OT: Aspettando l’alba – Marco Conti

Miei cari indici analitici! Oggi esulo dalla cosmesi per fare un piccolo OT letterario. Qualche settimana fa mi ha contattata l’autore di questa storia, chiedendomi se potevo fare una review del suo libro. E’ la seconda volta che mi capita una cosa del genere, di solito recensisco libri di amici oppure i racconti di mio padre (e vi assicuro che questi ultimi sono molto impegnativi dal punto di vista dei riferimenti!). Quando un autore mi chiede di recensire il suo lavoro, per me è un grande onore, sia perché comunque lo scrittore mi regala una parte di sé e sia perché si fida di me, un’estranea, nel farmi leggere il suo libro.

Marco ha anche un blog in cui si racconta (http://marcoscrive.wordpress.com ) e vi consiglio di seguirlo!

Il romanzo ha partecipato al Premio Calvino, riservato agli scrittori emergenti.

Come al solito non farò nessun tipo di spoiler, quindi se riuscirò ad incuriosirvi, potrete acquistarlo su Amazon qui  alla modica e onesta cifra di € 0,99.

“Aspettando l’alba” è ambientato in Italia, per la precisione tra Roma e Bergamo. Matteo, il protagonista, vive una sorta di montagne russe con la sua vita, passando da momenti di grandissima soddisfazione e autostima ad altri più bui e autocritici. Una serie di eventi (fortunati o meno) porteranno Matteo al ribaltamento della sua situazione e gli daranno la possibilità di capire veramente cosa è importante per lui.

A mio parere ho trovato diversi temi in comune con altrettanti romanzi letti, primo tra tutti il viaggio. Viaggio interiore e di spostamento, visto come qualcosa che porta alla maturazione di sé e di una presa di coscienza di ciò che si è e di cosa si desidera.

Poi l’ amicizia, uno dei più classici temi ripreso da canzoni, film e libri. Le immense compagnie cantate da Max Pezzali, gli amici di sempre, il luogo di ritrovo, il bar.. è tutto parte della “mia generazione”, quella nata negli anni ’70, quella che giocava in mezzo alla strada, quella che si trovava allo stesso bar e allo stesso tavolino, quella che il primo cellulare lo ha avuto a vent’anni suonati ed era così grande che occupava tutta la borsetta! Ricordi e memorie piacevolissime sono rievocate nel leggere questo romanzo.

Poi poco importa se troviamo un paio di errori in inglese, oppure se possiamo intuire il possibile percorso psicologico del protagonista. La cosa importante è che “Aspettando l’Alba” è scritto in modo scorrevole e molto gradevole. A tratti prende i toni del poliziesco, a tratti diventa introspettivo e psicologico con un paio di spruzzatine romantiche e malinconiche.

Alla fine di tutto l’alba arriva e porta con sé un carico di emozioni e l’inizio di qualcosa di nuovo.

Buona lettura!

Annunci

La prima impressione è quello che conta? Balsamo lisciante Biofficina Toscana

Benvenut* alla nuova rubrica “La prima impressione è quello che conta?”. Come potrete immaginare si tratta di una mini recensione basandosi sui primissimi utilizzi di un prodotto, una sorta di anteprima che non ha nulla a che vedere con una recensione completa, ma che si basa solamente sul primo impatto che un prodotto ha avuto su di me!

Inauguro la rubrica con Biofficina Toscana e il nuovissimo Balsamo Lisciante presentato al Sana.

Faccio una piccola premessa sui miei capelli, tendenzialmente sono lisci ma hanno il brutto vizio di gonfiarsi e assorbire tutta l’umidità del mondo emerso e sommerso! Inoltre sono decolorati, colorati (spesso di colori improbabili, l’ultima volta il parrucchiere me li ha fatti verdi!), piastrati, phonati, ferrati.. insomma un po’ un massacro. Le punte sono sfibrate e a volte con la consistenza della paglia..

Con questa partenza penserete che solo un birracolo (come i miracoli.. ma con la birra!) potrà salvare la mia chioma..

Il primo utilizzo in assoluto del balsamo lisciante di Biofficina Toscana è stato spettacolare! Ho usato poco meno di una noce di prodotto distribuita sulle lunghezze e l’ho tenuta in posa 5 minuti, il tempo di uno scrub veloce, poi ho risciacquato abbondantemente. Dopo aver tamponato i capelli e applicato lo spray anti-crespo (sempre di Biofficina), li ho asciugati phonandoli con le dita. Il risultato è stato questo:

biofficina toscana balsamo lisciante katebeautycase

Il viso è volutamente nascosto! Dopo una lezione di zumba non ero in condizioni di mostrarmi!! ahahhaha

Pazzesco vero? Lisci e dritti come spaghetti, morbidi nell’immediato e anche nei due giorni successivi. Non ho avuto bisogno di piastrarli e nemmeno di usare la spazzola! Mi sono follemente innamorata di questo balsamo e credo che per me sia il Balsamo Definitivo!

Preso scopriremo insieme se la prima impressione è quello che conta!

Gli Esauriti di Settembre 2017

Buongiorno Esaurit*!

Settembre è finito e si è portato via qualche esaurito. Magari avesse portato via anche il mio di esaurimento.. ma pazienza..

Vediamo insieme cosa ho terminato:

  • Kameli – marmellata da doccia: troverete la mia recensione qui in collaborazione con Le Blogger siamo noi!
  • Bioteko – bagnodoccia hamamelis e menta + gel anticellulite: anche di questi due prodotti trovate la recensione qui, sempre in collaborazione con Le Blogger siamo noi!
  • Glass Onion – Pink Flyud: il contorno occhi definitivo! Trovate la recensione qui
  • So Bio Etic – struccante bifasico: un po’ troppo oleoso per i miei gusti perchè lascia la pelle unta. Preferisco usare bifasici di altri brand, purtroppo ero rimasta senza (una rarità che io rimanga senza scorte!) e in bioprofumeria avevano solo questo..
  • Equilibra – maschera capelli argan: per i miei capelli super colorati, le maschere sono la vita!! Cerco sempre di farne almeno una alla settimana per evitare l’effetto palla di fieno al posto dei capelli! Se mi seguite su IG, una settimana fa ho postato il mio colore nuovo di chioma.. vedere per credere!
  • Dr. Taffi – gocce di Eufrasia: questo è un prodotto che non manca mai nel mio beautycase! Ormai ve ne ho parlato talmente tante volte che mi vergogno perfino a linkarvi i post!
  • Wycon – acqua profumata Willow Desire: in estate non uso profumi “veri”, ma preferisco una leggera acqua profumata. Quest’anno ammetto che ho fatto molta fatica a trovarne una che mi soddisfacesse. La ricerca è stata lunga e spasmodica finchè entrando per caso da Wycon ho trovato questo! Il profumo è molto delicato, a metà tra il verde e il romantico. Si chiama Willow desire, sarà il pensiero del salice (piangente nel mio caso), ma mi ha colpito ed è venuto a casa con me!
  • Cien – bagnodoccia al kiwi: linea bio del LIDL al profumo di kiwi! Amo i bagnoschiuma dolci… penso si sia capito con tutto il cocco che ho usato questa estate!!
  • Yves Rocher – bagnodoccia mango e coriandolo: ecco.. sempre a proposito di bagnoschiuma stucchevolmente dolci! ahhahaha
  • Equilibra – acqua micellare Argan: questa acqua micellare fa parte della nuova linea di Equilibra lanciata al Cosmoprof di marzo. Toglie ogni residuo di make up e lascia la pelle idratata. Unica pecca, se passato sugli occhi brucia.
  • Alkemilla – maschera viso sebonormalizzante: avevo trovato questa maschera nel calendario dell’avvento di Vanity dello scorso anno! Si lo so sono vergognosa.. ci ho messo quasi 12 mesi ad usare i prodotti e credetemi.. ne ho altri ancora da aprire! Maschera adatta alle pelli grasse e con imperfezioni (non è il  mio caso), con una bustina si riescono a fare  fino a tre applicazioni se usate un pennello piatto per stenderla senza sprechi. Dopo l’uso la pelle è depurata e pulita, pronta per i trattamenti!

Pochi samples in settembre, quasi tutti provenienti dal Sana:

  • Antos – crema rassodante e anticellulite: queste sono due creme prodotte durante il cosmetic show al Sana. Io ho prodotto personalmente la crema anticellulite e vi assicuro che è stata una delle esperienze più belle e istruttive! Grazie ancora ad Antos per avermi scelta! Entrambe le creme, anche se in mini size da 30 ml, hanno funzionato su di me! Chiaramente non hanno piallato la mia cellulite, ma mi hanno fatto fare tantissima “plinplin”, talmente tanta da alzarmi la notte!
  • Helix Extra – bava di lumaca gel: bastano poche gocce di questo gel per avere la pelle del viso distesa e immediatamente ringiovanita! Purtroppo non ho acquistato nulla di questo brand al Sana.. ma prima di fare nuovi acquisti vorrei terminare le scorte..
  • Bio Snail – crema viso antiage: con gioia ho scoperto che la mia bioprofumeria di fiducia è rivenditore di questo marchio!! Mi sono trovata davvero molto bene con questo sample che ho fatto durare per diverse applicazioni! L’effetto antiage si vede e si sente (sarà effetto placebo forse! hahaha) e una volta terminato le mie scorte vorrei prendere la full size!

Bene mie care, l’esaurimento di settembre è finito.. ci vediamo tra 30 giorni!

Essere latte corpo malva e camomilla

Camomille del mio cuore, la collaborazione con il Blog “Le Blogger siamo noi” sta continuando e andando alla grande! Per chi non sapesse di cosa si tratta, è un blog creato a tante mani insieme ad amiche blogger e non, tutte consumatrici (compulsive o meno), che recensiscono onestamente e sinceramente i prodotti delle diverse aziende.

Quando questo articolo è stato pubblicato, io ero in ferie e non sono riuscita a condividerlo. Lo faccio ora chiedendovi perdono per il ritardo!

Trovate la mia recensione sul latte corpo Essere a questo link!

Essere Latte corpo

Buona Lettura!

SyrioB-lift body care: a song of Ice and Fire!

Buongiorno a tutt*!

Le ferie sono ormai un lontano ricordo e ho già voglia di progettare un nuovo viaggio! Ma non ditelo ai miei capi!! ahahhaha

In occasione del Cosmofarma lo scorso giugno, mi erano stati donati dei prodotti dal Brand Syrio. Vi rinfresco un po’ la memoria:

DSCN2826

Ho iniziato ad utilizzare un paio di questi prodotti, dando loro la precedenza su altri in scorta perchè comunque quando un brand ripone fiducia in me e nel mio lavoro, mi sembra corretto non farlo aspettare troppo per avere un riscontro.

Oggi vorrei parlarvi del Siero attivo anticellulite e del Gel-crema attivo per il seno. Prima però una brevissima premessa su Syrio:

Syrio è un’azienda del gruppo Equilibra, che opera dal 2008 nel canale farmacia, parafarmacia ed erboristeria dove si è posizionata in tre segmenti di mercato:

Integratori Alimentari: ampia; gamma di prodotti rivolta al benessere di tutta la famiglia, caratterizzati da formulazioni innovative e utilizzo di materie prime titolate e standardizzate,

Dermocosmesi : con due linee di prodotto anti-age; B-lift & B-derm per la cura e la bellezza del viso, per tutte le tipologie di pelle, anche quelle più sensibili;

Make –Up: linea completa di prodotti Séphir per una bellezza sicura e di tendenza

siero blift anticellulite katebeautycase

B-lift Siero Attivo Cellulite per il corpo è (ovviamente) un siero super concentrato per il trattamento degli inestetismi cutanei della cellulite. Ad azione termogenica controllata sfrutta le proprietà del caldo favorendo la circolazione periferica e contrastando la ritenzione idrica. Non aspettatevi il calore della crema anticellulite di Taffi, quella era molto fastidiosa a mio avviso. Il siero di Syrio su di me ha prodotto solamente un lieve pizzicorio, ma fortunatamente non mi ha “cotto” le gambe come l’altro! Se siete brave e costanti e lo utilizzate mattina e sera, nei primi 15 giorni potrete già constatare i primi risultati! Se siete ancora più costanti dopo circa un mese vedrete la buccia d’arancia notevolmente migliorata. Ora.. potete scordarvi che io metta una foto dei miei cosciotti! Dovrete fidarvi delle mie parole! E’ chiaro che la cellulite non scompare dal giorno alla notte.. così come è chiaro che la crema, di qualunque marca sia, non fa miracoli da sola e va abbinata a movimento, alimentazione corretta e acqua!

Potete scegliere di dosare il prodotto con la pipetta oppure fare come me che lo utilizzo a manciate!! Anche se indubbiamente la pipetta è più comoda e spreca molto meno prodotto!

INCI: Aqua (Water), Propylene Glycol, Butylene Glycol, Glycerin, Caffeine, Carnitine Isomerized Linoleate, Aesculus Hippocastanum Extract (Horse Chestnut Extract), Centella Asiatica Extract (Hydrocotyl  Extract), Ruscus Aculeatus Extract (Butcherbroom Extract), Escin, Potassium Sorbate,Carnitine, Piper Nigrum Seed Extract (Piper Nigrum (Pepper) Seed Extract), Phenoxyethanol, Biosaccharide Gum-1, Vaccinium Myrtillus Extract (Bilberry Fruit/Leaf Extract), Sodium Benzoate, Parfum (Fragrance), Xanthan Gum, Propylene Glycol Diethylhexanoate, Ppg-26-buteth-26, Peg-40 Hydrogenated Castor Oil, Capsicum Frutescens Extract (Capsicum Frutescens Extract), Theobroma Cacao Extract (Cocoa Extract), Gelidium Cartilagineum Extract, Ethylhexylglycerin, Tetrasodium Edta, Methyl Nicotinate, Phospholipids, Phytosterols, Citric Acid, Beta-Sitosterol.

Piccolo quiz: che ingredienti attivi contro la cellulite riconoscete?

Volete un aiuto? Caffeina, ippocastano, rusco, centella, escina, estratto del cacao e pepe nero!

PEPE NERO: favorisce l’eliminazione dei gonfiori e delle adiposità localizzate.

CAPSICO: stimola ed esercita vasodilatazione, contribuendo all’effetto caldo.

CENTELLA, MIRTILLO, RUSCO: migliorano la circolazione periferica.

CAFFEINA, CARNITINA, ESTRATTO DEL CACAO: aiutano a sciogliere i grassi.

ESCINA: migliora la resistenza capillare e riduce l’aspetto gonfi­o della pelle con cellulite.

IPPOCASTANO: tonificante.

Come si utilizza e soprattutto.. quando? Va applicato mattina e sera su gambe, glutei, pancia e braccia, massaggiato con movimenti circolari dal basso verso l’alto finchè non si è assorbito del tutto.

Syrio siero attivo anticellulite è reperibile nelle farmacie e parafarmacie ad un costo di € 29. Il flacone contiene 200 ml di prodotto

Dal caldo si passa al freddo.. un po’ come passare da un Targaryen ad uno Stark! Scusate.. ma sono totalmente assorbita da Game of Thrones e il mio livello di nerdaggine a volte supera i limiti!! ahhahah

Freddo.. perchè? Semplice perchè il Gel-crema seno vi congelerà letteralmente le gemelle! Non avranno scampo, saranno ibernate in uno stato di conservazione antigravitazionale!

gel seno syrio katebeautycase

 

B-lift Gel-crema Attivo Seno è un meraviglioso trattamento/ coccola dalla texture leggera e fresca, si assorbe in fretta, non unge e non appiccica. Il suo intento è di tonificare e rassodare la pelle del seno, grazie ai suoi attivi dalle molteplici proprietà: antiossidante, nutriente, elasticizzante e tonificante. Il Cardo Mariano dalla spiccata attività antiossidante aiuta a preservare l’integrità di collagene ed elastina e a mantenere la naturale tonicità della pelle del seno. Il mentolo offre un delicato effetto freddo.. che tanto delicato non è! Dopo l’uso dovete mettervi una coperta!! Vi assicuro che utilizzato in estate con 40 gradi è una goduria estrema!!

INCI: AQUA, ALCOHOL DENAT., CYCLOPENTASILOXANE, BUTYLENE GLYCOL, PANTHENOL, TOCOPHERYL ACETATE, SILYBUM MARIANUM EXTRACT, KIGELIA AFRICANA BARK EXTRACT, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL, OLEA EUROPAEA FRUIT OIL, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER, MENTHOL, PROPYLENE GLYCOL, PHENOXYETHANOL, ETHYLHEXYLGLYCERIN, SODIUM POLYACRYLATE, ACRYLATES/C10-30 ALKYL ACRYLATE CROSSPOLYMER.

Il quiz ingredienti qui diventa difficile e ad occhio nudo, io riesco a riconoscere solo l’olio di mandorle dolci, il mentolo, il burro di karitè e l’olio di oliva!

CARDO MARIANO: antiossidante, aiuta a preservare l’integrità di collagene ed elastina.

OLIO DI OLIVA: protettivo.

PANTENOLO: idratante, emolliente, lenitivo.

BURRO DI KARITÈ: emolliente, elasticizzante.

VITAMINA E: mantiene l’elasticità e la tonicità della pelle.

OLIO DI MANDORLA: antiradicalico, rassodante.

ESTRATTO DI KIGELIA AFRICANA: idratante e rassodante.

Come per ogni cosa, se si vuole un risultato bisogna applicarsi in modo continuativo e costante! Applicate il Gel-crema due volte al giorno, mattino e sera su pelle asciutta e pulita. Massaggiate in modo circolare seno e décolleté fino a risalire al collo!

Gel-crema seno è reperibile nelle farmacie e parafarmacie ad un costo di € 22. Si presenta in un tubo da 200 ml

 

Sezione Aurea – Isabella profumo per capelli

Belle e belli in modo assurdo bentornati! Oggi vorrei parlarvi di un prodotto per capelli che sto amando in modo particolare. Di cosa si tratta? Di Isabella, il profumo per capelli e corpo di Sezione Aurea.

Vi avevo già raccontato del brand e del mio incontro con Tati qui. In quella occasione avevo acquistato diversi prodotti, tra cui Isabella suscitando l’invidia di mia sorella che si chiama proprio così!

img_20170218_215910

Ho lavorato nella profumeria di nicchia per qualche anno e per fortuna non mi sono rimasti solo i ricordi brutti, ma anche e soprattutto tante conoscenze ed esperienza che altrimenti non avrei potuto avere! Il profumo non è solamente un accessorio oppure un qualcosa in più da aggiungere per completare il make-up, il profumo parla di noi, di chi siamo, di cosa ci piace e di come vogliamo farci percepire dagli altri. Il profumo è evocativo, ci regala emozioni e ricordi di tempi, luoghi e persone che fanno o hanno fatto parte della nostra vita.

Vi racconto un piccolo aneddoto, anche se è un po’ triste… purtroppo la mia mamma non c’è più, ma ho tenuto il flacone del suo profumo ancora mezzo pieno… ci sono momenti in cui lo vado ad annusare e se chiudo gli occhi mi sembra di averla lì davanti a me… questo solo per farvi capire quanto è forte il potere di una fragranza!

Tati la creatrice di Sezione Aurea, si è ispirata a “Il Profumo” di Süskind e alla forza di persuasione del profumo stesso:

“Il profumo ha una forza di persuasione più convincente delle parole, dell’apparenza, del sentimento e della volontà. Non si può rifiutare la forza di persuasione del profumo, essa penetra in noi come l’aria che respiriamo, penetra nei nostri polmoni, ci riempie, ci domina totalmente…non c’è modo di opporvisi”

DSCN2870

Letture da spiaggia

Isabella fa parte della linea TempTATIon di Sezione Aurea (insieme a Simona), un bel gioco di parole tra “temp” per indicare il tempo che abbiamo a disposizione da dedicare a noi stesse e al nostro benessere, TATI la creatrice e “on” per accendere i sensi e l’immaginazione. Temptation poi per indicare la tentazione degli aromi e delle fragranze!

img_20170218_161335

Vediamo insieme gli ingredienti:

Inci: Aqua, Polyglyceryl-4 caprylate, Parfum**, Sodium lauroyl glutamate, Decyl glucoside, Glycerin, Diglycerin, Aloe barbadensis leaf juice*, Sorbitol, Panthenol, Allantoin, Benzyl alcohol, Sodium PCA, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Propanediol, Tocopheryl acetate
*da agricoltura biologica certificata
**Profumazione ipoallergenica – non contiene alcool

Come si utilizza Isabella? Va agitato prima dell’uso e vaporizzato sui capelli e/o sul corpo.

Vi do un piccolo consiglio, non spruzzatelo direttamente sui capelli ma create una nuvola e passateci in mezzo! Ho provato ad usarlo direttamente sui capelli, ma avendoli decolorati e tinti ho ottenuto un effetto paglia e fieno, cosa che non accade se vaporizzo nell’aria ed entro nella nuvola!

L’erogatore è “furbo” perché permette di vaporizzare il prodotto ad ampio raggio così potete utilizzarlo sia dalla distanza che in modo ravvicinato e creare la famosa nuvola! Non incolla e non unge i capelli ma se spruzzato sulle mani tende a risultare un po’ viscoso dato che contiene glicerina e aloe.

E ora la cosa più difficile da spiegare: che profumo ha Isabella? Bella domanda! È qualcosa di non usuale, non riesco a ricondurlo a nessuna profumazione esistente! Isabella sa di… verde! Di alberi e bosco, di una passeggiata all’aperto in una giornata primaverile, di vento e di boccioli. Isabella è il profumo di una camminata scalzi nell’erba! È una sferzata di energia e buon umore!

Il flacone contiene 150 ml di prodotto e il PAO è di 6 mesi. E’ reperibile online e nei negozi fisici ad un prezzo di € 17.90

Collaborazione Glass Onion – Solari

Mie uniche gioie (oltre ai Fuffoli si intende!),

prima delle ferie, ho gentilmente ricevuto dal brand Glass Onion (quelli del Pink Fluyd) una crema solare protezione 50 da testare. Avevo espressamente richiesto la protezione più alta perchè il mio colorito lunare e il Kenya non sarebbero andati troppo d’accordo!

glass onion 50

Il tubo era nel formato furbo da viaggio, 100 ml, così ho potuto metterlo nel bagaglio a mano e portarlo con me a fare il safari, dato che la mia valigia è andata direttamente al villaggio al mare!

La crema solare era adatta sia per il viso che per il corpo, una comodità estrema data la scarsità di spazio nello zainetto! Altra meraviglia del prodotto è la sua proprietà antiage, quindi protetta dal sole e giovane! Cosa volere di più? In effetti la protezione è stata davvero fantastica, mi sono abbronzata il giusto senza bruciarmi e spellarmi!

Ora però il tasto dolente.. ho faticato moltissimo a spalmarla e a farla assorbire! La corposità della crema la faceva rimanere compatta anche una volta distribuita sul corpo. Era come stendere una crema densa sulla pelle bagnata, per darvi l’idea! Ho ovviato a questa cosa prelevando pochissima crema per volta e applicando piccole quantità.. questo mi ha portato a maneggiare il tubo con le mani incremate e scivolose e ha fatto si che tutte le scritte su di esso si siano cancellate totalmente. Ora.. ho sempre pensato che il packaging non fosse importante ma dovesse essere semplice e funzionale.. Se non avessi terminato la crema solare quest’anno, sicuramente il prossimo non avrei saputo riconoscere cosa conteneva il flacone!

Comunque.. probabilmente il problema era dovuto alla densità della crema (e all’alto fattore di protezione), è possibile che le protezioni minori non diano questo tipo di difficoltà! Oppure è possibile che la mia pelle rifiuti una crema tanto corposa! In ogni caso gliel’ho fatta piacere, così tanto che non mi sono scottata e mi ha protetta alla perfezione!

Vi lascio qui sotto l’INCI

INCI: AQUA (WATER), OCTOCRYLENE, ETHYLHEXYL METHOXYCINNAMATE, ETHYLHEXYL
SALICYLATE, BIS-ETHYLHEXYLOXYPHENOL METHOXYPHENYL TRIAZINE, BUTYL
METHOXYDIBENZOYLMETHANE, C12-15 ALKYL BENZOATE, GLYCERIN, BETAINE,
CERA ALBA (BEESWAX), DIETHYLAMINO HYDROXYBENZOYL HEXYL BENZOATE,
OCTYLDODECANOL, ZINC STEARATE, MAGNESIUM SULFATE, TOCOPHERYL
ACETATE, OCTYLDODECYL XYLOSIDE, BUDDLEJA DAVIDII MERISTEM CELL
CULTURE, PEG-30 DIPOLYHYDROXYSTEARATE, SUPEROXIDE DISMUTASE,
LACTOPEROXIDASE, CYCLODEXTRIN, XANTHAN GUM, LACTIC ACID, TROPOLONE,
PHENOXYETHANOL, PARFUM (FRAGRANCE), TETRASODIUM EDTA, BHT

Tutti i prodotti Glass Onion sono reperibili online sul loro sito.