Gli Esauriti di Luglio 2018

Gioie Esaurite, ultimo appuntamento con i prodotti finiti prima del summer break! Come potrete notare questo mese ho esagerato con i detergenti! Il caldo impossibile mi ha portato a fare almeno due docce al giorno!

Vediamo cosa si è esaurito:

Esauriti di Luglio 2018

  • Wycon – maschera in tessuto al carbone vegetale: l’unica maschera che ho avuto la forza di fare questo mese! Troppo caldo anche per dedicarmi a questo!
  • Biolage – shampoo per capelli colorati: ne ho parlato qui in collaborazione con le Blogger siamo Noi.
  • Equilibra – mousse detergente Argan: che io ami le mousse detergenti non è un grosso segreto! Ormai i miei brand preferiti sono tre o quattro e tra questi Equilibra e la linea nuova Argan presentata nel 2017 al Cosmoprof. Se non lo avete fatto, dovete assolutamente provarla!
  • Antos – bagnoschiuma rivitalizzante: una sferzata di energia per questo bagnoschiuma! Il profumo frizzante e un po’ maschile, a mio parere, regala vitalità e carica!
  • Tesori d’Oriente – docciacrema the verde: adoro questo brand e soprattutto adoro i suoi prodotti da bagno! Sono profumatissimi e persistenti non solo tra le partei della doccia! Questo in particolare era in omaggio in una rivista!
  • Nour – bagnodoccia nero menta: con il caldo è l’ideale! Presto troverete la recensione su Le Blogger Siamo Noi! Vi do solo uno spoiler: fagiana ghiacciata.. fagiana beata!
  • Saponetta biologica al muschio bianco: voi non sapete quante saponetto ho accumulato.. tra regali e acquisti.. devo iniziare a smaltirle! Questa in particolare non secca la pelle e ha una gradevolissima fragranza! Promossa!
  • Purobio – fondotinta sublime: in estate non lo uso di solito, ma questo dovevo terminarlo e così è stato! Lunghissima durata e ottima coprenza, ma per l’estate è un po’ troppo pesante.
  • Glass Onion – Pink Fluyd: il contorno occhi definitivo!
  • Equilibra – crio gel anticellulite: tenetelo in frigorifero e poi usatelo! Avrete talmente freddo da coprirvi!
  • Biolù – sapone mani: ve ne ho parlato qui recentemente
  • Dr. Taffi – gocce di Eufrasia: uno dei miei must have che non manca mai nel mio beautycase!

Bene car* per Luglio è tutto, ci esauriamo tra 30 giorni!

Annunci

Gli Esauriti di Giugno 2018

Care Esaurite! Non so perchè ma stavo scrivendo nel titolo “Gli Esaurito di Luglio”! Forse sono giù proiettata a fine mese.. o forse sto sognando le vacanze! E dire che sono appena tornata da un weekend devastante a Madrid! 45 km a piedi in due giorni.. una follia! Ma volevo vedere il più possibile della città.. ci ho rimesso un ginocchio e ho impiegato cira una settimana a recuperare! Mi sa che le prossime ferie le uso per andare con gli anziani a monitorare i cantieri!

Vediamo insieme i miei prodotti finiti di giugno:

esauriti giugno 2108.jpg

  • Mil Mil bagnoschiuma al muschio bianco: confezione gigante per questo bagnoschiuma, mi ci è voluto un mese per finirlo! Ne ho un altro alla mora! Il profumo è abbastanza forte, poi però sulla pelle rimane leggero e delicato.. per fortuna!!
  • Estetista Cinica Mad Mud: ve ne ho parlato qui!
  • Deep Steep scrub corpo: trovate la mia recensione qui in collaborazione con Le Blogger Siamo Noi
  • Alama Professional linea capelli al carbone: recensione completa qui
  • Dr. Taffi profumo Cady Ambra: il mio profumo preferito! Review qui
  • Avene acqua termale: indispensabile per andare in palestra! Non posso pensare ad una lezione di zumba senza potermi rinfrescare tra una coreografia e l’altra!
  • Natura Siberica mousse detergente: amo le mousse detergenti! Ne ho mille diverse e le amo tutte!!!
  • Antos gel gambe rinfrescante: cosa c’è di meglio dopo una giornata in ufficio che rivitalizzare le gambe con questo gel? Se lo mettete in frigorifero l’effetto sarà ancora meglio!
  • Qualikos siero seno: prestissimo la recensione!
  • Maschera viso Animalz: la maschera in sè non è un gran che.. lascia la pelle appiccicosa con un effetto piuttosto sgradevole.. però è fighissimo assomigliare ad una tigre!!
  • Erbolario fior di salina crema corpo: questo prodotto potrebbe crearvi dipendenza e soprattutto nuovi bisogni! Profumo “salato” e marino, freschissimo, lascia la pelle idratata e profumata a lungo! Vi avviso.. c’è tutta la linea, dal profumo al bagno! Dite addio al denaro!
  • Skin 18 maschera contorno occhi anti puffiness: se ha funzionato contro le mie di puffiness, funziona con tutte voi!! Devo assolutamente ricomprarla in quantità industriali!
  • Wycon gloss: di solito odio i gloss perchè appiccicano e sbavano, ma non questo! Questo era la perfezione sia come colore che come prestazioni! Purtroppo era una edizione limitata.. mai una gioia!
  • Guam gel anticellulite: so che non è green.. ma funziona!
  • Equilibra fango termale: il fango più veloce del West! Bastano 15 minuti di posa senza avvolgersi nella plastica! Se avete fretta questo è l’ideale, per tutto il resto c’è Mad Mud!

Bene mie care, ho esaurito gli esauriti! A presto!

L’Estetista Cinica: Bad Ass + Mad Mud

Fagiane adorate! L’estate è arrivata! La prova costume.. il mare.. la cellulite.. la ciccia! Help! Cinica, aiutami tu!

Detto fatto! Cavalcando un fenicottero rosa è arrivata in mio soccorso con un kit pazzesco: bad ass + mad mud.

BAD ASS MAD MUD

Mad mud lo dice la parola stessa: mud = fango! È un fango che sviluppa un effetto caldo nella zona in cui è applicato senza creare problemi di rossori oppure di capillari fragili. Come funziona Mad Mud? Il suo principio termoattivo inganna i neurotrasmettitori della pelle senza irritarla. L’aumento della circolazione nelle zone trattate, fa si che le argille assorbano i liquidi di ristagno e sfruttino i principi attivi per farli lavorare sulle cellule adipose rimpicciolendo quelle già esistenti e contrastando la formazione di quelle nuove.

Gli effetti e i risultati (visibili!!!)

  • Drenaggio dei liquidi di ristagno e delle tossine (*plin plin* sempre! Anche durante il trattamento.. non sapevo come fare!)
  • Progressivo miglioramento del microcircolo
  • Effetto sulle cellule adipose
  • Miglioramento della buccia d’arancia (visibilmente riscontrabile sulle mie cosciotte che però non vedrete mai!)

INCI:

AQUA, SOLUM FULLONUM, MAGNESIUM ALUMINUM SILICATE, MONTMORILLONITE, ZINGIBER ZERUMBET EXTRACT, ESCULIN, RUSCUS ACULEATUS EXTRACT, GLYCERIN, CENTELLA ASIATICA LEAF EXTRACT, HYDROLYZED CORN STARCH, VANILLYL BUTYL ETHER, SILICA, BUTYLENE GLYCOL, PHENOXYETHANOL, ETHYLHEXYLGLYCERIN.

Attivi:

  • ARGILLE
  • ZENZERO ATTIVO LIPORIDUCENTE CONTRO LA CELLULITE
  • GOTU KOLA (CENTELLA) ESTRATTO
  • ESCINA (RUSCO) ESTRATTO SECCO
  • IPPOCASTANO ESTRATTO SECCO
  • AGENTE RISCALDANTE

Cosa c’è nella scatola?

  • 1 vaso di fango da 500 grammi
  • 4 perizomi usa e getta
  • fogli di cellophane per avvolgerti ed essere sexyssima!
  • 1 paio di guanti per spalmare il fango
  • ISTRUZIONI DETTAGLIATE.

Come si usa Mad Mud? Facile! Prima di tutto infilatevi i guanti, dato che il fango termoattivo scalda parecchio! Mettetevi il sensualissimo perizoma di carta e poi spalmate il fango nelle zone da trattare in modo da coprire la pelle senza lasciarla in trasparenza. Avvolgetevi come un involtino primavera nel foglio di plastica contenuto nella confezione, se è troppo grande, tagliatelo a metà come ho fatto io! Rimanete imbalsamate per almeno 45 minuti, giusto il tempo di guardare una puntata della vostra serie preferita. Sciacquate via il fango con acqua fredda et voilà!

MAD MUD

Da notare le ciabattine da Hotel! 😀

Durante la posa sentirete la pelle andare a fuoco e pizzicare, non vi preoccupate, sono le argille che lavorano sulla vostra ciccia! Io soffro di capillari fragili nel ginocchio, ma fortunatamente non ho avuto problemi con il calore del fango!

Una volta eliminato il fango (che non intasa nemmeno la doccia!), la vostra pelle sarà liscia e molto più compatta!

Vi consiglio di fare uno scrub il giorno prima di utilizzare il fango, in modo da eliminare le cellule morte e ottimizzare il risultato.

Se il fango era semplice da utilizzare, Bad Ass è lievemente più complesso!

Che cos’è Bad Ass? Bad Ass è la prima MASCHERA BIFASICA PEEL OFF CON ATTIVI ANTICELLULITE che aiuta a combattere buccia d’arancia e centimetri di troppo.

Il suo principio attivo è l’estratto di una pianta carnivora che agisce impedendo alle cellule adipose di immagazzinare grassi e sgonfiandole.

In passato avevo già avuto qualche problema con maschere e attivatori.. immaginate di farvi una maschera sulle culotte de cheval.. da sole.. e oltre ad applicare il gel, dovete anche spruzzare l’attivatore!

Il primo utilizzo è stato un disastro.. troppo poco attivatore spruzzato.. e soprattutto vaporizzato dove non c’era gel! Bene Kate.. brava! Dopo ci ho preso la mano e adesso non dico di farlo ad occhi chiusi.. ma riesco ad ottenere quasi un unico peel off!

Per usare Bad Ass ci vuole costanza, dato che va usato per almeno 15 giorni ogni giorno! La cosa positiva è che va tenuto in posa solo 15 minuti, non sporca (o meglio, non macchia), non ha odore e una volta tolto ci si può vestire subito.

INCI:

STRONG GEL

AQUA, PPG-3 BENZYL ETHER MYRISTATE, ISOSTEARYL ISOSTEARATE, SORBITAN STEARATE, GLYCERIN, ALGIN, PENTAERYTHRITYL TETRAISOSTEARATE, ALOE BARBADENSIS LEAF JUICE, HYDROLYZED DROSERA RAMENTACEA LEAF, HYDROGENATED OLIVE OIL UNSAPONIFIABLES, VANILLYL BUTYL ETHER, COCO-CAPRYLATE/CAPRATE, PHENOXYETHANOL, SODIUM HYDROXIDE, SORBITYL LAURATE, PARFUM, ACRYLATES/BEHENETH-25 METHACRYLATE COPOLYMER, ETHYLHEXYLGLYCERIN.

SPRAY ACTIVATOR

AQUA, CALCIUM CHLORIDE, VACCINIUM MYRTILLUS FRUIT EXTRACT, SACCHARUM OFFICINARUM EXTRACT, CITRUS LIMONUM EXTRACT, CITRUS AURANTIUM DULCIS PEEL EXTRACT, ACER SACCHARINUM EXTRACT, PHENOXYETHANOL, ETHYLHEXYLGLYCERIN.

Cosa c’è nella scatola?

Come si usa Bad Ass? E’ un trattamento localizzato, quindi non potete ricoprirvi di gel! E’ indicato per piccole zone come culottes de cheval, ginocchia, interno coscia. Va applicato ogni giorno, ma non prima di fare la doccia.
Stendete il gel sulla zona da trattare in uno strato uniforme e spesso. Spruzzate l’attivatore ovviamente dove avete messo il gel! Aspettate 10/15 minuti e staccate il gel che nel frattempo è diventato una maschera peel off!
Se il gel non si è solidificato tutto, spalmate gli eventuali residui e rispruzzate l’attivatore. Dopo i soliti 10/15 minuti rimuovete tutto.
Se dovessero rimanere tracce di gel non lavatele ma eliminatele con un pan-
no asciutto. Ho fatto l’errore di usare l’acqua.. le gambe mi sono andate a fuoco!
Dopo circa tre settimane di utilizzo costante e alternato a Mad Mud, ho notato una riduzione della cellulite, un miglioramento della tonicità della pelle, una lieve riduzione in fatto di cm. La prova più bella mi è stata data da un paio di pantaloni che mi era stretto nella gamba e adesso non dico sia largo, ma resta morbido!
La cosa più fastidiosa che ho notato è il dopo utilizzo! La gamba brucia, ma al tatto è ghiacciata! Una sensazione strana e ammetto un po’ inquetante! Sicuramente sono gli attivi che lavorano.. su di me devono aver lavorato tantissimo a ritmo di “burn baby burn”!!
Se volete un super trattamento alternate Bad Ass a Mad Mud! Prova costume non ti temo! Grazie Cinica!

Antos crema anticellulite

Summer is coming! E con lei l’ansia da prova costume! Non sarò mai magra ma nell’ultimo anno ho perso qualche kg. e questa cosa mi ha dato un po’ di gioia.. soprattutto nel comprare nuovi vestiti di taglie più piccole!!

La mia preoccupazione maggiore è quella di evitare l’effetto “scoiattolo volante”

scoiattolo-volante

Fletto i muscoli e sono nel vuoto! (cit.)

Quando perdete troppo peso e la pelle non reagisce bene, l’unica cosa che potete fare è aprire la finestra e spiccare il volo verso lidi lontani!

Sto scherzando ovviamente! Ma sono seria quando dico che dopo un drastico dimagrimento, l’elasticità della pelle va aiutata! Certo la crema da sola non fa miracoli, ma questo lo sapete già! Serve la costanza nella applicazione, l’esercizio fisico… e tante altre cose noiose!

Qualche tempo fa, una piovosa domenica invernale, mi sono fatta tantissimi km in macchina per partecipare all’evento di Antos, laboratorio aperto. In questa occasione ci hanno fatto visitare tutto il laboratorio, spiegato come nascono le creme e i vari prodotti e a chiusura dell’evento c’è stato un cosmetic show nella sede dello store. Ecco.. lo store.. un meraviglioso negozio monomarca con scaffali pieni di prodotti! Per un attimo mi sono sentita a casa, se non fosse stato per la gente, anzi… lagggente perchè quando ci sono troppe persone, le “G” si moltiplicano!! 😀

In quella occasione ho avuto modo di acquistare due borsine di prodotti! Lo so.. non ne avevo bisogno immediato.. ma.. quando mi ricapita di andare ad Ozzano Monferrato? Io sono emiliana e non è proprio dietro l’angolo!

Del mio shopping sfrenato ha fatto parte un must have che dovete assolutamente procurarvi: la crema anticellulite.

antos-crema-anticellulite.jpg

Prova costume non ti temo!

Primo punto a suo favore è il prezzo: 11€ per un barattolo da 200 ml.

Seconda cosa positiva è che su di me ha funzionato! E’ chiaro che la cellulite non è sparita miracolosamente dopo una applicazione, così come è chiaro che c’è ancora e mi ama talmente tanto che non se ne vuole andare! Però l’effetto drenante è garantito! So che non è bello ed educato da dire per una signorina.. ma.. tanta, tantissima *plinplin*!!! Anche di notte che in genere non mi alzo nemmeno se muoio di sete!

Vediamo insieme cosa ha provocato tutta questa inondazione!

INCI – AQUA, CETEARYL OLIVATE-SORBITAN OLIVATE*, GLYCERYL STEARATE*, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS SEED OIL*, GLYCERIN, HYDROCOTYLE ASIATICA EXTRACT**, HEDERA HELIX EXTRACT**, AESCULUS HIPPOCASTANUM EXTRACT**, FUCUS VESICULOSUS EXTRACT**, RUSCUS ACULEATUS EXTRACT**, TRIGONELLA FOENUM GRAECUM EXTRACT**, ERIGERON CANADENSIS EXTRACT**, LITHOSPERMUM OFFICINALE EXTRACT**, ASCOPHYLLUM NODOSUM EXTRACT**, BETULA ALBA EXTRACT**, GINKGO BILOBA EXTRACT**, PYGEUM AFRICANUM EXTRACT**, CAMELLIA THEA EXTRACT**, PAULLINIA CUPANA EXTRACT**, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE*, CETEARYL ALCOHOL*, GLYCERYL CAPRYLATE*, STEARIC ACID* (VEGETAL), TOCOPHEROL*, p-ANISIC ACID, SALVIA OFFICINALIS ESSENTIAL OIL*, CORIANDRUM SATIVUM ESSENTIAL OIL*, ANIBA ROSAEODORA ESSENTIAL OIL*, POGOSTEMON CABLIN ESSENTIAL OIL*, LIMONENE, LINALOOL, GERANIOL.

*materie prime approvate / **erbe officinali da coltivazioni bio 

Quindi il mix di erbe ed estratti contenuti nella crema hanno agito in combinazione per combattere la ritenzione idrica! Edera, ippocastano, centella, quercia marina, fieno greco, rusco, ginko biloba, betulla, salvia, pigeo africano e altre si sono riunite per aiutarvi, un po’ come gli Avengers! Tutte queste piantine  stimolano la riduzione della cellulite, il rassodamento della pelle e migliorano la circolazione.

Vi suggerisco di applicare la crema anticellulite dopo la doccia, con i pori aperti per facilitare sia l’assorbimento che la funzionalità stessa del prodotto. Utilizzatela quotidianamente e massaggiate con movimenti circolari dal basso verso l’alto fino al totale assorbimento.

Sappiate che non vedrete mai i miei cosciotti! Anche perchè non è che sia un gran spettacolo!

Scordatevi il miracolo che vi fa diventare da così:

matitone

a cosi:

matita

Con costanza però i risultati si ottengono e mi raccomando.. restate a portata di.. toilette! *plinplin*!

L’estetista Cinica: Slim me 2.0

Mie care creature mummificate! Eccolo, è finalmente stato concepito il nuovo Slim me (ve ne avevo parlato qui). L’innovazione e l’invenzione del secolo se volete essere sottili come un giunco!

La Cinica ha deciso di premiarmi con una confezione omaggio delle nuove bende Slim_me, vi lascio immaginare la gioia e l’onore!

Ora non dovrete più allagare casa perché è diventato tutto molto più semplice e immediato! Le bende vi arriveranno giù imbevute di prodotto e impacchettate sigillate due a due! Non è meraviglioso? Esatto! 😀

I principi attivi sono gli stessi, nel kit troverete i perizomi di carta, i pantaloni di cartene e tutti gli accessori necessari a misurare le vostre grazie!

IMG_20180403_211206

Se prima dovevate mummificarvi per almeno due ore, adesso bastano 50 minuti! In pochissimo tempo sarete pronte per uscire e soprattutto non dovrete ripulire tutto il bagno! Ho sperimentato il nuovo Slim Me l’altra sera prima di uscire con le mie amiche, avevo il tempo contato ma ho deciso di farlo ugualmente!

Le bende già imbevute fanno risparmiare una notevole quantità di minuti e soprattutto non dovendole bagnare e utilizzare gocciolanti, non sporcano!! In pochissimo mi sono mummificata gambe e addome (le bende ovviamente non sono calde e a contatto con la pancia si prova un brivido di freddo!), poi ho infilato il pantalone di plastica e ho atteso paziente i 50 minuti approfittando del tempo per fare i compiti di spagnolo! Olè!

IMG_20180327_190019

Un raro ritrovamento di donna mummificata!

Ho notato una cosa che con l’altro packaging non avevo notato: ho sentito come un pizzicore alle gambe, una sorta di effetto freddo/caldo continuo. I casi sono due: sono entrata in menopausa oppure lo Slim Me stava facendo effetto! Opterei per la seconda!

Anche all’interno della sexyssima tutina in plastica il gocciolamento è stato drasticamente ridotto! Se prima sembravo il mostro della palude, ora tutto è stato ridimensionato e solo poche gocce di prodotto rimangono nella tuta!

Da furba non mi sono misurata né prima e nemmeno dopo! Avevo veramente i minuti contati ma dovevo assolutamente provarlo!

La pelle dopo il trattamento appare più compatta sia visivamente che al tatto. La cellulite non scompare in un battito di ciglia, per quello bisogna lavorarci un po’! Indubbiamente Slim Me è un ottimo aiuto, certo è che se mentre siete mummificate vi mangiate pane e cioccolata.. beh.. divento dubbiosa sulla riuscita!

Potete utilizzare uno sconto del 10% usando questo codice sul sito Bellavera per acquistare Slim Me:

CAMA-1355-JHJP

Le spese di spedizione sono gratuite!!

Gli esauriti di Febbraio e Marzo 2018

Buongiorno bellezze! Lo scorso mese è stato un po’ delirante tra le varie fiere (per lavoro e svago) e purtroppo non ho avuto il tempo di fare il consueto post sugli esauriti!

Quindi ora ve lo beccate in forma doppia! D’altronde two is megl che one, no? 😀

  • Yves Rocher: bagnodoccia al cocco. Profumatissimo e delicato sulla pelle.
  • Cien: bagnodoccia al cocco. Ehm.. si vede che ho voglia di estate?
  • Essere: shampoo lavaggi frequenti. Adoro questo brand, ha un ottimo rapporto qualità prezzo!
  • Dr. Taffi: struccante bifasico. Peccato solo che la confezione sia così piccola! Strucca perfettamente e non brucia gli occhi!
  • Avene: acqua termale. Il mio preziosissimo alleato durante la lezione di zumba!
  • Collistar: scrub corpo. Erano anni che non utilizzavo nulla di un brand che non fosse bio.. questo me lo ha regalato una amica.. e sinceramente non potevo lasciarlo nell’armadietto. Approfittando del mio viaggio a Cuba, l’ho usato , ma detto tra noi, non mi ha esaltato. Le perle scrubbanti quasi inesistenti, molto liquido e piuttosto inutilizzabile!
  • Antos: crema anticellulite. L’effetto “plin-plin” è assicurato! Si assorbe in fretta dopo un rapido massaggio. La pelle rimane morbida e profumata. Super promosso!
  • Moon di Marinella: siero viso. Ve ne ho parlato qui
  • Maschera esfoliante piedi. Questa volta l’esfoliazione c’è stata! Evviva Evviva! Dopo il primo disastroso tentativo, avevo perso la fiducia. Invece i piedini si sono “spellati” a dovere!
  • Veg-up: cipria. Ve ne ho parlato qui
  • Dr. Taffi: contorno labbra. Ve ne ho parlato qui
  • Dr. taffi: profumo ambra cady. Si lo so sono monotona.. ma adoro Dr. Taffi! Del profumo in particolare ve ne avevo parlato qui
  • Alkemilla: crema gambe stanche. Purtroppo su di me questa crema non ha fatto effetto. Non ho sentito l’effetto freddo, non ho riscontrato la leggerezza promessa, ma solo l’idratazione delle mie gambotte! Mi ritrovo a malincuore a bocciarlo 😦
  • Yves Rocher: terra abbronzante. Big size is better! Questa terra mi è durata circa un anno! Poi ha deciso che mi doveva scivolare dalle mani ed è andata in frantumi sia la confezione che la polvere compatta! D’oh!
  • Lycia: salviette struccanti. Si lo so.. non si usano.. Ma quando sono in viaggio non posso portarmi dietro tutti i prodotti che uso a casa! Mi servirebbe una valigia in più solo per la routine viso!!
  • Tra i samples invece troviamo Equilibra con le salviettine struccanti monodose, Guam con la sua miracolosa crema anticellulite, Phitofilos con i prodotti per capelli (ottimi!!! nuovo must have!), l’immancabile Dr. Taffi con la crema viso e Naturetica con le gocce di bellezza per il viso.

Questo è tutto mie gioie! Se sarò abbastanza brava mi esaurirò tra 30 giorni!

Chewbe oppure Sfinx?

Mie adorate oggi trattiamo un tema a me molto caro: la depilazione!

Non so voi, ma io detesto cordialmente i peli e sto combattendo alacremente per debellarli ovunque! Avete presente il gatto Sfinx? Ecco io vorrei essere così!

sphynx-gatto-nudo

Ci sono donne che invece tendono ad assomigliare più a Chewbecca (anche se non raggiungete il mio livello di nerdaggine, vi sfido a non conoscere Chewbecca!!). Giusto un paio di settimane fa mentre stavo salendo la scaletta per imbarcarmi su un volo, l’occhio mi è caduto (letteralmente!) sulla ragazza di fronte a me: risvoltini e peli neri lunghissimi in evidenza. Che sia la nuova moda? Felice di andare controcorrente allora!

chewbe

Un paio di natali fa, mio padre mi ha regalato questo meraviglioso accessorio:

IMG_20180320_223052

Di cosa si tratta? È un sistema di epilazione a luce pulsata  un po’ come quello dell’estetista, ma molto più fai da te!

Il problema più grande è stato come utilizzarlo ad occhi chiusi dato che è sconsigliato guardare direttamente la luce! La soluzione è arrivata dal mio collega saldatore che mi ha regalato un paio di vecchi occhiali che non usava più! Quando uso il mio epilatore, sembro uscita da un fumetto cyberpunk!

IMG_20180320_223215

Per usare questi macchinari bisogna essere costanti e prestare attenzione alle istruzioni che vanno lette! In realtà è molto semplice, ma bisogna stare attenti a non bruciarsi dato che il calore emesso è proporzionato alla pigmentazione della zona da trattare. Non si deve ripassare due volte sullo stesso lembo di pelle, ma è preferibile usare la “pistola” a zone verticali, come se divideste la vostra gamba in tante strisce. Ci sono diversi livelli di intensità di energia per trattare in modo personalizzato ogni tipo di pelle. Le modalità di epilazione sono due: una attivazione continua da utilizzare sulle zone più estese, oppure un singolo impulso per le zone più piccole e delicate.

Una cosa molto importante è non esporsi al sole immediatamente dopo l’uso, poiché la pelle potrebbe irritarsi.

Avete mai utilizzato un epilatore a luce pulsata? Nel caso come vi siete trovate?