Collaborazione Domus Olea: Linea capelli Undici

Benvenuti nell’Upside Down (o Sottosopra) della cura del capello! Oggi vorrei parlarvi di una bellissima collaborazione con il Brand Domus Olea, di cui vi ho già parlato diverse volte ormai. Avrete sentito parlare tutt* della linea Undici presentata al Sana, a me è stata data l’opportunità di testare lo shampoo per lavaggi frequenti.

Vi chiederete perchè ho iniziato parlando di Sottosopra e citando Stranger Things, se non lo avete visto, una della protagoniste si chiama Undici (in inglese Eleven), ha poteri paranormali e ha aperto una specie di portale verso un altro mondo, il Sottosopra, che non è niente altro che il nostro mondo ma con caratteristiche diverse.

Dimenticatevi il metodo tradizionale della cura dei capelli, qui siamo davanti ad una vera e propria rivoluzione! Perchè Undici? Perchè ogni prodotto della linea è composto da 11 piante toscane e fitocheratina da grano e riso che riproduce una combinazione simile alla cheratina del capello. Sia le piante che la fitocheratina si combinano per riparare la fibra capillare e aumentare la resistenza allo stress e allo sfibramento dovuto a tinture, phon, piastre e agenti atmosferici. Inoltre i diversi squilibri del cuoio capelluto (forfora, psoriasi, prurito, dermatiti) sono spesso la causa di una temporanea caduta dei capelli. In tutti i prodotti della linea Undici ritroviamo dei fitocomplessi che aiutano nella cura del cuoio capelluto e che sono rivitalizzanti del bulbo pilifero. Anche la carenza di vitamine e sali minerali determina uno squilibrio del capello e poichè la nostra chioma è l’ultima a ricevere le vitamine, queste vanno integrate apportandole direttamente con prodotti specifici. Ogni prodotto della linea Undici presenta il giusto mix di vitamine e sali minerali per prendersi cura dei nostri capelli e donarci una chioma degna di Raperonzolo!

Tutta la linea si divide in tre gruppi:

  • prodotti a risciacquo
  • prodotti leave in
  • prodotti da applicare dopo il lavaggio sui capelli umidi o asciutti per far si che possano agire più a lungo.

Come vi dicevo all’inizio, mi è stata data l’opportunità di provare lo shampoo micellare per lavaggi frequenti. Tre volte a settimana in palestra, tra corsi di danza e zumba corrispondono ad altrettanti lavaggi di capelli! Per non distruggerli del tutto, visto che al momento sono decolorati e unicorn Style, è meglio usare prodotti delicati e soprattutto specifici.

Lo shampoo micellare per cute sensibile e lavaggi frequenti è adatto a tutti i tipi di capelli. Si presenta in un flacone da 200 ml

Vediamo insieme gli ingredienti:

INCI: Aqua, Glycerin°, Sodium Lauroyl Sarcosinate, Inulin, Cocamidopropyl Betaine,  Sorbitan Sesquicaprylate, Panthenol, Sodium Lauroyl Glutamate, Hydrogenated ethylhexyl olivate, Linum usitatissimum seed Extract*/***, Cannabis sativa seed Extract*/***, Hydrogenated olive oil unsaponifiables, Cucurbita maxima seed Extract*/***, Helichrysum Italicum Extract*/**, Urtica dioica extract*/**, Chamomilla recutita flower extract*/***, Calendula officinalis flower extract*/***,  Arctium lappa root extract*/***, Rosmarinus officinalis leafextract*/***, Castanea sativa bark Extract*/***,  Cupressus sempervirens leaf/stem Extract*/***, Olea europaeaLeaf Extract*/**, Helianthus Annuus Seed Oil*, Mel*, Betaine, Hydrolyzed Wheat Protein, Hydrolyzed Rice Protein, Arginine, Glutamic Acid, Serine, Alanine, Cystine, Aspartic Acid, Threonine, Leucine, Proline, Valine, Tartaric Acid°°, Pyrus Malus Fruit Extract*/°°, Citrus Limon Fruit Extract*/°°, Citric Acid°°, Hydrolyzed Grape Fruit*/°°, Hydrolyzed Wheat Bran*/°°, Behenamidopropyl Dimethylamine, Sodium Chloride, Disodium Cocoamphodiacetate, Tocopheryl Acetate, Ascorbyl Palmitate, Ascorbic acid, Guar hydroxypropyltrimonium chloride, Malachite Extract,  Parfum°°°, Potassium Sorbate, Ethylhexylglycerin, Sodium Hydroxide, Sodium Benzoate,  Phenoxyethanol.
*Da Agricoltura Biologica / From Organic Agricolture. **Sviluppato presso Polo Scientifico e Tecnologico dell’Universita di Firenze / Developed at Science and Technology Center of The University of Florence.***Estratto di fitocomplesso esclusivo Domus Olea Toscana / Domus Olea Toscana’s exclusive phytocomplex extract. °Di origine vegetale / From plant origin. °°Mix attivo con AHA/Active Mix with AHA. °°°Senza allergeni Reg.EUR.1223/2009

E’ una lunghissima lista di ingredienti, tra cui possiamo trovare moltissimi estratti (lino, olio d’oliva, elicriso, calendula, ortica, castagno, rosmarino, cipresso, girasole…). Entrando nello specifico: calendula ed elicriso sono specifici anti prurito e anti irritazione, olivo e cipresso sono antimicrobici, ortica e rosmarino sono anti caduta. Ovviamente non sono solo queste le loro proprietà, io vi ho fatto un brevissimo riassunto!

Le molteplici sostanze funzionali idratano e proteggono sia il cuoio capelluto che i capelli creando un film che aiuta a ripristinare brillantezza e volume. Rinforzano inoltre il cuoio capelluto e svolgono una azione anticaduta. Proteggono dall’inquinamento e i capelli risultano morbidi e luminosi.

Dal Sito:
MODALITA’ D’USO
Agitare prima dell’uso. Distribuire sui capelli bagnati partendo dalla cute, massaggiare delicatamente per 1-2 minuti e risciacquare. Se necessario, ripetere l’applicazione. Evitare il contatto diretto con gli occhi. In caso di squilibri del cuoio capelluto, si consiglia di utilizzare la Maschera Pre-Trattante Intensiva prima dello shampoo e il Nutri-Siero dopo. In caso di capelli con tendenza secca, aggiungere sulle lunghezze il Balsamo o la Maschera 3 in 1 (eventualmente anche come posa pre-shampoo) oppure il Balsamo Spray o la Crema Riparatrice Chiudiscaglie.

Il mio primo impatto con questo shampoo è stato un po’ disastroso. Ero stata avvertita del fatto che non era come i comuni shampoo e che avrei dovuto usare qualche accorgimento in più. Se siete parte della schiera “se non fa schiuma non lava”, non sarete accontentate! Poca, pochissima schiuma e consistenza dello shampoo molto liquida. Per capire quanto usarne sinceramente ci ho messo quasi metà flacone! Cosa ci volete fare.. vogliatemi bene come se fossi normale!

Dicevo.. il primo utilizzo in assoluto.. ho fatto un solo lavaggio, risciacquandolo bene.. o così credevo! Nella parte dietro l’orecchio mi ha lasciato una sensazione strana, come di non pulito, i capelli mi sembravano appiccicosi e incollati.. Anche dopo il trattamento con il balsamo (della concorrenza ma.. shhhhh!!) ho avuto quella impressione. Prima di dare la colpa allo shampoo, ho fatto altri tentativi per vedere se era davvero lui oppure se ero io! Non vi sorprenderà scoprire che ero io!

  • Avendo i capelli medio/lunghi, ho notato che un solo shampoo non era sufficiente e che comunque con il secondo, i capelli erano più bagnati e assorbivano meglio il prodotto. Quindi a meno che non li abbiate corti, vi consiglio due lavaggi!
  • La quantità di shampoo da usare dipende da ognuna di noi! Io abituata con lo spargishampoo (sempre la concorrenza… shhh) avevo circa la misura. Ora invece tutto è diverso! Ho dovuto fare diversi tentativi per trovare la giusta strada, dato che vista la consistenza molto liquida dello shampoo, non si poteva parlare di “noce”. Sicuramente non potevo andare in doccia con il misurino (vi assicuro che manca solo quello!) e in qualche modo dovevo risolvere! Come ho fatto? Allora, dopo aver shakerato il flacone, ho aperto il tappo e riempito la mano contando fino a 3! Tre secondi di shampoo! Invece per il secondo lavaggio ho tolto un secondo. Lo so.. sembro pazza.. ma vi assicuro che ho fatto di peggio!
  • abituata a shampoo schiumosi, le prime volte non perdevo tanto tempo nel massaggio.. altro errore! Ecco perchè avevo la sensazione di capelli poco puliti! In genere sono sempre di corsa, arrivo a casa ad orari disparati e mi ritrovo a volare in doccia e avere i minuti contati prima di uscire nuovamente. Con lo shampoo micellare ho imparato anche a dare importanza al tempo di massaggio del cuoio capelluto. Se prima bastavano pochi decine di secondi, adesso l’ideale è un paio di minuti, magari qualcosa in più! Più il massaggio è efficace e più gli attivi faranno il loro dovere!

Arrivata a fine flacone (e dopo aver imparato ad usarlo) mi sono accorta di amare lo shampoo micellare! I miei capelli super tinti ne hanno davvero tratto beneficio sia in brillantezza che in forza! Ne perdo molti meno e sembrano più resistenti.

Domus Olea non sbaglia mai un colpo! E voi mie* car* avete provato la linea Undici? Come vi siete trovati?

 

Annunci

La prima impressione è quello che conta? Balsamo lisciante Biofficina Toscana

Benvenut* alla nuova rubrica “La prima impressione è quello che conta?”. Come potrete immaginare si tratta di una mini recensione basandosi sui primissimi utilizzi di un prodotto, una sorta di anteprima che non ha nulla a che vedere con una recensione completa, ma che si basa solamente sul primo impatto che un prodotto ha avuto su di me!

Inauguro la rubrica con Biofficina Toscana e il nuovissimo Balsamo Lisciante presentato al Sana.

Faccio una piccola premessa sui miei capelli, tendenzialmente sono lisci ma hanno il brutto vizio di gonfiarsi e assorbire tutta l’umidità del mondo emerso e sommerso! Inoltre sono decolorati, colorati (spesso di colori improbabili, l’ultima volta il parrucchiere me li ha fatti verdi!), piastrati, phonati, ferrati.. insomma un po’ un massacro. Le punte sono sfibrate e a volte con la consistenza della paglia..

Con questa partenza penserete che solo un birracolo (come i miracoli.. ma con la birra!) potrà salvare la mia chioma..

Il primo utilizzo in assoluto del balsamo lisciante di Biofficina Toscana è stato spettacolare! Ho usato poco meno di una noce di prodotto distribuita sulle lunghezze e l’ho tenuta in posa 5 minuti, il tempo di uno scrub veloce, poi ho risciacquato abbondantemente. Dopo aver tamponato i capelli e applicato lo spray anti-crespo (sempre di Biofficina), li ho asciugati phonandoli con le dita. Il risultato è stato questo:

biofficina toscana balsamo lisciante katebeautycase

Il viso è volutamente nascosto! Dopo una lezione di zumba non ero in condizioni di mostrarmi!! ahahhaha

Pazzesco vero? Lisci e dritti come spaghetti, morbidi nell’immediato e anche nei due giorni successivi. Non ho avuto bisogno di piastrarli e nemmeno di usare la spazzola! Mi sono follemente innamorata di questo balsamo e credo che per me sia il Balsamo Definitivo!

Preso scopriremo insieme se la prima impressione è quello che conta!

Gli Esauriti di Settembre 2017

Buongiorno Esaurit*!

Settembre è finito e si è portato via qualche esaurito. Magari avesse portato via anche il mio di esaurimento.. ma pazienza..

Vediamo insieme cosa ho terminato:

  • Kameli – marmellata da doccia: troverete la mia recensione qui in collaborazione con Le Blogger siamo noi!
  • Bioteko – bagnodoccia hamamelis e menta + gel anticellulite: anche di questi due prodotti trovate la recensione qui, sempre in collaborazione con Le Blogger siamo noi!
  • Glass Onion – Pink Flyud: il contorno occhi definitivo! Trovate la recensione qui
  • So Bio Etic – struccante bifasico: un po’ troppo oleoso per i miei gusti perchè lascia la pelle unta. Preferisco usare bifasici di altri brand, purtroppo ero rimasta senza (una rarità che io rimanga senza scorte!) e in bioprofumeria avevano solo questo..
  • Equilibra – maschera capelli argan: per i miei capelli super colorati, le maschere sono la vita!! Cerco sempre di farne almeno una alla settimana per evitare l’effetto palla di fieno al posto dei capelli! Se mi seguite su IG, una settimana fa ho postato il mio colore nuovo di chioma.. vedere per credere!
  • Dr. Taffi – gocce di Eufrasia: questo è un prodotto che non manca mai nel mio beautycase! Ormai ve ne ho parlato talmente tante volte che mi vergogno perfino a linkarvi i post!
  • Wycon – acqua profumata Willow Desire: in estate non uso profumi “veri”, ma preferisco una leggera acqua profumata. Quest’anno ammetto che ho fatto molta fatica a trovarne una che mi soddisfacesse. La ricerca è stata lunga e spasmodica finchè entrando per caso da Wycon ho trovato questo! Il profumo è molto delicato, a metà tra il verde e il romantico. Si chiama Willow desire, sarà il pensiero del salice (piangente nel mio caso), ma mi ha colpito ed è venuto a casa con me!
  • Cien – bagnodoccia al kiwi: linea bio del LIDL al profumo di kiwi! Amo i bagnoschiuma dolci… penso si sia capito con tutto il cocco che ho usato questa estate!!
  • Yves Rocher – bagnodoccia mango e coriandolo: ecco.. sempre a proposito di bagnoschiuma stucchevolmente dolci! ahhahaha
  • Equilibra – acqua micellare Argan: questa acqua micellare fa parte della nuova linea di Equilibra lanciata al Cosmoprof di marzo. Toglie ogni residuo di make up e lascia la pelle idratata. Unica pecca, se passato sugli occhi brucia.
  • Alkemilla – maschera viso sebonormalizzante: avevo trovato questa maschera nel calendario dell’avvento di Vanity dello scorso anno! Si lo so sono vergognosa.. ci ho messo quasi 12 mesi ad usare i prodotti e credetemi.. ne ho altri ancora da aprire! Maschera adatta alle pelli grasse e con imperfezioni (non è il  mio caso), con una bustina si riescono a fare  fino a tre applicazioni se usate un pennello piatto per stenderla senza sprechi. Dopo l’uso la pelle è depurata e pulita, pronta per i trattamenti!

Pochi samples in settembre, quasi tutti provenienti dal Sana:

  • Antos – crema rassodante e anticellulite: queste sono due creme prodotte durante il cosmetic show al Sana. Io ho prodotto personalmente la crema anticellulite e vi assicuro che è stata una delle esperienze più belle e istruttive! Grazie ancora ad Antos per avermi scelta! Entrambe le creme, anche se in mini size da 30 ml, hanno funzionato su di me! Chiaramente non hanno piallato la mia cellulite, ma mi hanno fatto fare tantissima “plinplin”, talmente tanta da alzarmi la notte!
  • Helix Extra – bava di lumaca gel: bastano poche gocce di questo gel per avere la pelle del viso distesa e immediatamente ringiovanita! Purtroppo non ho acquistato nulla di questo brand al Sana.. ma prima di fare nuovi acquisti vorrei terminare le scorte..
  • Bio Snail – crema viso antiage: con gioia ho scoperto che la mia bioprofumeria di fiducia è rivenditore di questo marchio!! Mi sono trovata davvero molto bene con questo sample che ho fatto durare per diverse applicazioni! L’effetto antiage si vede e si sente (sarà effetto placebo forse! hahaha) e una volta terminato le mie scorte vorrei prendere la full size!

Bene mie care, l’esaurimento di settembre è finito.. ci vediamo tra 30 giorni!

Sezione Aurea – Isabella profumo per capelli

Belle e belli in modo assurdo bentornati! Oggi vorrei parlarvi di un prodotto per capelli che sto amando in modo particolare. Di cosa si tratta? Di Isabella, il profumo per capelli e corpo di Sezione Aurea.

Vi avevo già raccontato del brand e del mio incontro con Tati qui. In quella occasione avevo acquistato diversi prodotti, tra cui Isabella suscitando l’invidia di mia sorella che si chiama proprio così!

img_20170218_215910

Ho lavorato nella profumeria di nicchia per qualche anno e per fortuna non mi sono rimasti solo i ricordi brutti, ma anche e soprattutto tante conoscenze ed esperienza che altrimenti non avrei potuto avere! Il profumo non è solamente un accessorio oppure un qualcosa in più da aggiungere per completare il make-up, il profumo parla di noi, di chi siamo, di cosa ci piace e di come vogliamo farci percepire dagli altri. Il profumo è evocativo, ci regala emozioni e ricordi di tempi, luoghi e persone che fanno o hanno fatto parte della nostra vita.

Vi racconto un piccolo aneddoto, anche se è un po’ triste… purtroppo la mia mamma non c’è più, ma ho tenuto il flacone del suo profumo ancora mezzo pieno… ci sono momenti in cui lo vado ad annusare e se chiudo gli occhi mi sembra di averla lì davanti a me… questo solo per farvi capire quanto è forte il potere di una fragranza!

Tati la creatrice di Sezione Aurea, si è ispirata a “Il Profumo” di Süskind e alla forza di persuasione del profumo stesso:

“Il profumo ha una forza di persuasione più convincente delle parole, dell’apparenza, del sentimento e della volontà. Non si può rifiutare la forza di persuasione del profumo, essa penetra in noi come l’aria che respiriamo, penetra nei nostri polmoni, ci riempie, ci domina totalmente…non c’è modo di opporvisi”

DSCN2870

Letture da spiaggia

Isabella fa parte della linea TempTATIon di Sezione Aurea (insieme a Simona), un bel gioco di parole tra “temp” per indicare il tempo che abbiamo a disposizione da dedicare a noi stesse e al nostro benessere, TATI la creatrice e “on” per accendere i sensi e l’immaginazione. Temptation poi per indicare la tentazione degli aromi e delle fragranze!

img_20170218_161335

Vediamo insieme gli ingredienti:

Inci: Aqua, Polyglyceryl-4 caprylate, Parfum**, Sodium lauroyl glutamate, Decyl glucoside, Glycerin, Diglycerin, Aloe barbadensis leaf juice*, Sorbitol, Panthenol, Allantoin, Benzyl alcohol, Sodium PCA, Sodium benzoate, Potassium sorbate, Propanediol, Tocopheryl acetate
*da agricoltura biologica certificata
**Profumazione ipoallergenica – non contiene alcool

Come si utilizza Isabella? Va agitato prima dell’uso e vaporizzato sui capelli e/o sul corpo.

Vi do un piccolo consiglio, non spruzzatelo direttamente sui capelli ma create una nuvola e passateci in mezzo! Ho provato ad usarlo direttamente sui capelli, ma avendoli decolorati e tinti ho ottenuto un effetto paglia e fieno, cosa che non accade se vaporizzo nell’aria ed entro nella nuvola!

L’erogatore è “furbo” perché permette di vaporizzare il prodotto ad ampio raggio così potete utilizzarlo sia dalla distanza che in modo ravvicinato e creare la famosa nuvola! Non incolla e non unge i capelli ma se spruzzato sulle mani tende a risultare un po’ viscoso dato che contiene glicerina e aloe.

E ora la cosa più difficile da spiegare: che profumo ha Isabella? Bella domanda! È qualcosa di non usuale, non riesco a ricondurlo a nessuna profumazione esistente! Isabella sa di… verde! Di alberi e bosco, di una passeggiata all’aperto in una giornata primaverile, di vento e di boccioli. Isabella è il profumo di una camminata scalzi nell’erba! È una sferzata di energia e buon umore!

Il flacone contiene 150 ml di prodotto e il PAO è di 6 mesi. E’ reperibile online e nei negozi fisici ad un prezzo di € 17.90

(In)Sana(e) giornate!

Mie belle goccioline di pioggia, winter is coming!

Io sono reduce da una due giorni al Sana che Bruce Willis in Die Hard levati proprio! Ma come lui sono sopravvissuta, anche se il mio problema è stato il viaggio, non la fiera in sè. Comunque.. sono qui a raccontarvi e a mostrarvi tutte le belle novità che questo Sana ha portato!

wp-image-1050299731

Antos: questa è la maschera film elasticizzante con l’attivatore spray. Una volta applicata si lascia in posa una decina di minuti, poi si vaporizza l’attivatore e la maschera filma e si può togliere come la pelle dei Visitors!

wp-image--1145414832

Veg-Up: tantissime novità per quanto riguarda la linea corpo e viso! Scrub, fanghi, sieri, creme giorno e notte, tonico e latte detergente, oltre che creme rassodanti e gel snellenti!

wp-image--278967210

Apiarium: linea nuova capelli! Shampoo, balsamo e maschera e sieri

wp-image-1241543957

Puravida Bio: linea baby.. farà felici le mie amiche mamme!

wp-image--397920092

Purophi: vincitrice del premio novità Sana 2017 con la sua Inhibition mask antiage

Erbolario con due linee nuove, una più femminile e fiorita “Lillà Lillà” e una unisex “Indaco”. Personalmente preferisco la seconda, più speziata, legnosa e meno da “sciura”!

wp-image-1647948606

Mossa: nuova linea al carbone per pelli impure.

wp-image-934347789

Alkemilla: linea nuovissima per capelli.

wp-image--1825051151

Bio Snail: come dice il nome, linea alla bava di lumaca

wp-image--1009601861

Setaré: nuova linea Purify per pelli impure

wp-image-472731090

Bio Marina: nuova maschera per capelli ristrutturante e super profumata!

wp-image-1931491344

Essere: fluido per capelli nuovissimo!

wp-image--1563938504

Oil’a: tre nuove fragranze per i foglio corpo

wp-image--1968805488

Purobio: super cofanetto make up. In più hanno lanciato delle tinte labbra pazzesche (che ho solo provato ma ho dimenticato di fotografare!!! Sorry!)

wp-image-264825291

Domus Olea: la meraviglia per i capelli! Linea 11. Shampoo, maschere, sieri, fluidi, styling.. una linea pazzesca!

wp-image-1067213786

Naturaequa: maschere capelli (dal profumo inebriante), guanto scrubbante e gel acido ialuronico

wp-image--1238416289

Biofficina: linea nuova capelli (che già amo!) lisciante, formata da shampoo, balsamo e lozione

wp-image--1810140021

Maternatura: i capelli in primo piano con la linea volumizzante e styling

wp-image--1791693803

Maternatura: linea uomo per la cura della barba

Alma briosa: due novità! Una crema idratante multiattiva e solidale e il contorno occhi della linea Supreme

Giada distribuzione si occupa di diversi brand tra cui Inika organic (make-up), Dabba (skin care) e Kester Black (smalti)

wp-image-609904013

Eterea: linea nuovissima alla bava di lumaca. Crema giorno, notte e siero

wp-image--477505789

Phitofilos: due linee capelli “Brio” per lo styling e “Pura” per la detersione

wp-image--2004495912

Tiama: Linea completa con ottimo rapporto qualità/prezzo

wp-image-278713552

Naturetica: novità Sana doppia! Crema piedi e burro di karite

Spero di aver soddisfatto la vostra curiosità almeno un pochino! Ora vi regalo una carrellata di selfie imbarazzanti!

 

Voi siete state al Sana? Che cosa avete scoperto di interessante?

Gli Esauriti di Luglio 2017

Bellezze Esaurite bentornate! Holidays are coming, per parafrasare GoT! Quest’anno ne ho davvero bisogno.. E’ stato molto (troppo) impegnativo e faticoso soprattutto dal punto di vista emotivo e sto proprio sognando le ferie che quest’anno saranno le mie prime vacanze da sola!

Bando alle ciance! Vi mostro i miei esauriti di Luglio!

DSCN2887

  • Equilibra – salviette struccanti argan: so che non si dovrebbero usare.. ma sono talmente comode!! Struccano bene e lasciano la pelle idratata, in palestra sono l’ideale!
  • Equilibra – fango termale anticellulite: un fango ad effetto freddo quando fuori ci sono mille gradi è la goduria estrema! Per essere molto brava, dovrei farli tre volte alla settimana.. cercherò di impegnarmi di più, anche perchè questi sono veramente facilissimi da usare e hanno un tempo di posa minimo!
  • Wycon – maschera contorno occhi illuminante: il rimedio per una notte di lacrime! E’ una maschera in tessuto da applicare sugli occhi che per 15 minuti vanno tenuti chiusi! In pratica siete obbligate a rilassarvi per questo piccolo lasso di tempo! Al termine sentirete la pelle tesa e avrete lo sguardo fresco e saranno spariti i segni della brutta notte!
  • Yves Rocher – bagnodoccia al cocco: non c’è cosa che faccia più estate di un bagnodoccia al cocco! Ti porta immediatamente su spiagge tropicali, palme, mare cristallino e sabbia bianca! Ma se preferisci la montagna.. beh.. allora è meglio uno al pino silvestre!! 😀
  • Yves Rocher – latte detergente: buon prodotto dall’inci non verde, strucca bene e non rimane appiccicoso sulla pelle. Ovviamente va usato insieme ad una acqua micellare e ad un detergente viso!
  • Dr. Taffi – acido ialuronico: questo è uno dei miei must del Dottore! Ottima base soprattutto in estate, anche se va usato in compagnia di una leggera crema. Lascia la pelle luminosa e vellutata, poi è in formato super smart da viaggio!
  • Green Natural – deodorante: deo no alcool che non brucia la povera ascella depilata e torturata soprattutto in estate! Non ha una durata esagerata e durante il giorno sarebbe meglio una rinfrescata e una seconda applicazione!
  • Essere – latte corpo malva: vi racconterò di lui presto sul blog “Le blogger siamo noi”!
  • Mil Mil – detergente intimo: linea bio Mil Mil reperibile anche nei supermercati! Detergente lenitivo e delicato, anche se io preferisco i toni un po’ più forti e decisi del Chilly alla menta!! 😛
  • Syrio – B.lift siero attivo anticellulite: linea farmaceutica del brand Equilibra di cui vi racconterò prestissimo!
  • Setarè – shampoo capelli colorati: ho amato questo shampoo, soprattutto usato in combo con l’idrolato ai fiori di arancio di Melvita! Insieme mescolano i profumi e quello che ne esce è un misto di erba e miele che adoro!
  • Incarose – maschera in tessuto al collagene: premetto che le maschere in tessuto sono il mio amore! Questa in particolare però non so come mai, ma non mi ha fatto impazzire.. soprattutto perchè quando ho aperto la confezione era già quasi asciutta.. quindi non ha fatto il suo dovere fino in fondo.. proverò a prenderne un’altra e a vedere se sono stata sfortunata io oppure se sono effettivamente così!
  • Kameli – siero viso acido ialuronico e bava di lumaca: la combo perfetta per un incarnato meraviglioso! Questo era solo un campioncino, ma sono riuscita ad utilizzarlo per circa una settimana! Assolutamente da ricomprare in full size per l’inverno!
  • Bioteko – bagnodoccia menta e hamammelis: fresco, freschissimo, frescherrimo!! In estate dovete assolutamente averlo!! Vi lascia proprio la sensazione di gelo addosso! In questi giorni di calura ce ne vorrebbe un silos!! 😀
  • Bionike – crema solare protezione 30: il primo cadavere dell’anno! Utilizzato sotto il make up per proteggere il mio pallore lunare!

Bene meraviglie, sono esauriti gli Esauriti! 😀

Buone ferie a chi è oppure va in vacanza e noi ci risentiamo tra 30 giorni! Bacini!

Gli Esauriti di Giugno 2017

Esaurit* del mio cuore buongiorno! Le ferie si stanno avvicinando a passo lieve e rapido, ma non per questo il mio lavoro di “esauritrice” di prodotti si ferma!

Vediamo insieme cosa ho terminato questo mese:

  • Dr. Taffi – Mousse detergente: questo è uno dei prodotti che non finiscono mai e si autoriproducono la notte! Deterge la pelle a fondo e la lascia pulita e morbida. Si può utilizzare anche con il Clarisonic e in questo modo amplifica il suo effetto detergente! Assolutamente da ricomprare!
  • Dr. Taffi – siero Plus & Up: se volete un decollete da pin up, dovete assolutamente utilizzare questo siero!! Bastano poche gocce per.. combattere la gravità! 😉
  • Dr. Taffi – profumo Ambra Cady: ve ne ho parlato qui
  • Setarè – struccante bifasico: uno dei miei bifasici preferiti! Trovate la review qui
  • Alma Briosa – crema gambe Ventonic: recensione completa qui
  • Maternatura – idrolato ai fiori di arancio: questo in particolare era nel calendario dell’Avvento di Vanity Space dello scorso anno.. Amo gli agrumi e il loro profumo, la conseguenza è che io provi e cerchi gli idrolati di questo tipo ovunque! Con Maternatura mi sono trovata molto bene, di solito lo uso con lo spargishampoo per diluire.. lo shampoo! 😀 I capelli dopo il trattamento sono lucidi e morbidi, promosso a pieni voti!
  • Mossa – bb cream: Vi ho raccontato di questo prodotto qui
  • Yves Rocher – profumo Neroli: ehm.. dicevo.. amo gli agrumi!
  • Yves Rocher – bagnodoccia Lampone e menta: nulla di più rinfrescante in queste calde giornate di Giugno! Adoro i bagnodoccia di questo brand, il rapporto qualità prezzo è davvero ottimo!
  • Glass Onion – gel anticellulite Lipocaffeine: perchè la lotta alla cellulite non si ferma mai! Questo gel si assorbe in fretta, non appiccica e come tutti i prodotti Glass Onion funziona davvero!!
  • Natura Siberica – maschera per capelli colorati: credo di aver avuto questa maschera in attesa da almeno un annetto.. era in una box della Cimpinessa di qualche tempo fa! Ottimo prodotto come la maggior parte di quelli di Natura Siberica, lascia i capelli morbidi e setosi anche se un po’ troppo gonfi per i miei gusti!
  • La Saponaria – balsamo semi di lino e mandarino: districa bene i capelli ma come Natura Siberica, tende a gonfiarli troppo.. quindi per me è un no..
  • Equilibra – fanghi anticellulite: il fango più veloce del west! Basta tenerlo in posa 15 minuti per avere la pelle morbida e rinfrescata! Super promossi, da avere in quantità industriale!!
  • Sephora – maschera contorno occhi: da mettere in frigorifero e utilizzare nei momenti post sconforto estremo! Mi ha salvato il contorno occhi più di una volta in questo periodo terribile che sto passando..
  • L’Oreal – maschera argilla: ho trovato questa maschera in una rivista e curiosa l’ho voluta provare. La pelle dopo il trattamento è pulita e detersa, ma l’argilla tende a seccarsi troppo (avendo la pelle secca/mista per me non è l’ideale) e ho dovuto tenerla umida con acqua termale. Non credo proprio prenderò la full size..
  • Zuccari – Aloe: la mia salvezza dopo una giornata al mare con le colleghe in cui mi sono letteralmente ustionata la parte di schiena in cui non sono arrivata a mettere la crema solare!!

Questo è tutto, ci esauriamo tra 30 giorni!