastica il gocciolamento è stato drasticamente ridotto! Se prima sembravo il mostro della palude, ora tutto è stato ridimensionato e solo poche gocce di prodotto rimangono nella tuta!

Da furba non mi sono misurata né prima e nemmeno dopo! Avevo veramente i minuti contati ma dovevo assolutamente provarlo!

La pelle dopo il trattamento appare più compatta sia visivamente che al tatto. La cellulite non scompare in un battito di ciglia, per quello bisogna lavorarci un po’! Indubbiamente Slim Me è un ottimo aiuto, certo è che se mentre siete mummificate vi mangiate pane e cioccolata.. beh.. divento dubbiosa sulla riuscita!

Potete utilizzare uno sconto del 10% usando questo codice sul sito Bellavera per acquistare Slim Me:

CAMA-1355-JHJP

Le spese di spedizione sono gratuite!!