Un po’ di Esauriti!

Ciao a tutti! Con un ritardo da record, vi mostro un po’ di esauriti di dicembre e gennaio. Poverini li avevo abbandonati e sinceramente me ne ero dimenticata! Vediamoli insieme:

  • Aulina: sapone doccia energizzante alla canapa. Di solito la canapa ha altri effetti.. ma non energizzanti! Questo sapone doccia è delicato sulla pelle e non lascia profumi sul corpo. Non fa schiuma se usato “puro”, ma con una spugna diventa schiumosissimo!
  • Officina del Mugello: bagno schiuma agrumi. Questo è uno dei miei preferiti, reperibile al supermercato e dal prezzo più che ottimo!
  • Dr. Taffi: gocce di Eufrasia. Ormai non ve lo dico nemmeno più.. usatele!!
  • Equilibra: gel detergente all’aloe. Ho avuto qualche problema perchè mi bruciava gli occhi.. Non me lo aveva mai fatto, probabilmente ero in una fase occhio delicato.
  • Alkemilla: crema viso antiage. Uno dei prodotti che si rigenerano la notte! Ho impiegato tantissimo a finire questa crema, che tra l’altro mi è anche piaciuta! A volte non riesco a capire cosa succede la notte nel mio beauty..
  • B-lift: fango scrub. Il prodotto più veloce e performante del mondo! Bastano cinque minuti di posa per avere una pelle da favola.. sempre se riuscite a prelevare il prodotto dal tubo che essendo piuttosto denso vi cererà qualche piccolo problema di nervosismo!
  • Biofficina Toscana: shampoo delicato e maschera frappe. Ve ne ho parlato qui.
  • Antos: olio massaggi anticellulite. E’ un olio, ma non unge e si assorbe in fretta. Certo che sarebbe molto meglio se ci fosse anche un massaggiatore super figo a completare il tutto!
  • Biomarina: shampoo ristrutturante. Non avevo mai utilizzato questo brand prima e devo dire che è stato amore a prima vista! Soprattutto per i miei capelli decolorati e ricolorati! Se non sto attenta a scegliere i prodotti, potrei ritrovarmi con un nido di rondini in testa!
  • Tesori D’Oriente: bagnoschiuma. Oh.. un altro prodottoper la doccia.. si mi lavo tantissimo! ahahahha Questo era in una rivista a cui sono abbonata e anche se non è bio, mi piacciono molto le fragranze di questo marchio!
  • Kili-g: crema mani. Non è bio al 100% anche se viene dal cosmoprof settore bio. Quindi gli integralisti del biologico, meglio lascino perdere!
  • Mist fissatrice make up: il PAO per me non esiste! ahahah questo prodotto era in una box di non so più quanto tempo fa. L’ho finito da pochissimo e ha sempre mantenuto la sua performance fino all’ultima spruzzata!
  • Duft&Doft: maschera di giovinezza. E’ proprio vero, anche solo dopo un trattamento la pelle del viso è come rigenerata, fresca e rimpolpata. Promossa!

 

Ci esauriamo presto!

Biofficina Toscana – capelli perfetti!

Capellon* del mio cuore!Vorrei condividere con voi una spettacolare routine capelli ideata da Biofficina Toscana. Tutti i prodotti sono stati presentati in occasione del Sana a Bologna lo scorso settembre. Ho avuto modo di testarli e di farmi coccolare da tre prodotti che diventeranno dei must have.. almeno per me!

Vi mostro cosa ho ricevuto:

  • maschera capelli frappè lisciante
  • maschera scrub
  • shampoo delicato

Iniziamo la routine dalla maschera scrub, un trattamento per il cuoio capelluto che rivitalizza, esfolia e purifica la cute. Può essere utilizzato da tutti i tipi di capelli, vi ricordo che i miei al momento sono colorati, decolorati e ricolorati come un bellissimo unicorno!

Come si usa? Si può utilizzare come impacco pre shampoo oppure pre balsamo. Si applica, si massaggia e si lascia in posa dai 5 ai 15 minuti. Risciacquarlo bene e procedere con il lavaggio. Vi consiglio di prelevare poco prodotto alla volta per non sprecarne! E’ possibile anche usarlo in combinazione multimasking insieme alla vostra maschera capillare preferita. Lasciate lo scrub sulla cute e la maschera sulle lunghezze.

BIOFFICINA SCRUB CAPELLI.jpeg

La profumazione è leggermente balsamica e fresca, sarà una sferzata di energia per il cuoio capelluto.

INCI: Aqua [Water], Solum fullonum [Fuller’s earth], Cetyl alcohol, Stearyl alcohol, Stearyl stearate, Dipalmitoylethyl hydroxyethylmonium methosulfate, Behenamidopropyl dimethylamine, Adiantum capillus veneris leaf extract*, Euphorbia cerifera cera [Euphorbia cerifera (Candelilla) wax], Jojoba esters, Glycerin, Helianthus annuus (Sunflower) seed oil, Tocopherol, Phenoxyethanol, Parfum [Fragrance], Propanediol, Phenethyl alcohol, Lactic acid, Undecyl alcohol, Linalool, Limonene, Hexyl cinnamaldehyde [Hexyl cinnamal], CI 77289 [Chromium hydroxide green].*da agricoltura biologica

Tra le sostanze funzionali troviamo l’argilla verde che assorbe e rimuove i residui di sebo in eccesso, il sudore e l’inquinamento. Ha inoltre proprietà detox e purificanti. I granuli di jojoba hanno una azione esfoliante delicata e sono biodegradabili al 100%.

Risultato? Una cute ossigenata, minor perdita di capelli (con immensa gioia del mio scarico della doccia!!) e sensazione di pulito persistente. Promossa!

Dopo l’impacco scrub, passiamo allo shampoo! La novità di questo prodotto, oltre al packaging, è che si può utilizzare sia diluito che non. Sta a voi (e ai vostri capelli) trovare la strada migliore. Facendo tre shampoo a settimana, almeno uno su tre era diluito per non stressare troppo i miei capelli già massacrati!

Lo shampoo delicato, lo dice la parola, è adatto anche ad un uso quotidiano e a tutti i tipi di capelli. La profumazione è fresca e leggermente agrumata.

Come si usa? Applicare direttamente sui capelli umidi, massaggiare e risciacquare. Si può usare puro o diluito con acqua e idrolati (so che sono della concorrenza, ma io AMO quelli di Antos!!) nel pratico spargishampoo.

BIOFFICINA SHAMPOO.jpeg

INCI: Aqua [Water], Sodium coco-sulfate, Coco-betaine, Decyl glucoside, Olea europaea (Olive) fruit oil*, Malva sylvestris (Mallow) flower/leaf extract*, Hedera helix (Ivy) leaf/stem extract*, Thymus vulgaris (Thyme) flower/leaf extract*, Urtica dioica (Nettle) leaf extract*, Salvia officinalis (Sage) leaf extract*, Citrus aurantium bergamia (Bergamot) peel oil, Citrus aurantium dulcis (Orange) peel oil, Lavandula angustifolia (Lavender) oil, Benzyl alcohol, Cocamidopropyl betaine, Guar hydroxypropyltrimonium chloride, Sodium benzoate, Limonene, Glycerin, Parfum [Fragrance], Linalool.*da agricoltura biologica

Tra le sostanze funzionali troviamo l’estratto di malva con proprietà lenitive, gli estratti di salvia, ortica,e dera e timo con proprietà protettive, purificanti e normalizzanti. In più i tensioattivi sono di origine vegetale.

Risultato? Capelli lucidi, puliti e leggeri! Non si seccano anche se decolorati. Ovviamente se lo usate diluito, la durata sarà ancora più lunga! Promosso!

L’ultima parte del trattamento è la maschera frappè lisciante. Il prodotto è pensato appositamente per i capelli lisci, infatti scolge un’azione disciplinante che rende i capelli morbidi e lucenti. Quando uso questa maschera posso anche non fare la piastra, se riesco a utilizzare bene la spazzola e il phon!

Come si usa? Si può usare in due modi, come impacco pre shampoo su capelli umidi con tempo di posa 15 minuti, oppure come trattametno sul capello pulito e ovviamente bagnato con tempo di posa 5 minuti. Come spiegato poso più su, potete anceh usarlo in combinazione multimasking con lo scrub. Basta applicare una noce di prodotto sulle lunghezze, pettinare e sciacquare!

BIOFFICINA MASCHERA.jpeg

INCI: Aqua [Water], Cetyl alcohol, Behenamidopropyl dimethylamine, C13-15 alkane, Sorbitol, Vitis vinifera (Grape) fruit extract*, Punica granatum fruit juice*, Hydrolyzed soy protein, PCA glyceryl oleate, Lactic acid, Benzyl alcohol, Phenoxyethanol, Parfum [Fragrance], Sodium benzoate, Glycerin, Xanthan gum, Alpha-isomethyl ionone, Azulene.*da agricoltura biologica

Tra le sostanze funzionali l’estratto di uva con propietà antiossidanti, il succo di melograno con vitamina C e polifenoli con proprietà astringenti e rinnovatrici delle cellule.

Risultato? Capelli disciplinati, morbidi, lisci e luminosi. Farete a meno della piastra se avete manualità con spazzola e phon! Promosso!

Voi li avete provati? Cosa ne pensate?

Ringrazio di cuore Nicola e Biofficina per la meravigliosa opportunità di provare questi prodotti! A prestissimo!

 

Gli Esauriti di Settembre e Ottobre 2019

Doppietta di esaurimento per questa volta! Purtroppo non ho avuto tempo di prendermi cura dei prodotti finiti in settembre e sono scivolati in quelli di ottobre!

Lo so sono un po’ monotona lo so.. i prodotti che uso sono quasi sempre quelli!!

Tra le new entry: la maschera Donatella di My Sezione Aurea che ho recensito qui  e l’amato Spumone della Cinica. Tutto il resto ormai lo conoscete a memoria! Le gocce di Eufrasia, i bagnodoccia di Officina del Mugello, Antos con i prodotti anticellulite, Equilibra con la linea nuovissima al carbone e una crema corpo di una linea precedente.

Guardate e stupite! Una parte di campioncini è stata esaurita senza pietà!

Al prossimo esaurimento!

Gli esauriti dell’estate

Miei cari Esaurit* bentornati! Ho già ripreso a lavorare da una settimana e le ferie mi sembrano solo un lontano ricordo!

Nel frattempo vi parlo dei prodotti finiti che ho utilizzato questa estate! Purtroppo questi sono solo una parte, quelli usati in ferie, sono stati eliminati prima del viaggio di ritorno per fare posto in valigia!

Ah, sto anche attuando uno smaltimento massiccio dei campioncini di shampoo e balsamo che ho in quantità industriale!

  • L’erbolario fior di salina: ve ne ho parlato qui. Nel frattempo ho usato anche il bagno schiuma.. amore a prima vista!
  • Alkemilla acqua di rose micellare: finalmente è terminata! E’ stato uno di quei prodotti auto rigeneranti che non finivano mai! Purtroppo non amo i profumi fioriti e tantomento la fragranza dei prodotti alla rosa… esaurire questo tonico è stata veramente un’impresa titanica!!
  • Linea green Conad shampoo e balsamo: buona inci per un prodotto da grande distribuzione.
  • La Saponaria crema gambe “Leggera”: in estate è l’unico alleato per avere le gambe fresche! Vi consiglio di tenerla in frigorifero… una gioia!
  • Estetista cinica solari cinici: purtroppo ho buttato la protezione 50 e quella 30 perchè terminate! Ottimi prodotti che non mi hanno fatto bruciare (dato il mio pallore nobiliare) e mi hanno regalato un incarnato rosato e sano!
  • Estetista cinica luce liquida: minisize di un prodotto stupefacente! Un tonico viso che vi farà brillare di luce propria! Già riacquistato!
  • Officina del Mugello bagnoschiuma agli agrumi: altro prodotto con ottima inci da grande distribuzione! Quando termino i miei prodotti del cuore è una sicurezza sapere che anche al supermercato posso trovare buona qualità!
  • Equilibra correttore: ho cercato di utilizzare ogni grammo di questo meraviglioso prodotto! Purtroppo è terminato e non so dove acquistarlo! O meglio lo so, solamente online, perchè nella mia città i prodotti Love’s Nature non sono commercializzati.. le gioie.. come sempre non ci sono!
  • Jordana primer occhi: acquistato su Maquibeauty qualche tempo fa. Non è green però, quindi se siete “talebane” del bio ovviamente non prendetelo!
  • Tra i samples troviamo Quantic Licium, Riah, Maternatura, Alkemilla per quanto riguarda le maschere capelli. Una più spettacolare dell’altra! La mia preferita? Riah al fico e mandorla!

 

Bene miei cari, per ora è tutto! Ci esauriamo tra 30 giorni!

Gli esauriti di giugno 2019

Bentornati cari esauriti del mio cuore!

Mese piuttosto pesante e di grande esaurimento almeno per quanto riguarda la mia emotività!

Non vi tedio ulteriormente e passo a mostrarvi i prodotti finiti di questo mese:

  • Herbicos maschera viso a forma di unicorno! Non avrei potuto utilizzare nessun’altra maschera! Soliti 15 minuti di posa dopodiché la pelle e morbida e idratata! Super consigliata!
  • Antos crema anticellulite: leggerissima e ad assorbimento rapido. E’ l’ideale per l’estate quando non si ha voglia di creme corpose che ci impiegano millenni ad assorbirsi!
  • Equilibra shampoo al carbone: l’ho recensito in collaborazione con Le Blogger Siamo Noi qui
  • Estetista cinica slim_me: un must have per affrontare la prova costume! Trovate la prima di due recensioni qui insieme ad un codice sconto!
  • Dr. Taffi siero iper illuminante: in estate non metto creme, ma solo sieri. Queto è super funzionale!
  • Wycon acqua di Salina: sarò pazza, ma il profumo in estate mi fa sentire ancora più caldo! Quindi uso acque profumate! Questa è la mia preferita!
  • Officina del Mugello bagnoschiuma agli agrumi: ottima inci in un prodotto da grande distribuzione! A volte il Conad riserva belle sorprese!
  • Yves Rocher bagnoschiuma fiori di cotone e mimosa: me lo aveva regalato una collega per la festa della donna, dovevo ancora utilizzarlo.. questo vi fa capire le mie scorte..
  • Yves Rocher profumo per ambiente mandarino e spezie: un po’ invernale come fragranza, ma amo gli agrumi e le spezie! Peccato fosse una limited edition!
  • Sezione aurea maschera per capelli Cristina: come balsamo non mi è piaciuto per niente, mi lasciava la sensazione di non districare i capelli. Usato invece come impacco pre shampoo è stato una rivelazione!

Per questo mese è tutto ci esauriamo tra 30 giorni

Gli Esauriti di Maggio 2019

Weekend is coming! Una piccola tregua per l’esaurimento!

Ma non c’è pace per i prodotti finiti! Questo mese sono un po’ in ritardo ma ho avuto delle giornate veramente incasinate! Comunque, vi presento gli esauriti di Maggio!

esauriti-maggio-2019.jpg

 

  •  Montagne Jeunesse, maschera souffle alla fragola: una maschera purificante soffice e profumatissima! Perfettamente in linea con i prodotti del brand che amo alla follia!
  • Antos, doccia schiuma al panettone: probabilmente sono un po’ fuori stagione, ma lo avevo iniziato per recensirlo (qui) e poi con il primo caldo ho utilizzato altre cose più.. fresche!
  • Dr. Taffi, aloe: il mio alleato per rossori e vesciche!
  • Officina dei Saponi, sapone alla lavanda. In genere detesto cordialmente i prodotti con profumo di lavanda, ma questo sapone è talmente delicato che non la percepisco quasi! Avevo recensito gli altri prodotti qui
  • Domus Olea, contorno labbra: tutti i miei baci sono diretti ai miei due fuffoloni, che non si accorgono della differenza! Ma se ci fosse un Mr. Beautycase, sicuramente noterebbe la morbidezza e la pienezza della mia boccuccia! Trovate la recensione qui
  • Equilibra, doccia schiuma al carbone: lasciatevi incantare dalla profumazione di questo prodotto!! Credo che ne comprerò un container!! L’ho recensito qui in collaborazione con le Blogger siamo noi
  • Sephora, maschera labbra e contorno occhi: era un po’ che non facevo una maschera contorno occhi! Tornare sempre a casa dopo le 5 nel fine settimana mi trasforma in uno zombie che non ha voglia di fare niente! Mi sono obbligata a farle entrambe e beh… i risultati si sono visti!
  • Alchimia Natura, cipria compatta: ho scoperto questo brand da qualche anno e me ne sono innamorata! Sono anche vicinissimi a me e potrei anche fare un salto al loro shop a Modena per far girare un po’ l’economia! La cipria in questione è leggera e non fa effetto “ceramica”, ma opacizza delicatamente e regala un colorito sano.. non come il mio!
  • B-lift, olio attivo corpo: la linea di Equilibra per la farmacia ha creato un olio che non unge! Si assorbe in fretta e aiuta a tonificare le parti del corpo che tendono a cedere.. ovvio.. non fa miracoli!
  • Sante, balsamo: avevo acquistato questo prodotto non mi ricordo neanche più dove! Le mie scorte iniziano a farmi paura! Tenuto in posa qualche minuto ha reso i miei capelli morbidissimi nonostante siano super trattati!

 

Bene mie i car* per ora è tutto, ci esauriamo tra trenta giorni!

Naturaequa: crema modellante capelli (olio di sapote bio)

Bentornate pagnottine!

Dopo qualche mese di utilizzo, sono finalmente pronta a parlavi di un prodotto che il brand Naturaequa (grazie Luigi!) ha presentato allo scorso Sana: la crema modellante capelli all’olio di sapote bio.

Faccio un piccolo passo indietro e torno a settembre 2018 in cui in occasione della fiera del biologico a Bologna, Naturaequa immette sul mercato tre nuovissimi prodotti innovativi: balsamo spray scioglinodi, termoprotettore e crema modellante.

IMG_20180907_094335.jpg

L’ingrediente principale è l’olio di sapote. Ma… che cos’è?

Momento Piero Angela (so che preferite Alberto.. ma Quark lo conduceva Piero!): l’olio di sapote si ricava dal seme del frutto della Pouteria sapota, pianta originaria delle foreste pluviali dell’America Centrale. Appartiene  alla famiglia delle Sapotaceae, di cui fanno parte anche Argan e Karité. Il frutto ricorda nel sapore la zucca, la patata dolce e la mandorla amara; ha una buccia marrone e ruvida che racchiude una polpa morbida di colore arancione.

Dal seme contenuto nel frutto, si ricava un olio cosmetico dalle molteplici proprietà: conosciuto sin dai tempi dei Maya e degli Aztechi che lo utilizzavano come lenitivo per la pelle e per rinforzare i capelli, l’olio di semi di sapote è un concentrato di carotene (fonte di vitamine A), lisina e squalene. Ne conseguono spiccate proprietà idratanti e anti-age che lo rendono adatto a nutrire in profondità le pelli secche, sensibili e mature. Recentemente, l’olio di semi sapote è stato introdotto nelle formulazioni che si prendono cura dei capelli, grazie alle sue virtù fortificanti e ristrutturanti.

SAPOTE

Vi presento il sapote!

Dopo questa breve introduzione vi mostro il prodotto che mi è stato gentilmente donato:

IMG_20190329_073110.jpg

INCI:  Aqua (Water), Betaine, Cetearyl alcohol, Glycerin, Diheptyl succinate, Behenamydopropyl Dimethylamine, Glyceryl Stearate Citrate, Pouteria Sapota Oil, Cystoseira Compressa Extract, Zea Mays Starch, Aloe Arborescens Leaf Extract, Ocimum Basilicum Leaf Extract, Crocus Sativus Extract, hydrolyzed Rice Protein, Capryloyl Glycerin/Sebacic Acid Copolymer, Carragenin, Xanthan Gum, Guar Hydroxypropyltrimonium Chloride, Parfum, Benzyl Alcohol, Sodium Benzoate, Sorbic Acid, Dehydroacetic Acid, Gluconolactone, Calcium Gluconate.

I miei capelli sono di media lunghezza, decolorati e ricolorati nei modi più strani e “violenti”. Se non utilizzassi i prodotti giusti, avrei la paglia in testa e i passeri ci farebbero il nido! Questa crema modellante in fase di asciugatura mi ha aiutato molto a risolvere l’effetto crespo delle punte. Anche se ad essere sincera, all’inizio ho avuto qualche difficoltà a trovare la giusta dose e ho combinato qualche disastro!

Nasce principalmente per i capelli ricci o per valorizzare le onde naturali.. anche io possiedo onde naturali.. soprattutto alla mattina dopo essermi svegliata.. la piastra della sera precedente è rimasta tra i cuscini e io sembro Maga Magò!

maga mago.jpg

Come si usa: su capelli umidi, applicare una piccola noce di prodotto sulla zona da modellare e poi lavorarla con le mani o con la spazzola.

Sembra tutto molto semplice, una piccola noce di prodotto sulla zona.. no.. per me non ha funzionato! La prima volta che l’ho utilizzato ho fatto un macello! Troppo prodotto applicato sui capelli troppo bagnati, li ha resi collosi e “unti”.. Hanno fatto un effetto “ciocca separata” orrendo, tanto che il giorno dopo li ho rilavati! Primo tentativo fallito alla grande.

Ho cercato di capire dove avessi sbagliato.. sicuramente nelle quantità e nel modo di distribuzione! Le applicazioni successive sono state meno traumatiche e soprattutto più funzionali! Ho preso la quantità di prodotto pari ad una moneta da 1 euro, l’ho scaldata tra le mani e poi l’ho distribuita solo sulle lunghezze, in cui ho il problema paglia. I capelli erano umidi e non bagnati! La spazzola e la piastra hanno fatto il resto aiutandomi ad avere capelli lisci e morbidissimi.

Se invece della piastra uso il ferro per fare i boccoli, riesco a farli durare due giorni! Un piccolo miracolo direi, dato che ho un capello stranissimo che non tiene mai la piega quando la faccio io! Ehm.. si.. lo so.. sono una schiappa a farmi la piega da sola! Comunque ora non riesco più a farne a meno!

Il tubo contiene 200 ml di prodotto (tantissimo!!!Ne basta talmente poco che vi durerà mesi!) e il prezzo è € 13.90.

Lo avete provato? Come vi siete trovate?