H.A.N.D. – shampoo delicato

Ciao a tutt*! Bentornat* e benvenut* ai nuovi followers! Vi siete infilati in un tunnel di nuovi bisogni da cui non uscirete più! Preparate la carta di credito, i contanti, le cambiali e dedicatevi allo shopping sfrenato!

Oggi vorrei parlarvi di un brand che non conoscevo e che ho incontrato al Sana. La prima cosa che mi ha colpito è stato il nome: H.A.N.D. Quando ho scoperto che era un acronimo per Have A Nice Day (buona giornata per i non anglofoni), mi sono illuminata! Adoro questi giochetti linguistici!

H.A.N.D. è un bellissimo augurio di passare una splendida giornata, iniziando da se stessi e dalla cura del proprio corpo! La gamma di prodotti H.A.N.D. è molto vasta e comprende sia la cura del viso/ corpo che quella del capello.

Il brand nasce a Torino grazie a Luigi Zelano, il creatore e fondatore di una azienda di cosmetici ottenuti da materie prime naturali, vegetali e ricavate da una agricoltura biologica e sostenibile. Tutti i prodotti H.A.N.D. non contengono PEG, parabeni, petrolati, alcohol, SLS, SLES, siliconi, coloranti. L’unico colore lo trovate nel packaging!

In fiera mi è stato dato da testare lo shampoo per lavaggi frequenti, dato che mediamente lavo i capelli una volta ogni due giorni!

H.A.N.D. shampoo Katebeautycase.jpg

Shampoo delicato, idrolato ai fiori d’arancio e spargishampoo… What else?

Chi mi conosce e segue su IG, sa che una volta al mese il mio parrucchiere si sbizzarrisce a colorarmi i capelli in tonalità che vanno dal pastello al fluo, passando dal viola al verde con una facilità mai vista! La stessa facilità con cui li porto oserei quasi dire!! 😀

Torniamo allo shampoo, che nei primi utilizzi mi ha un po’ fatto penare! Ovviamente non vedevo l’ora di usarlo!! Il primo uso è stato tragico! Non l’ho diluito dato che ho (erroneamente) pensato che essendo per lavaggi frequenti, sarebbe stato delicatissimo e molto leggero. Risultato dopo il primo utilizzo: capelli di paglia! Bene.. anche dopo aver usato la maschera, una volta asciugati, i capelli erano orribili! Da piangere giuro! Ho fatto un secondo tentativo senza diluirlo, magari non era la giornata giusta.. i miei capelli non erano in forma.. oppure non lo ero io.. Niente.. un po’ meglio della prima volta, ma sempre simil paglia. Ok che sono decolorati e ricolorati.. ma un effetto così non mi accadeva da un po’! Poi mi illumino e lo vedo nell’armadietto: lo spargishampoo! Eccolo lì, accanto all’idrolato di fiori d’arancio che mi chiama! “Kate!! Usami!! Sono qui!!”

Preparo il flaconcino: 1/3 di shampoo 1/3 idrolato 1/3 H2O. Ho capito nel tempo che il rapporto 1:1:1 è il migliore per i miei capelli. Li lavo e… stupore! Capelli leggeri, morbidi e profumatissimi! Adesso si che funziona!

Lo shampoo delicato BIO di H.A.N.D. è studiato appositamente per un uso frequente, rispetta il capello e mantiene l’elasticità della cute. I tensioattivi utilizzati sono di origine vegetale e diluendo lo shampoo, si riducono ulteriormente.

INCI:

aqua, coco-glucoside, disodium cocoamphodiacetate, lauramidopropyl betaine, sodium lauroyl sarcosinate, betaine, aloe barbadensis leaf juice, prunus amygdalus dulcis oil, panthenol, hydrolyzed wheat protein, hydrolyzed corn protein, hydrolyzed soy protein, dicaprylyl ether, decyl glucoside, glyceryl oleate, xanthan gum, myristyl lactate, parfum, lactic acid, sosium levulinate, sodium anisate, sodium benzoate.

Ingredienti attivi:

  • OLIO DI MANDORLE DOLCI:. ricco di antiossidanti, favorisce la microcircolazione nel cuoio capelluto. Idratante e nutriente previene la disidratazione donando elasticità alla cute e al capello.
  • FITOCHERATINA (OGM FREE): proteina vegetale, utile per rafforzare i capelli fragili e sottili, dona tonicità e corpo.
  • PANTENOLO (OGM FREE): aiuta a mantenere il cuoio capelluto morbido e lenisce in caso di irritazioni.
  • ALOE BARBADENSIS GEL: idrata la cute e ha azioni lenitive e protettive dagli agenti atmosferici.
  • DECYL GLUCOSIDE: tensioattivo di origine vegetale, conferisce districabilità e pettinabilità ai capelli.

I prodotti H.A.N.D sono tutti certificati ICEA. Trovate tutta la gamma dei prodotti H.A.N.D. sul sito dove è anche possibile acquistarli!

Grazie H.A.N.D. e a presto!

Annunci

Veg-Up Frida

Amanti del make-up a me gli occhi.. e le labbra!

Facciamo un passettino indietro fino al Sana, dove il brand Veg-Up ha presentato una nuova collezione dal nome molto accattivante: Frida.

Come potete notare da questa bellissima foto scattata male, la linea comprende 6 rossetti, 2 matite labbra, 2 matite occhi, 2 concealers, un kit sopracciglia, 2 mascara (uno blu elettrico e uno marrone) e un set completo di pennelli! Inoltre è stato creato un formato travel size per la mousse detergente che, per chi ogni tanto scappa per un weekend da qualche parte nel mondo, è davvero comodissima!

IMG_20180908_223449.jpg

La collezione dei lipstick si chiama Encanto, mentre quella del make-up Hermosa.

  • n. 01 Bruça un brillante color prugna
  • n.02 Fuego un mattone chiaro
  • n. 03 Frida un mattone chiaro con una punta di corallo
  • n. 04 Flores un nude scuro con punta di malva
  • n. 05 Arena un classico e intramontabile nude
  • n. 06 Amnesia un nude rosa blu chiaro

Tutti i lipstick sono ricchi di acido ialuronico che idrata e volumizza le labbra. Il finish è semi mat e la pigmentazione ha una durata lunghissima (almeno per quello che mi riguarda!). L’olio di jojoba e l’olio di ricino rendono la texture molto cremosa e scorrevole sulle labbra, oltre ad avere proprietà emollienti e rigeneranti.

INCI: RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL*, OCTYLDODECANOL, SILICA, C10- 18 TRIGLYCERIDES, OLEIC/LINOLEIC/LINOLENIC POLYGLYCERIDES, COPERNICIA CERIFERA (CARNAUBA) WAX*, LAURYL OLIVATE, JOJOBA ESTERS, POLYGLYCERYL- 3 DIISOSTEARATE, MICA, EUPHORBIA CERIFERA ( CANDELILLA) WAX, PARFUM, LECITHIN, TOCOPHEROL, ASCORBYL PALMITATE, CITRIC ACID, HYALURONIC ACID, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, AQUA, BETAINE, SACCHAROMYCES CEREVISIAE EXTRACT, LAMINARIA OCHROLEUCA EXTRACT, RHODIOLA ROSEA ROOT EXTRACT.

PUO’ CONTENERE +/-: CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE), CI 77491 (IRON OXIDES), CI 77492 (IRON OXIDES), CI 77499 (IRON OXIDES), CI 77007 (ULTRAMARINES), CI 77742 (MANGANESE VIOLET).

Ho ricevuto il n° 01 – Bruça dal colore pieno e intenso che si sposa perfettamente con le mie labbra già scure! Non sono tinte, ma rossetti, quindi non meravigliatevi se dopo un aperitivo o una cena non ritroverete la stessa persistenza di quando lo avete applicato! Io l’ho utilizzato in ufficio e ha resistito perfettamente alla pausa caffè, purtroppo non ha retto la pausa pranzo. Per provare la sua performance non ho applicato il contorno labbra e nemmeno il primer perchè volevo testarlo in condizioni estreme! Ho solo messo la matita ghost per contornare le labbra.

Veg-up Frida Bruça.jpg

Il mio pallore cadaverico fa risaltare il lipstick ancora di più!

bruc3a7a-veg-up-katebeautycase.jpg

Devo nutrire la mia megalomania, no? 😀

Potete trovare tutta la nuova linea Frida online e nelle bioprofumerie! Che ve ne pare?

Gli Esauriti di settembre 2018

Tesorini esauriti, finalmente è terminato settembre, uno dei mesi più lunghi del mondo! Non so come mai, ma mi è sembrato che ogni giorno ne durasse tre!

Forse quella esaurita sono io.. e non loro:

  • Monocare: trovate la recensione completa di questa super innovazione qui.
  • Ybiok: ve ne avevo parlato qui in modo approfondito
  • Riah: oggi sono pigra, vi linko tutte le recensioni! Questa la trovate qui
  • Nour bagnodoccia Nero menta l’ho recensito qui per le Blogger siamo noi
  • Idem Biolage! Trovate qui il link alla recensione.
  • Veg Up – crema viso antiage: l’ho recensita un paio di anni fa qui! L’ho amata davvero tanto!
  • Fanghi Guam: beh.. non c’è molto da dire, funzionano alla grande!
  • Officina del Mugello – bagnodoccia agli agrumi: Trovato per caso sugli scaffali del supermercato, me ne sono innamorata! Inci verde per un ottimo detergente corpo!
  • Antos – sapone per le mani alla rosa damascena: Io detesto tutto ciò che è alla rosa(o fiorito in generale, per non parlare della lavanda chemi manda in bestia!!), però questo sapone è talmente delicato da non infastidirmi! La cosa più particolare è che è stato fatto appositamente per il Giappone da Antos e in Italia non si trova!
  • Saetta – solvente per smalto in salvietta: la comodità e la praticità! Da viaggio è l’ideale, elimina lo smalto senza residui e lascia le mani morbide e profumate.

Bene miei cari, ci esauriamo tra 30 giorni!