Gli Esauriti di Febbraio 2017

Leprotti marzolini bentornati e ben esauriti. Questo mese mi ha messo veramente a dura prova, l’unica cosa positiva è che il forte livello di stress mi ha fatto perdere qualche kg.. avrei preferito di gran lunga essere più rotonda ma almeno con il sorriso..

Bando alle ciance, vi presento i miei esauriti di Febbraio:

img_20170301_151112

  • Cien bagnocorpo Camomilla: nuovissima e super esaurita (nel senso di andata letteralmente a ruba dagli scaffali) linea bio del LIDL. La profumazione è discreta, non rimane molto sulla pelle però è delicato e non secca.
  • Dr. Taffi crema seno PLUS&UP: ragazze se non lo avete mai usato, compratelo!! Solleva e riempie il seno, funziona davvero! Io ho una quarta e non dico che le gemelle sono come quando avevo 20 anni.. ma rimangono belle felici al loro posto! Tra pochissimo ci sarà una super promo con Vanity Space con Taffi e dovete assolutamente approfittarne!!
  • Shampoo Argan e TOP CELL anticellulite sono due rimasugli del Cosmoprof 2016. Che voi ci crediate o meno, ho ancora dei prodotti dell’anno scorso da utilizzare.. e tra meno di un mese sarò in fiera a Bologna per il nuovo Cosmoprof.. aiuto! Lo shampoo anche se non ha un’inci verdissima, è stato una manna per i miei capelli colorati e decolorati. Mi ha aiutato a non farli seccare come paglia! L’anticellulite avrei dovuto spalmarlo da qualche parte e mangiarlo per farlo funzionare!
  • Purobio fondotinta sublime: amore e odio per questo fondo! Adoro la coprenza che da, uniforma il viso e dura tutto il giorno ma… che fatica stenderlo!!!
  • Naturaequa crema corpo al mandarino verde: se come me amate gli agrumi non dovete farvela scappare! Lascia la pelle profumata, si assorbe in fretta e non appiccica!
  • Apiarium bagnodoccia mandarino e basilico: ok.. mi piacciono MOLTO gli agrumi! ahahhaha Questo in particolare mi è stato regalato per natale da una cara amica, grazie Patty! Gli dedicherò una recensione tutta sua a breve!
  • Dr. Organic vitamin E skin lotion: vi ho parlato di questo prodotto qui
  • Dr. Taffi ristrutturante MIglio plus: per me è stato fondamentale quando per il cambio di stagione ho iniziato a perdere ciuffi di capelli!! Da riavere assolutamente!
  • Dr. Taffi gocce di Eufrasia: ormai vi sarete stufate di sentirmele elogiare! Nel mio beautycase non mancano mai!!
  • Alkemilla maschera lucidante al mirtillo: presto leggerete di lei!!

IMG_20170301_151157.jpg

Tra i pochi samples di questo mese troviamo Ybiok siero (I’m in love!!), Purobio BB cream sublime che mi ha molto soddisfatto, crema colorata di Taffi che invece non mi ha soddisfatta per niente, salviette struccanti Argan di Equilibra (comode nel tragitto ufficio-palestra!). I dischetti Conad e quelli Coop secondo me sono tra i migliori che ho provato, non si sfaldano, tengono il prodotto e costano poco!

Per questo mese è tutto, ci vediamo tra 30 giorni!

Annunci

Gli Esauriti – Novembre 2016

Buongiorno bei tortellini!

Un altro mese è finito e ci stiamo avvicinando inesorabilmente alla fine di questo anno bisesto e funesto. Con l’esaurimento del mese, si esauriscono anche i prodotti (oltre che la vostra Kate che ha tanto bisogno di ferie!!!):

img_20161129_225017

Mi ritengo abbastanza soddisfatta dell’esaurimento di questo mese, anche perché dal 1° di dicembre inizierò lo spacchettamento del calendario di Vanity Space e non avete idea di quanto io sia curiosa!! Troverete tutti i post su Instagram @katebeautycase!

Ma torniamo a noi! In questo caos primordiale si intravedono i seguenti prodotti:

  • dischetti Conad formato maxi e piccoli
  • Dr. Organic – shampoo manuka honey: trovate la recensione qui
  • Dr. Taffi – gocce di Eufrasia: un must have assoluto!! Recensito qui
  • Yves Rocher – crema mani ai frutti neri: profumo delizioso ma idratazione che lasciava a desiderare.. era una limited edition.. meglio così!
  • L’etat libre d’orange – Putain des Palace: signore mie, questo è IL profumo per eccellenza! Peccato il rene speso per averlo.. ve ne avevo parlato qui
  • L’estetista cinica – bagnoschiuma la schiuma del cuore: limited edition con proventi devoluti interamente alle popolazioni terremotate. Forse l’estetista non è poi così cinica! 😀
  • Mil Mil linea Delice doposole: linea bio della famosa Mil Mil, questo dopo sole profumatissimo mi era stato regalato al Cosmoprof e ho iniziato ad utilizzarlo in ferie, ma dato che sono durate solo una settimana, mi sono ritrovata sulla groppa un casino di roba da finire.. terminare un doposole a novembre non è male! Comunque, idrata a lungo, non unge e non ha praticamente profumo, ottimo anche per gli ometti!
  • Zuccari – aloe micellare: bella collaborazione con il brand Zuccari recensita qui
  • Nouba – Mascarone: nome accattivante per un discreto prodotto! Mi sono trovata abbastanza bene con questo mascara, non bio ma che ha fatto il suo dovere!
  • Domus Olea – crema gambe Drena Lift: recensita di fresco qui
  • Body boom – coffee scrub: ennesimo rimasuglio di una fiera che mi guardava con gli occhioni del famoso gatto di Shrek, ho dovuto usarlo! Il profumo di caffè è molto intenso (alla Naturaequa per capirci) ma non è liquido anzi è bello granuloso. Se volete farvi del male usate il guanto kessa che vi asporterà il 200% delle cellule morte e anche quelle vive! Se capissi chi lo vende, potrei anche ricomprarlo!
  • Naturaequa – bagnodoccia millevoglie: regalo del Sana e recensito qui
  • Madara BB nude (soft beige) e tinting fluyd (rosa beige): non appena terminerò il mio fondo Purobio, questo sarà il nuovo acquisto! Leggero e lievemente coprente, ma se avete imperfezioni, brufoletti o volete una cosa che copra, questo non fa per voi!

Gioie mie ci esauriamo tra 30 giorni! A presto!

From Sana with Love: Optima Naturals & Dr. Organic

Miei dolci orsetti gommosi questo è l’ultimo appuntamento della rubrica From Sana with Love, in cui vi ho illustrato le meraviglie della fiera del biologico di Bologna!

Oggi vi parlo di Dr. Organic e di Optima Naturals!

Optima Naturals  è una azienda che vanta lunga esperienza nel settore fitoterapico derivante dalla collaborazione con aziende inglesi molto importanti come il gruppo Ransom & Sons e più recentemente con Dr. Organic. Optima Naturals è alla base della distribuzione di brand come Dr. Organic e si avvale dei migliori fornitori che possano garantire le certificazioni ISO (principalmente riguarda la qualità) e GMP (riguarda la fase produttiva e la ricerca della qualità degli ingredienti usati per formulare i prodotti).

Dopo questa piccola premessa, vi mostro cosa mi è stato mandato:

  • Optimax drenante: un viscosissimo integratore/beverone da assumere ogni mattina prima di fare colazione (vi consiglio vivamente di diluirlo con acqua frizzante) che ha effetti diuretici. Vi confesso che ero un po’ scettica a riguardo, ma mi sono dovuta ricredere!! Ero colta da attacchi folli e improvvisi di… *plinplin* e soprattutto ho notato uno sgonfiamento di gambe e addome! La confezione prevede l’utilizzo costante per circa due settimane.

I principali ingredienti funzionali sono: Betulla, sambuco e tarassaco dalle proprietà drenanti , the e caffè verde che riducono l’assorbimento di grassi e zuccheri nel sangue, centella che migliora la circolazione, aloe a protezione delle mucose gastriche.

Bisogna agitare la confezione prima di utilizzarlo e va tenuto in frigorifero. E’ incluso un misurino per poter dosare i 35 ml di prodotto da assumere.. ma.. il misurino non è molto smart.. infatti ha due tacche, una a 25 e una a 50.. bisogna andare un po’ ad occhio.. a mio parere sarebbe stata meglio una sola tacca a 35.. ma fa nulla!

  • Aromatherapy – diet remedy: ok ho capito.. quelli di Optima mi vogliono magra e snella! Ahhahaha questa è la novità che hanno presentato al Sana: si chiama aroma ball. Il formato a mio parere è molto vintage, perché mi ricorda tantissimo i profumi che usavo da bambina con il roll on!! Che cos’è l’aromaterapia? Semplice è l’utilizzo di essenze aromatiche per ottenere un benessere psico-fisico. L’aromaterapia è come dicevo la novità 2016, Optima Naturals e Dr. Organic hanno presentato tutta la linea delle aroma ball, ce ne sono per tutti i gusti e i.. problemi! C’è quella alla lavanda per conciliare il riposo (nel mio caso concilia il nervoso!!), c’è quella per chi ha l’ansia da viaggio (essenza di pompelmo, ginger e patchouli), quella per aiutare la respirazione (ovviamente al mentolo ed eucalipto) e poi c’è quella che ho ricevuto io per contrastare i sintomi della fame al cacao, vaniglia e arancia. Tutte le essenze (aroma ball o meno) vanno utilizzate nei punti “caldi” di maggior scorrimento del sangue: polsi, tempie, incavo delle ginocchia, incavo del seno, dietro le orecchie, caviglie.

img_20161024_122347

Se il beverone ha funzionato, purtroppo l’aromaterapia non è stata così efficace! La sniffavo verso le 11/11.30 quando lo stimolo della fame era più forte, per qualche secondo era attenuato, poi una volta smesso di annusare.. la fame tornava prepotente! La dieta non fa per me!! Ahhahaha

  • Manuka honey shampoo: se amate il miele e il suo profumo, non potete farvi scappare questo shampoo!! Ne parlavo qualche giorno fa con Veronica di Rock’n’bio di questo shampoo! Fragranza a parte, lascia i capelli morbidi e profumati! Io lo diluisco sempre nel mio spargishampoo insieme all’idrolato di arancio e il risultato è veramente spettacolare!! Assolutamente da ricomprare in full size!

img_20161024_122610

Inci: Aloe barbadensis leaf juice, Aqua (water), Sodium lauroyl sarcosinate, Sodium cocoamphoacetate, Cocamidopropyl betaine, Palmitamidopropyltrimonium chloride, Coco-glucoside, Glyceryl oleate, Sorbitan sesquicaprylate, Sodium hydroxymethylglycinate, Mel (Manuka Honey), Parfum, Citric acid.

miele

  • Manuka honey face mask: maschera rigenerante con azione scrubbante sulla pelle. Rimuove tutte le cellule morte (nel mio caso anche qualcuna viva!) e le impurità. La pelle del viso dopo il trattamento è purificata e  rinnovata. Voi non potete capire il profumo emanato dalla confezione! Da mangiare!!!

img_20161024_122501

Inci: Aloe barbadensis leaf juice, Aqua, Kaolin, Calcium carbonate, Butyrospermum parkii (Shea butter), Theobroma cacao (Cocoa) butter, Glycerin, Zinc oxide, Hydroxyethylcellulose, Hectorite, Glyceryl caprylate, Decyl glucoside, Mel (Honey), Tocopherol, Helianthus annuus (Sunflower) seed oil, Parfum, Mel (Manuka honey), Trifolium pratense (Clover) flower extract, Calluna vulgaris (Heather) flower extract, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Sodium phytate, Ascorbic acid.

Nonostante l’aloe al primo posto, questa maschera per la mia pelle è risultata un po’ aggressiva: il tempo di posa consigliato è di 10 minuti, alla fine dei quali ho risciacquato la maschera con un pad di cotone. La pelle era super morbida, liscia e… rossa! Non calda come con la maschera alla bava di lumaca, solo rossa! L’effetto pomodoro è durato qualche minuto poi è sparito senza lasciare nessun tipo di traccia.  La volta successiva ho utilizzato solamente l’acqua per togliere la maschera, senza aiutarmi con i pad e devo dire che l’effetto peperone è quasi scomparso del tutto! La pelle è sempre pulita ed idratata, ma non è più arrossata! Sulla confezione consigliano l’uso due volte alla settimana, ma per il mio tipo di pelle, va benissimo una volta sola!

  • Balsamo labbra Aloe vera Ice mint: l’inverno sta arrivando e con lui le labbra secche e screpolate! Il balsamo labbra è un prodotto che non manca mai nel mio beautycase e sinceramente credo di averne uno in ogni borsa, oltre ad averne lasciato uno in ufficio per le emergenze!! Le mie labbra soffrono molto i primi freddi e si seccano a tal punto che quando sorrido si strappano.. e vi assicuro.. fa malissimo! Urgono ripari dato che sorrido spesso! ahahah

Questo è un balsamo idratante  con sapore (e profumo) di menta! Credo sia anche balsamico nel mio caso dato che ho il raffreddore 360 giorni l’anno e respirare la menta aiuta molto!

La prima impressione sul packaging è che è molto diverso da tutti gli altri burri labbra: si apre al contrario! Abituata da sempre a togliere il tappo  e ad avere il contenuto nella parte del “manico”, potete immaginare il mio stupore quando ho visto questo:

Fa strano, vero? Ho fatto fare il test anche a Mr. B. e anche lui è rimasto sorpreso!

Il balsamo si stende facilmente, è morbido e idrata alla perfezione e a lungo.

Inci: Ricinus communis (Castor)seed oil, Butyrospermum parkii (Shea) butter, Euphorbia cerifera (Candelilla) wax, Ethylhexyl methoxycinnamate, Caprylic/capric triglycerides, Copernicia cerifera (Carnauba) wax, Cera alba (Beeswax), Simmondsia chinensis (Jojoba) seedoil, Butyl methoxydibenzoylmethane, Argania spinosa (Argan) kernel oil, Helianthus annuus (Sunflower) seed wax, Aloe barbadensis leaf extract, Tocopheryl acetate, Mentha piperita (Peppermint) oil, Limonene, Aroma.

Le labbra sono morbide e idratate! Promosso a pieni voti!

  • Virgin olive oil bio balm: è un balsamo super idratante adatto per la pelle secca, le labbra scepolate, uniforma la texture dell’epidermide. Un balsamo nutriente, ristorante e ultralevigante per un trattamento riparatore completo, che garantisce idratazione immediata. Progettato per lasciare la pelle rilassata, equilibrata, idratata e vellutata. Reintegra la barriera lipidica della pelle, migliorando l’aspetto di cicatrici e smagliature inoltre lenisce e ridona vigore a pelli sensibili, secche o irritate.

Inci: Olea europaea (olive) oil, Cetearyl alcohol, Glyceryl stearate, Theobroma cacao (cocoa) butter, Olus oil, Cera alba, Butyrospermum parkii (Shea butter), Cetyl ricinoleate, Prunus amygdalus dulcis (sweet almond) oil, Mangifera indica (mango) butter, Simmondsia chinensis (jojoba) oil, Arnica Montana flower extract, Parfum, Argania spinosa (argan) oil, Tocopheryl acetate Dipotassium glycyrrhizinate, Lecithin, Ascorbyl palmitate, Tocopherol, Helianthus annuus seed oil, Ribes nigrum, Amyl cinnamal, Benzyl salicylate Geraniol, Hydroxycitronellal, Linalool, Eugenol.

img_20161023_203146

Io l’ho utilizzato in diversi modi: ho fatto una maschera per i piedi la notte spalmando il burro una prima volta fino a farlo assorbire e una seconda abbondando un po’ di più. Poi ho infilato un calzino di cotone, l’ho tenuto a dormire e alla mattina i miei piedini e i relativi talloni screpolati erano una favola!!

Poi l’ho prestato a Mr.B per una escoriazione su un gomito, si era abraso lievemente su un tappeto in palestra e dopo l’uso, il gomito era molto più morbidi e idratato!

L’ho usato ai lati del naso screpolatissimo dopo un forte raffreddore per ammorbidire tutte le pellicine che si erano create a forza di soffiare! Il raffreddore non mi è passato, ma il mio nasino ne ha tratto notevole giovamento!!

La confezione è molto comoda anche da viaggio e visto che ormai è tempo di ferie invernali.. questo balsamo smart verrà in vacanza con me!!

  • Vitamin E skin lotion: crema corpo super idratante adatta all’utilizzo su tutto il corpo e per tutti i tipi di pelle, ma in particolar modo  quelle disidratate.

INCI: Aloe barbadensis leaf juice, Aqua, Caprylic/Capric triglyceride, Polyglyceryl-3 methylglucose distearate, Glycerin, Isocetyl palmitate, Cetearyl alcohol, Myristyl myristate, Olea europaea (Olive) oil unsaponifiables, Tocopherol, Helianthus annuus (Sunflower) seed oil, Theobroma cacao (Cocoa) butter, Butyrospermum parkii (Shea butter), Glyceryl caprylate, Glycyrrhetinic acid, Retinyl palmitate, Chondrus crispus (Carrageenan) extract, Xanthan gum, Parfum, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Sodium phytate, Limonene, Hydroxycitronellal, Linalool.

img_20161024_122417

Il burro di karitè, il burro di cocco, l’aloe e l’olio di semi di girasole hanno proprietà emollienti ed idratanti, ecco perchè è più adatta alle pelli secche. Io ho usato questa skin lotion dopo il trattamento con il sapone nero, quando la pelle è talmente esfoliata e purificata da cigolare! La crema è molto corposa, ma si assorbe in fretta e non unge come si potrebbe pensare data la consistenza!

La profumazione è abbastanza neutra ma non  inodore. Preferisco di gran lunga fragranze leggere come questa che profumazioni invadenti e stucchevoli!

Per questa ragione credo che questa skin lotion possa essere adatta anche alla pelle maschile! Due cuori e una crema.. cosa volere di più?

  • Sapone alla rosa: rosa-rosae-rosae-rosam-rosa-rosa qualche stralcio di latino fa capolino nella mia memoria, nonostante al liceo avessi una prof. indecente!  La rosa è un fiore dalle mille sfaccettature, coltivata fin dall’antichità e utilizzata in essenza come rimedio per il mal di testa, utilizzata come afrodisiaco (lo sparpagliamento di petali su letti, pavimenti e vasche da bagno è un clichè dei film romantici!). Da sempre è simbolo di amore e bellezza, non per niente si dice che la rosa sia la regina dei fiori (ma io amo i narcisi gnegne!!), quindi quale ingrediente migliore per un sapone di bellezza se non lei?

INCI: Sodium palmate, Sodium palm kemelate, Aqua, Glycerin, Palm kernel acid, Sodium chloride, Citronellol, Geranoil, Parfum, Hibiscus sabdariffa, Tetrasodium EDTA, Tetrasodium etidronate, Rosa damascene flower extract, Passiflora incamata extract,Tilia europeaea flower extract, Calendula officinalis flower extract, Chamomilla recutita flower extract, potassium sorbate, Citric acid, Ascorbic acid.

img_20161024_122359

L’estratto di rosa ha un potere astringente e ringiovanente, mentre la camomilla e la calendula hanno proprietà lenitive e idratanti.

Generalmente i cosmetici alla rosa sono adatti ad ogni tipo di pelle, ma particolarmente utili per l’epidermide sensibile, irritata e disidratata. Il suo effetto nutriente e rigenerante è un toccasana per le pelli secche, sensibili ed infiammate. L’estratto di rose protegge dagli effetti negativi  dei radicali liberi e ritarda per questo l’invecchiamento prematuro, oltre che ad  aiutare la rigenerazione dei tessuti.

Il profumo di questo sapone è pazzesco (se amate la rosa ovvio!!) e la pelle dopo l’utilizzo è morbida e idratata! Erano anni che non usavo un sapone “vivo” sotto la doccia, di solito mi innaffio di bagnoschiuma!! Devo dire che questo non secca assolutamente la pelle (come mi è capitato con altri saponi, anche solo per lavarmi le mani!!) e lascia una fragranza di rosa sul corpo e nella doccia! Promossa a pieni voti!!

Bene ragazz* la mia lunghissima dissertazione su Dr. Organic e sulle meraviglie del Sana si conclude qui! Vorrei ringraziare di cuore le aziende che mi hanno dato fiducia: Naturaequa, Domus Olea e Optima Naturals. Il mio beautycase e io vi siamo grati per la generosità e la bellissima possibilità di collaborazione!

A prestissimo!

 

S(ono) A(ssolutamente) (i)N (rit)A(rdo)

Lo so.. sono in ritardo.. e ormai ne hanno già parlato tutte.. a cosa mi riferisco? Beh.. al Sana, la fiera del biologico che si tiene a Settembre a Bologna.

Quest’anno è stata un’esperienza molto positiva, soprattutto perché ho rivisto amiche che non vedevo dal Cosmoprof e mi ha fatto incontrare aziende con cui avevo avuto qualche collaborazione. Ne ho anche conosciute di nuove e non vedo l’ora di raccontarvi tutto!

Quest’anno ho avuto la fortuna di essere ospite presso lo stand del brand Veg-up, un marchio italiano di cosmesi vegana. Ero una delle starblogger (si me la tiro paurosamente) insieme a Valentina di The Life of a Bee e Chiara di Wellness with Chiara R per dirne due strafamose.. e io piccolina (nel senso di numero di followers, non di corporatura!!) in mezzo a mostri sacri! Bene.. dopo essere stata accuratamente restaurata dalla MUA, mi dicono che devo fare un video di un paio di minuti… un video!?!? Io!?!??!? Ansia!!! In due anni di blog non ho mai fatto un video.. anzi.. uno l’ho fatto (qui) ma ero muta come un pesciolino! Adesso mi vengono a dire che devo parlare.. e cosa devo dire? Aiuto!! Scelgo due prodotti dal range delle novità, poi senza fare prove, parto direttamente con il video!

http://www.facebook.com/plugins/video.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fvegupitaly%2Fvideos%2F665340953622416%2F&show_text=0&width=400

Per quelle che di voi sono abituate a fare video, la mia sembrerà un’inutile paranoia.. ma vi assicuro che la cosa mi ha fatto andare in ansia!! Ahahah per fortuna che nel video non si vede.. ma mi tremavano le mani da morire!! Il video è stato poi condiviso sulla pagina di Veg-Up ed è partito il contest: chi avesse raggiunto il maggior numero di like, avrebbe vinto il superpremio! Purtroppo non sono stata io la vincitrice, ma hanno deciso di premiarmi lo stesso per la ventata di allegria che ho portato nello stand! Secondo voi, poteva andare in altro modo? 😀 qualche giorno fa ho ricevuto il premio: i prodotti che ho presentato in fiera!

Il mio pellegrinaggio nel padiglione 36  è continuato verso lo stand di Naturaequa, con cui avevo vinto un biglietto di ingresso tramite contest! Sono stati molto gentili e in omaggio con il biglietto c’era anche un prodotto delle novità a scelta!! Io ho scelto questo: bagnodoccia le mille voglie. Non potete capire il profumo che ha!!! Da mangiare!!

Biofficina Toscana sempre al top (amo i loro prodotti!) e in fiera presentava il nuovo scrub al melograno. (perdonatemi.. ho eliminato la foto senza volere…) Se ancora non lo avete.. comprate il loro spargishampoo!! È definitivo e un must have!

Domus Olea, tra i miei spacciatori di prodotti preferiti, presentavano la nuova linea sebo lift. Sono sempre carinissimi, mi hanno spiegato la linea e regalato un prodotto a mia scelta! Ho deciso per il sapone della nuova linea:

Montalto per me è stata l’innovazione assoluta! Hanno creato un rossetto.. commestibile! Ora vi spiego, con i grassi vegetali che compongono i loro cosmetici, hanno avuto la brillante idea di fare dei biscotti!! Ovviamente aggiungendo gli ingredienti essenziali, tipo la farina!!! Devo dire che il biscotto che ho mangiato era squisito!!

img_20160910_103518

Purobio invece presentava la nuova linea di cosmetici (non commestibili però!!) C’era la possibilità di farsi fare una polaroid ricordo, ormai per me e mia cognata (intrepida puerpera di sette mesi!) è tradizione farsi fare una foto ricordo alle varie fiere da attaccare al frigo! (ne ho una allo stand dell’oki, una con un acaro e una con una ditta cinese di maschere.. mancava giusto Purobio!!)

purobio-fiera

Equilibra mi ha gentilmente donato tutta la linea all’argan che aveva presentato al Cosmoprof. Gianni (il pelosotto) invece non l’ho trovato al Sana.. ma è mio da sempre!! 😀

equilibra-fiera

Poi Nacomi, Biohappy, Alkemilla, Maternatura, Alma Briosa, L’erbolario, Dr.Organic, Weleda.. insomma.. sarei dovuta rimanere una settimana!

Chissà se il mio corpo basterà per provare tutto e soprattutto se mi basterà una vita!