Agronauti: burro di Karite

Buongiorno a tutt* e bentornat* ! Un caldo benvenuto alle nuove follower e un grande ringraziamento a quelle “vecchie” per essere ancora qui a leggermi!

Qualche tempo fa sono stata selezionata dal Team Agronauti per testare un nuovo prodotto e ho ricevuto questa mail:

3d7f8cbf-d6f2-47d7-be31-0d0c55806abe

CARA BEAUTYHACKER,
in questi giorni riceverai (Se non è già arrivato) il tuo personale test della “PANNA DI KARITE” Prototipo 1.

Probabilmente starai pensando:

“Ma cos’è?! Come si usa?” 🙂

Ok, andiamo al dunque, di seguito ti spieghermo
1. COSA CONTIENE
2. COME SI USA

61d0d18e-cfdf-4b5e-9158-18db84a8f22a

La “Panna di Karitè” è stata pensata per nutrire la pelle. È una ricetta molto nutriente con burro di Karitè (Butyrospermum Parkii Butter)…ma non solo! Avrai notato che ha una consistenza più morbida e meno compatta di quella di un vero e proprio burro e che si scioglie molto rapidamente a contatto con il calore della pelle.

1. COSA CONTIENE

  • Burro di karitè* (buttiruspermum parkij butter)
    ha numerose e stra-conosciute proprietà emollienti, idratanti, anti-secchezza cutanea (anche in caso di dermatiti, eritemi solari, ustioni, rugosità, ulcerazioni, irritazioni e screpolature)
  • Olio di cocco/Amido di Riso*
    Hanno azione lenitiva e dopo/sole
  • Olio di canapa*
    Ha azione antiageing
  • Vitamina E*
    Ha azione antiossidante/antiageing

* se hai riscontrato in passato o hai anche solo il sospetto di essere allergica a uno degli ingredienti citati sopra, avvertici e non utilizzare il prodotto.

2. COME SI USA

  • NUTRIENTE giorno/notte
    Può essere applicata sul viso ma anche sul corpo, dove la pelle è più secca e ne ha più bisogno (per esempio le ginocchia, i gomiti, le cuticole dei piedi, etcc.). La nutrienza del burro con l’azione antiage, antiossidante e lenitiva degli altri ingredienti ti regaleranno sollievo e idratazione donando alla tua pelle nuova energia!
  • VEICOLANTE per esfolianti/viso
    Se utilizzi un esfoliante in polvere, può essere un ottimo veicolo per creare un burro / scrub, che oltre alle proprietà esfolianti del tuo prodotto, aggiungerà quelle nutrienti e antiage della Panna di Karitè, attivando immediatamente la rigenerazione cellulare necessaria dopo l’esfoliazione del viso.
  • STRUCCANTE viso/occhi
    Le proprietà oleose dei burri aiutano a rimuovere anche i residui più resistenti di trucco. Fai questa prova: dopo una prima rimozione del trucco con il tuo struccante preferito, aiutandoti con un cotton fioc prendi della Panna di Karitè dal barattolo e fai rotolare il cotton fioc sulla mano per scaldare burri e olii fintanto che non si sciolgono bene. Passa poi il cotton fioc sul giro occhi (sia sopra che sotto) e lascia che la panna coccoli i tuoi occhi per tutta la notte.

Dopo aver ricevuto il prodotto, ho iniziato a testarlo in modi differenti:

  • sul viso dopo la classica routine di strucco e detersione
  • impacco notturno ai piedini (anti screpolature)
  • impacco alle mani (per ammorbidire le cuticole e le pellicine)
  • gomiti rugosi come una tartaruga

Il mio corpo ha reagito in modo differenti a seconda delle zone trattate (ovviamente!!). ho evitato di proposito l’uso nel contonro occhi perchè in genere i burri/oli per struccarsi non sono proprio il massimo dato che si deve strofinare e questo può contribuire a “rovinare” un contorno occhi delicato. Il mio viso rifiuta il burro di karitè, è troppo corposo e tende ad ungere in modo eccessivo. Anche dopo uno scrub o un peeling quando la pelle ha più bisogno di idratazione, la mia pelle ha fatto fatica ad assorbirlo, motivo per cui è stato bandito dalla mia facciotta! 🙂

Per quanto riguarda i piedini, beh ragazz* questo è un toccasana! Prelevate una discreta quantità di burro, lo fate ammorbidire tra le mani e procedete con un massaggio partendo dal centro della pianta e andando verso il metatarso. In un secondo momento vi dedicate ai talloni e massaggiate fino ad un parziale assorbimento. Dopo di che infilate un sexissimo calzino di cotone e lo tenete su tutta la notte. Alla mattina il vostro compagno magari non vi ringrazierà, ma i vostri piedi si!!

La stessa cosa potete fare con le mani, ma qui potete evitare di infilare calzini nelle dita!! Basta un paio di guantini di cotone! Ho il viziaccio di disintegrare le pellicine delle dita e quando ho le mani particolarmente secche queste prendono la stessa consistenza del marmo e puntualmente mi fanno male e sanguinano al contatto. Bene, oltre a cercare di non massacrarmi le mani, faccio uno scrub una volta alla settimana per levigare e appianare questi disastri! L’ultima volta ho deciso di provare ad applicare il Burro di Karitè e sono stata molto soddisfatta del risultato! Manine lisce e morbide… fino al prossimo scorticamento!!

L’ultima prova è stata fatta sui gomiti, la zona rugosa e ruvida  per eccellenza! Dopo la doccia e scrub/sapone nero ho utilizzato il burro di karitè nella zona gomiti. Le screpolature si sono attenuate e l’effetto carta vetrata è scomparso!

Tirando le somme di questo #beautyhacking, sono molto soddisfatta del prodotto!

Vorrei ringraziare tutto il team Agronauti per aver scelto proprio me tra migliaia di candidate, grazie!!

Trovate i prodotti Agronauti (tutti vegan e ottimi) sul sito http://www.agronauticosmetics.com

Annunci

Gli Esauriti di Marzo 2016!

Ciao a tutte belle gioie e bentornate all’appuntamento con gli esauriti! Questo mese sono stata molto brava e ho esaurito moltissimi prodotti! Li ho divisi per full size e campioncini vediamoli insieme:

image

image

Tra le full size troviamo:

–  Avene acqua termale formato maxi: io amo questo prodotto!! In genere la tengo in frigorifero e la vaporizzo al mattino dopo aver messo le goccine di Eufrasia.. come sveglia non è delle più gentili, ma sulla pelle è il top!!

– Dr. Taffi crema anticellulite bruciasnel: prodotto ottimo dai visibili risultati, ma.. ho scoperto di non amare l’effetto caldo, anzi mi è proprio fastidioso! Trovate la recensione completa qui!

– L’ Erbolario crema riposante per gambe e piedi: ottimo l’effetto defatigante e sgonfiante, anche per i miei capillarini matti del ginocchio. Si assorbiva in fretta e idratava bene. Unico difetto a mio parere è che mancava del tutto dell’effetto freddo che nelle gambe adoro!

– Agronauti Talia mousse detergente: ecco.. questo è uno dei miei must have! Ora sto usando la mousse detergente di Dr. Taffi, ottima sia chiaro, ma non può ugualiare questo prodotto! Dopo l’uso mi sento proprio la pelle pulita e detersa a fondo! Da ricomprare!

– So’ Bio deodorante roll on: che dire.. povero deo.. ha fatto quello che ha potuto.. ma non riesce a reggere una lezione di fit boxe.. quindi.. bocciato!

– Yves Rocher balsamo per capelli colorati: prezzo piccolino per un prodotto non male. Avendo i capelli trattati chimicamente, a volte gli shampoo e i balsami mi giocano scherzi beffardi rendendo la mia chioma della stessa consistenza delle palle di fieno del deserto del Nevada! Questo si è comportato bene e mi ha regalato dei bei capelli!

– Yves Rocher bagno doccia  arancia candita: questo era una edizione limitata di Natale.. che io ho esaurito a marzo.. forse vi renderete conto della quantità di roba da utilizzare che ho! 😀  Io amo gli agrumi, quindi in genere ogni cosa all’arancia è la benvenuta nel mio Beautycase! Ovviamente anche questo, peccato che non ci sia più!

– Alchimia Natura bagnodoccia mini size  Montezuma e Bacco di..vino: Li avevo acquistati entrambi il giorno del compleanno di Alchimia natura (qui). Purtroppo non hanno rispettato le mie aspettative.. Il Bacco di..vino era liquidissimo, ne ho perso una parte nello scarico della doccia.. mentre l’altro era fin troppo denso! I profumi comunque ottimi.. il prezzo un pò meno!

– eye-liner Clarins e Make up revolution: Perchè quando si finisce il make up, è meglio terminare tutto nello stesso momento! >.< questi due li ho esauriti entrambi mentre ero in viaggio di lavoro in Germania.. per rimediare ho proprio dovuto acquistarne uno nuovo di Alverde in un DM! 😛

Vediamo invece tutti i samples! Certo il fatto di essere stata via per lavoro mi ha aiutata molto infatti ne ho usati tantissimi questa volta!

– Domus Olea: tantissimi campioni  della linea rassoda e drena lift! Utilissima la crema gambe dopo aver passato 12 ore in piedi in fiera

– Vitalven: indispensabile anche la crema per gambe pesanti di Specchiasol! Questa con un lieve effetto fresco mi ha rigenerato le gambotte!

– Alkemilla 90 60 90 ice:  è la mia preferita in assoluto! Lo dico anche qui

– Erboristica: invece non mi è proprio piaciuta la maschera viso ad argilla rosa  aveva un odore cattivo che mi ha dato un po’ fastidio.. ma forse sono io che sono strana!

– Maternatura: amore a prima vista per lo Shampoo alla borraggine per capelli trattati e per il balsamo Alkemilla arancio e limone assolutamente da comprare entrambi in full size!

– Dr. Taffi: purtroppo la crema idratante alla malva  su di me non ho avuto un buon risultato.. peccato! Il profumo proprio non era nelle mie corde.. 😦

– Laboratorio Olfattivo: il piccolo sample di profumo salina  è stato la mia salvezza mentre ero in viaggio! E’ veramente unico!

– la maschera labbra di kiko è stata molto utile per idratare le mie labbrucce secche e screpolate! E soprattutto mi aiutato a rimanere in silenzio per quei 15 minuti durante il trattamento per la gioia di Mr. B.!!

– due samples sempre del brand Agronauti: Talia la mousse detergente che amo profondamente e  l’altro Sedna la crema corpo bella idratante e profumata!

– tra gli altri campioncini misti troviamo la crema per le mani al limone dell’Erbolario, molto limonosa e idratante, l’olio per i capelli Keune da applicare prima di phon e piastra,    la crema anticellulite al caffè verde di Petit Jardin, ma non mi fa impazzire perchè scalda un po’! Il contorno occhi di Madara che ho trovato davvero molto idratante e una crema viso di Herb Sardinia al mirto, ottima come crema da giorno, molto idratante e profumata!
Bene mie care per questo mese e tutto ci vediamo con gli esauriti di Aprile!!!

Bacioni!!

Musetto perfetto!

Mie belle muse(tte) oggi vorrei parlarvi di una combo eccezionale per avere una pelle perfetta!
Per Natale mi è stata regalata la spazzolina di Kiko, una sorta di Clarisonic rudimentale, del tipo Flinstones, da usare con la forza manuale!!

image

Ho pensato di utilizzarlo con un acquisto spettacolare  effettuato durante il Black Friday sul sito degli Agronauti: si tratta di Talia detergente viso!

image

Talia è un detergente struccante specifico per il viso. Aiuta a rimuovere a fondo i metalli pesanti da smog che si depositano sul volto durante la giornata. Contiene ginseng e hamamelis, estratti naturali con effetto nutriente idratante e tonificante. È una mousse in formato 100 ml, leggera, molto evanescente e dal profumo di arancia e cardamomo. Gli ingredienti sono di origine naturale e biologica!
Come funziona il tutto? Come prima cosa bisogna inumidire il viso, io uso acqua calda per dilatare i pori, poi passare la schiuma sul viso e iniziare il massaggio con la spazzolina. Bastano pochi minuti poi si risciacqua il tutto e questa volta io uso acqua fredda per chiudere i pori. Da quando ho acquistato questa mossa non riesco più a farne a meno!!!
Per concludere in bellezza il trattamento basta una passata di crema idratante et voilà: musetto perfetto!!!