Dr. Taffi – profumo Cady Ambra

Profumose del mio cuore!

Oggi vorrei parlarvi di una speciale linea di prodotti del Dr. Taffi di cui nessuno parla mai: la linea di profumi!

Ho lavorato per anni nella profumeria di nicchia, sentendomi trattata spesso e volentieri (molto spesso e poco volentieri!) come la poverina nel Diavolo veste Prada.. Quel periodo mi ha insegnato tanto e ho imparato l’arte e l’ho messa da parte, riversandola poi nel mio beautycase!

Dr. Taffi è uno di quei brand di cui comprerei tutto, a parte la crema anticellulite termoattiva che mi manda in autocombustione! Le gocce di Eufrasia sono la mia salvezza, il siero illuminante, le saponette scrub anticellulite, la maschera anti borse, la linea Cell Off al completo, gli integratori, i prodotti per i capelli.. insomma.. tutto! In mezzo a questo tutto ho scoperto la linea di profumi nella mia bioprofumeria del cuore!

Ne avevo regalato uno al papà lo scorso anno ed era rimasto più che soddisfatto! Invece per me non avevo trovato ancora quello che mi avrebbe rapito l’olfatto.. ora l’ho trovato e non lo lascerò più andare! Siete curiose? Volete vedere di cosa si tratta? Eccovi accontentate

ambra-cady-katebeautycase

Faccio una piccola premessa dicendo che a me piacciono i profumi speziati ma dolci con qualche nota agrumata. Non amo troppo i fioriti e nemmeno gli speziati troppo invadenti (come il Patchouli). In genere se qualcosa ha al suo interno la profumazione dell’ambra, sicuramente mi piace! Da quando ho scoperto il mondo alternativo della profumeria di nicchia, ho totalmente abbandonato la profumeria classica, quindi addio al fu Chanel e ad Yves Saint Lauren. Non è che voglio tirarmela “io uso solo profumi di nicchia perché sono più f..enomeno”! Assolumente no! La cosa stupefacente della profumeria “naturale” è che il profumo si mescola e si fonde con la pelle creando una fragranza unica che avrete solamente voi! Quante volte mi è capitato di “annusare” persone con lo stesso profumo, identico su tutti i tipi di pelle, riconoscibilissimo e super inflazionato.. Mentre non mi è mai capitato con una fragranza di questo tipo! Provare per credere!

Scusate la divagazione, rientriamo in topic dalla nostra Cady Ambra! Sul sito del Dr. Taffi è decritto così:

Un profumo dall’aroma unico e raro come l’Ambra Verde. Note dolci, fiorite, muschiate e tipicamente speziate avvolgono elegantemente i sensi come un drappo di cady di seta che scivola sensuale e seduttivo per tutto il corpo.

Inci: ALCOHOL DENAT., PARFUM (FRAGRANCE), AQUA (WATER), BENZYL SALICYLATE, HYDROXYCITRONELLAL, HEXYL CINNAMAL, GERANIOL, LINALOOL, D-LIMONENE.

La piramide olfattiva di Cady Ambra vede nelle note di testa il pompelmo, in quelle di cuore magnolia e gelsomino e in quelle di base ambra e muschio.

Ritroviamo diversi elementi che mixati insieme riescono a regalare alla pelle un profumo unico! Me ne sono innamorata alla prima.. sniffata! Personalmente l’ambra e le spezie mi portano a viaggiare lontano, verso palazzi da Mille e una notte, scenari desertici al tramonto, tessuti dai colori caldi e vivaci… I profumi ambrati li ho sempre associati alla creatività e al “movimento”. Ho sempre sentito dire che i profumi fioriti sono per le romantiche.. beh per me quelli ambrati sono per le creative! haahhah

Il prezzo di questi profumi è piccolo piccolo: € 10,50 per il formato da 35 ml (unico formato)

Esistono anche la crema corpo e il bagnoschiuma con la stessa fragranza! Trattamento completo per essere belle belle in modo assurdo!

Annunci

Mulac cosmetics: Dreams On Fire!

Banane di mare bentornate sul beautycase! Oggi vorrei parlarvi della nuova collezione di Mulac Cosmetics, anche se ormai l’avrete vista e stravista da ogni parte! Io stessa non ero convinta di prenderla perchè non mi ispirava troppo Dreams On e perchè Fire mi ricordava troppo Domina di Nabla.. Poi ho visto indossato il primo su Vanity Space e me ne sono innamorata follemente. In quel preciso momento stavo già selezionando la modalità di pagamento con Paypal! Ok.. sono un caso senza speranza.. soprattutto perchè non avrei certo avuto bisogno di altri 2 (due!!!!!!) rossetti.. ma.. sono opachi.. e hanno dei colori bellissimi.. e.. non ho mai posseduto nulla di Mulac.. fino ad oggi! 😀

Packaging meraviglioso (anche se la scatolina dei rossetti è di cartone) ma che a Mr. B. il cervo ha ricordato vagamente lo Jagermeister! All’interno troviamo due rossetti: Dreams on che è  color caramello (per dirla alla Raji :P) e Fire color rubino scuro. La formula è vegan per entrambi e hanno una tenuta infinita!

Purtroppo sulla pelle gli swatches non rendono, quindi sono costretta a farvi vedere la mia facciotta (tra l’altro ho fatto foto prima e dopo il parrucchiere, così notate la differenza di look! ahahah)

Come noterete, Fire è in perfetta armonia con il mio nuovo colore di capelli! ahahah

Entrambi mi hanno soddisfatta per ragioni differenti, Dreams on rimane più morbido sulle labbra e a mio parere è più idratante, mentre Fire si secca un po’ di più e tende a fare i “grumi” nonostante io viva in simbiosi con maschere e scrub labbra. Però Fire ha di bello che il suo colore è unico e spettacolare!

Dove trovare queste due meraviglie? Sul sito Mulac Cosmetics naturalmente! Il costo è € 26.90 a cui dovete aggiungere i costi di spedizione (che non avete idea di quanto sia rapida!!!)

Sezione Aurea evento in collaborazione con Farmacia Natura

Buona domenica a tutte! In questa grigia mattinata emiliana, vi vorrei allietare con il racconto di qualcosa di stupendo che è successo ieri pomeriggio!

La bioprofumeria Farmacia Natura di Parma ha organizzato un evento con Sezione Aurea e Tati in cui, oltre a condividere un pomeriggio insieme, sono stati presentati i prodotti nuovi!

IMG_20170218_164155.jpg

Per chi di voi che non conoscesse il brand Sezione Aurea, faccio una breve introduzione: é un marchio italianissimo che proviene dalla Puglia, creato da una ragazza che ha voluto regalare una “divina ” bellezza a tutte noi! Ho parlato di “divina” per un semplice motivo, la sezione aurea è la proporzione divina, una costante matematica simbolo di bellezza e studiata da tutti gli artisti, tra cui Leonardo (l’Uomo Vitruviano ne è un lampante esempio, è l’uomo perfetto nelle proporzioni!), Pitagora, Euclide, Fidia…

IMG_20170218_164337.jpg

Durante questo interessantissimo incontro, Tati ha spiegato i prodotti uno per uno, approfondendo gli ingredienti funzionali e consigliandoci per l’utilizzo migliore! E’ stato davvero illuminante e istruttivo! Avere a disposizione l’ideatore e creatore di un brand non è cosa da tutti i giorni! Poter chiedere consigli personalizzati, scambiare opinioni e pareri è una cosa davvero preziosa che non capita praticamente mai! Tati è stata molto disponibile e ci ha regalato la sua conoscenza e i suoi consigli!

Vi lascio una carrellata di tutti i prodotti di Sezione Aurea:

Le linee del brand sono due: Capelli e Viso. La linea capelli si divide in lavaggio e styling, in cui possiamo trovare due shampoo (Giuliana e Lara), un balsamo (Anna) e una maschera (Cristina), cristalli (Michela), gel (Carmen), lucidante (Tiziana), anticrespo (Tati), volumizzante (Alba), termo/cloro/salsedine protettivo (Alessandra), due profumi per capelli (Isabella e Simona).

Mentre nella linea viso ritroviamo un siero (Maria Antonietta), un contorno occhi (Elenia), una crema (Marika) e un olietto da massaggio facciale (Mamy).

I prodotti nuovi presentati erano 4: Mamy, Marika, Isabella e Simona

Poi c’è il prodotto jolly, Francesca, un burro divino adatto a tutto e a tutti! Si può usare per ammorbidire le parti secche del corpo (gomiti, talloni, mani), sule punte dei capelli, sulle labbra, sul decollete, sulle smagliature e in combo con l’acqua micellare per struccare! Insomma un prodotto a 360 gradi!

Vi assicuro che avrei comprato tutto! Vedere un allestimento tale con tutti i prodotti di tutte le linee è stato molto (troppo) una tentazione!!

IMG_20170218_161216.jpg

Il packaging è coloratissimo e molto allegro! E’ una gioia per gli occhi poter vedere tutti i flaconi colorati in bagno!! Soprattutto se siete compulsive come me e avete gli armadietti imballati di prodotti!! ahaah

Secondo voi potevo non acquistare nulla? In scorta ho una Michela, una Tiziana e una Francesca, quindi non potevo assolutamente farmi mancare questi:

IMG_20170218_215910.jpg

Come potete vedere ho preso Isabella, il profumo per capelli che è una meraviglia, Cristina la maschera per capelli e Maria Antonietta, il siero viso dato che sto terminando quello di Veg-Up. Farmacia Natura ha deciso di omaggiare le clienti con il balsamo Anna nel precedente packaging, tanti campioncini, torte e tisane! Queste ultime non le ho fotografate, ma le ho mangiate e bevute con golosità!!

In questo pomerigio alternativo non c’era solo Tati, ma era presente anche Giulia Cova, blogger MUA e.. vanityna! La mia amica ha approfittato della sua gentilezza e si è fatta truccare! Il make up utilizzato era di Alkemilla, ma la cosa divertente è che quando ho visto tutte le palette, le matite e i pennelli, mi sono resa conto di averne altrettanti.. se non di più! ahahhaha

IMG_20170218_162619.jpg

Spero che questo piccolo reportage vi sia piaciuto, perchè per me la giornata di ieri è stata meravigliosa!

Ringrazio Farmacia Natura per aver organizzato questo evento, Sezione Aurea e Tati per la disponibilità, Giulia Cova per la gentilezza e le mie accompagnatrici per avermi supportato e sopportato in questa giornata!

IMG_20170218_180657.jpg

Piccola sopresa: La prima ragazza sulla sinistra è la mia amica e collega blogger Antonella del blog Please another make up

La supergnocca riccia è Tati di Sezione Aurea, l’altra supergnocca con il piumino nero è la mia amica Erika. Poi ci metto la faccia anche io con il mio cappottino rosso e i capelli rosa!

Grazie ancora a tutte!

Farmagens Collaborazione

Buongiorno a tutt* ! un caloroso benvenuto ai nuovi follower e un bentornato alle fedelissime!

Questo nuovo anno è iniziato alla grandissima con collaborazioni splendide! Oggi vi vorrei parlare di una di queste: Farmagens. A dicembre ho ricevuto due prodotti da testare, due prodotti molto interessanti: Re-moveo e Clotogen dermacare.

Partiamo dall’inizio anche perché non so quanti di voi conoscano il brand e vorrei fare una piccola introduzione. Vi avevo già parlato in passato di cosmetici biomimetici quindi alcuni termini vi torneranno familiari! “Farmagens Health Care è un brand italiano che ha prodotto e sviluppato tecnologie brevettate avanzate per utilizzare batteri genomici, glicoproteine, aminoacidi e nuovi principi attivi, identificandone i meccanismi di cessione, di trasporto e di ricombinazione, attraverso procedimenti e fasi che risultano essere idonee per nuove ed efficaci terapie per la salute ed il benessere, in particolare della donna”. In parole più semplici, sono stati formulati dei trattamenti particolari per contrastare l’invecchiamento cutaneo. La Genomica, scienza che studia i geni  ha scoperto circa 1500 geni coinvolti nell’invecchiamento della pelle e di conseguenza, la Genocosmesi oggi permette di produrre cosmetici ad hoc per uomo e donna che possano rispondere positivamente all’avanzare del tempo (e soprattutto a  quei bastardissimi 1500 geni malefici!). In particolare il Lactobacillus paracasei F19 (si il nome assomiglia a quello dell’Actimel!) ha particolari proprietà antinfiammatorie e legandosi con sostanze tipo l’acido ialuronico, riduce l’invecchiamento cutaneo e dona alla pelle del viso luminosità, idratazione ed elasticità.

Come voi saprete, la bellezza inizia dall’interno, per avere una bella pelle bisogna innanzitutto agire da dentro con alimenti sani (non so se avete fatto caso che quando ci ingozziamo di schifezze compaiono brufolini sul viso.. ecco!). Chi conosce un po’ di greco capirà meglio il significato della parola Kosmetikos che vuol dire “capacità di mettere ordine”, quale traduzione migliore per descrivere la bellezza della persona a 360 gradi? Gli antichi greci erano davvero molto “avanti” per moltissime cose e il mio viaggio ad Atene e a Cefalonia lo scorso anno ha sicuramente confermato tutto quello che ricordavo dal liceo!

Non divaghiamo e ritorniamo al nostro brand, scusate ma a volte mi perdo troppo nelle descrizioni presa dall’ispirazione e dall’euforia del momento! Ahahahh

Vediamo insieme cosa mi è stato mandato:

img_20170130_071204

Il nome Cloto deriva da una delle Moire greche o Parche romane. Piccola lezione di mitologia se non avete guardato Pollon da bambine: le divinità greche e quelle romane erano pressoché le stesse ma con nomi diversi, quindi ritroviamo Poseidone (dio del mare) in Grecia e Nettuno (dio del mare) nell’antica Roma. Le Moire (o le Parche) erano figlie di Zeus ed erano la personificazione del destino ineluttabile, il loro compito era di svolgere e tessere il filo dell’esistenza degli uomini fino a che non veniva reciso. Cloto è colei che fila e dà origine alla vita.

KLOTHO nel nostro caso è una proteina scoperta alla fine degli anni ’90 che controlla la sensibilità delle cellule all’insulina ed è coinvolta nell’invecchiamento cutaneo. Non tesserà il filo della vita, ma è il gene antietà che fa parte integrante del genoma umano.

Inci: Aqua, glyceryl stearate, caprylic/capric triglyceride, octyldodecanol, propylene glycol, ceteareth-12, maltodextrin, glycerin, simmondsia chinensis seed oil, aloe barbadensis leaf juice, argania spinosa kernel oil, niacinamide, sodium hyaluronate, squalane, tocopheryl acetate, tocopherol, lactobacillus paracasei subsp. paracasei f19, algin, snow algae powder [snow algae extract (and) maltodextrin (and) lecithin (and) aqua], vaccinium myrtillus fruit extract, vitis vinifera leaf extract, ascorbyl palmitate, lecithin, disodium edta, citric acid, triethanolamine, phenethyl alcohol, caprylyl glycol.

Tra gli ingredienti funzionali ritroviamo alcuni vecchi amici, già incontrati in passato e ricchi di proprietà atte a prendersi cura della nostra pelle:

Olio di jojoba: è un idratante naturale con proprietà emollienti, lenitive ed elasticizzanti per la pelle.

Olio di argan: contrasta l’azione dei radicali liberi e favorisce la produzione di collagene aiutando la pelle a rimanere idratata

Aloe vera: come sapete l’aloe ha mille doti, tra cui essere un dermoprotettore, idratante e rinfrescante.

Mirtillo nero: di solito si vede questo ingrediente nelle creme per le gambe e per le venuzze e i capillari. In questo caso è consigliato contro la couperose e contro la dilatazione venosa provocata da un esubero di radicali liberi. Il mirtillo è un ottimo antiossidante!

Vite rossa: anche nelle foglie di vite troviamo un efficace antiossidante. La vite rossa in particolare contrasta l’azione nociva degli agenti esterni come gli sbalzi termici (e in questo periodo direi che li abbiamo) e le radiazioni solari.

Vitamina E ed A: entrambe sono potenti antiossidanti che combattono l’invecchiamento della pelle

Come si usa: Detergere la pelle prima di eseguire il trattamento. Applicare una piccola quantità di Clotogen Dermacare mattina e sera sull’area interessata con movimenti circolari, massaggiando bene in modo che la pelle possa nutrirsi di tutti i suoi componenti.

Ho utilizzato Clotogen solamente alla sera, poiché la crema è molto ricca per la mia pelle ma come trattamento notte è perfetta! Poi al mattino in genere sono molto di corsa e non ho il tempo da dedicare alla skin care che di solito ho al rientro dall’ufficio! Nonostante i miei quasi 40 anni ho pochissime rughe, per lo più sono rughette di espressione intorno agli occhi, oppure sulla fronte. Usando Clotogen quotidianamente sulla pelle detersa con detergente e Clarisonic, ho notato una riduzione e un riempimento dei miei piccoli segni del tempo! Vi lascio immaginare la mia gioia e soddisfazione quando trovo un prodotto che effettivamente fa quello che promette!!

Il prodotto si presenta in un flacone di vetro con piccolo erogatore anti spreco che io adoro! (il flacone antispreco, non lo spreco!!). La texture è morbida e delicatamente profumata.

Questo invece è il secondo prodotto:

img_20170130_071142

Re-moveo è utilissimo per questi problemi:

  • Macchie cutanee da eccessiva esposizione solare
  • Macchie ormonali
  • Macchie senili
  • Macchie da uso improprio di cosmetici e profumi
  • Iperpigmentazione di natura infiammatoria
  • Inestetismi post-infettivi
  • Rosacea
  • Acne
  • Lentiggini

Sono molto orgogliosa delle mie lentiggini su naso e gote e non vorrei mai eliminarle! Mentre voglio debellare le macchioline che ho intorno agli occhi (no non sono occhiaie degenerate!!) causate dalla pillola anticoncezionale combinata al sole. Questo inestetismo si chiama Melasma ed è dovuto a sbalzi ormonali causati sia da gravidanza che da assunzione della pillola. Il fatto che io in estate utilizzi la protezione 50 sempre e cerchi di non espormi mai al sole nelle ore calde (ma nemmeno nelle altre.. sono una sorta di  pallido vampiro che ama il mare), non mi ha evitato questo problema. L’ho già ridotto notevolmente grazie ad un paio di prodotti (Veg-Up e Taffi), ma vorrei dargli il colpo di grazia!

Come si usa: Applicare piccole dosi di crema sulle zone colpite da macchie scure e discromie e massaggiare delicatamente fino a completo assorbimento.

Si consiglia di applicare Re-Moveo skincare su una pelle precedentemente detersa e asciutta 2 volte al giorno, preferibilmente mattina e sera, per almeno 10 settimane. Se si prevede una esposizione solare prolungata, si consiglia l’utilizzo di una crema solare con protezione elevata.

Da utilizzare regolarmente e con costanza. Senza effetti collaterali. Dermatologicamente testata. Non contiene profumi o parabeni.

Inci: Aqua, Dicaprylyl Carbonate, Cetearyl Alcohol, Behenyl Alcohol, Aqua, Dicaprylyl Carbonate, Cetearyl Alcohol, Behenyl Alcohot Beheneth-25, Methylene Bis-Benzotriazolyl Tetrametylbutylphenol (nano), Bis-Ethylhexyloxyphenol Methoxyphenyl Triazine, Hydroxyapatite, Cocoglycerides, Phenethyl Alcohol, Caprylyl Glycol, Cysteine, Glutathione, Decyl Glucoside, Lactic Acid, Disodium EDTA, 4-Butylresorcinol, Propylene Glycol, Xanthan Gum.

Il prodotto si presenta in un piccolo tubetto, ma ne basta davvero poco e solamente sulle zone mirate! Al momento la macchiolina intorno all’occhio si è schiarita, spero che con il sopraggiungere dell’estate non si faccia rivedere!

Voi conoscete questo brand? avete mai utilizzato qualcosa?

 

 

Prackt collaborazione

Mie (uniche) gioie, vorrei raccontarvi oggi di una super collaborazione con un brand americano: PRACKT – Palmat.

img_20170203_124839

Chi come me curiosa su IG alla ricerca di novità e amenità, sa che il web è il vaso di Pandora per quando riguarda le news in fatto di cosmesi! Sorvolerei su alcuni video e tutorial che insegnano a fare una spugnetta per fondotinta con un preservativo.. oppure su chi si strucca con cose strane (schiuma da barba, benzina, olio di oliva…).. non c’è limite al peggio!

Che cos’è Prackt? E soprattutto.. come si legge? Per le anglofone risulterà forse più semplice: si pronuncia PRACTIK (che sta per practical = pratico!)

Prackt è un  meraviglioso accessorio per pulire i pennelli:

img_20170203_125057

Si tratta di un guantino  in silicone che si può sia indossare che, tramite ventose, appoggiare nel lavandino per poter utilizzare entrambe le mani.

E’ veramente comodissimo! Non so voi, ma io avrò una cinquantina di pennelli circa di tutte le forme e dimensioni (occhi, fondo, terra, cipria, ovali, piatti, kabuki…) che finalmente hanno trovato il giusto modo di essere puliti!

Vediamolo insieme:

img_20170203_125157

E’ composto di due parti collegate insieme e agganciabili tramite un’asola per potersi chiudere intorno alla mano. Le due superfici sono ovviamente diverse: da un lato abbiamo la possibilità di pulire i pennelli grandi (quello dove ci sono le “palle” grandi), mentre dall’altro troviamo un reticolato utilissimo a lavare i pennelli piccoli. Da entrambe le parti poi ci sono dei micropallini che servono per eliminare i residui e l’acqua in eccesso.

I pennelli dopo la pulizia rimangono morbidi e non sono assolutamente rovinati! Io ho utilizzato il detergente di Real Technique insieme al Palmat. Vi lascio un video (scusate la scrausità del video, ma purtroppo sono da sola e non ho potuto fare di meglio 😦 )

Si vede proprio che i residui di fondotinta stanno abbandonando il pennello! Avrei voluto farvi vedere anche i pennelli da ombretto, ma non volevo annoiarvi troppo!

Alla fine ci ho preso gusto e ho lavato tutto! Il prossimo acquisto da fare è quell’aggeggio che fa sgocciolare i pennelli una volta lavati! Insomma… non c’è limite ai bisogni!

Prackt è reperibile online sul sito http://www.practk.com/palmat/p/PALMAT

Ha un costo inferiore ai 10 $ e viene spedito alla velocità della luce!

Per quanto mi riguarda è promosso a pienissimi voti, è il mio nuovo must have!

Thank you Prackt!

Gli Esauriti di Gennaio 2017

Buongiorno a tutti e bentornati alla rubrica mensile degli Esauriti. Questo fine mese mi vede più esaurita del solito.. quindi a rigor di logica dovrei mettere la mia foto e basta! Vi evito questo spettacolo raccapricciante e invece vi delizio con i prodotti terminati nel mese di Gennaio.

img_20170131_130203

  • Kiko maschera mani e piedi: vi ho raccontato la mia esperienza qui. Sicuramente ricomprerò entrambi!
  • Kiko maschera labbra: ve ne avevo parlato qui. Se non fosse che non riesco a respirare.. la ricomprerei!
  • Montagne jeunesse maschera al cioccolato: si.. gennaio è stato il mese delle maschere! Questa in particolare mi è stata regalata da una Vanityna durante il RAK di natale. Lascia la pelle morbidissima e vellutata, poi è davvero molto cioccolatosa al tatto e alla vista! Peccato non si possa mangiare!
  • Dizao maschera alla placenta di squalo: prima di schifarvi, attendete pazienti la recensione che arriverà prestissimo!
  • Dischetti di cotone Tigotà: non sono i miei preferiti.. ma dovevo finirli!!
  • Domus olea roll on contorno occhi: ormai ve ne ho parlato mille volte, insieme al magico Pink Fluyd è uno dei contorni occhi che amo di più!
  • Yves Rocher bagnodoccia mandarino e spezie: era una limited natalizia e come sempre non me ne faccio scappare una! Amando io sia le profumazioni agrumate che le spezie, questo bagnoschiuma è stato un fedele e amato compagno!
  • Alverde olio anticellulite: questo era uno degli acquisti che ho fatto al DM in Germania lo scorso marzo e che ho esaurito a gennaio di un anno dopo.. non che non mi sia piaciuto! Anzi!! Ma per troppe scorte! Nonostante sia un olio, si assorbe velocemente dopo un breve massaggio. È anche piuttosto efficace dato che in combo con la zumba ha ridotto lievemente il mio giro coscia! La profumazione invece ricorda quando mia mamma faceva il pollo arrosto.. profuma tantissimo di rosmarino!! E io mi sono sentita uno di quei pollastroni da rosticceria.. mancavano solo le patatine fritte!
  • Koniac sponge: acquistata sul sito degli Agronauti ha eccellentemente svolto il suo lavoro! È giunta alla fine dei suoi giorni dopo un onorato servizio! Da ricomprare assolutamente!
  • Equilibra salviette struccanti Aloe e Argan: la comodità di avere le salviettine in borsa e struccarsi rapidamente in palestra non ha prezzo! Anche se più che in palestra io mi struccavo in macchina!
  • Tra i samples troviamo Plus & Up di Dr. Taffi (ottima crema per.. combattere la gravità!!), Venadoron di Weleda (per contrastare la pesantezza delle gambe stanche) e la crema rassodante di Antos (ottimo rapporto qualità/prezzo)

 

Bene gioie, gli esauriti vi salutano e vi aspettano tra un mese!