Gli Esauriti di Febbraio & Marzo 2019

Esaurit* del mio cuore, questo mese l’esaurimento è stato doppio perchè mi sono dimenticata dei prodotti terminati a febbraio!

Lo smaltimento continua imperterrito, ma se vedeste le mie scorte, vi chiedereste quanti corpi e quante vite dovrei utilizzare per usare tutto!

Bando alle ciance! Vi presento i prodotti finiti di febbraio e marzo:

IMG_20190331_114650.jpg

  • Estetista Cinica: Mad mud e Leg booster, due bombe in previsione della prova costume!
  • Infinite Aloe: trovate la recensione qui
  • Antos – Spumicella: amore a prima vista! Review qui
  • Officina dei saponi: una bella sorpresa che ho recensito qui
  • Erboristeria magentina – crema mani veg nails: trovate la recensione in collaborazione con Le Blogger siamo noi
  • Equilibra – shampoo argan: i miei poveri capelli maltrattati hanno trovato moltissimo giovamento da questo prodotto!!
  • Bottega Verde – crema corpo uva rossa: era in omaggio con una rivista qualche tempo fa ed essendo in fase smaltimento violento, ho deciso di usarla! Ottimo profumo anche se inci  non verde.
  • Biofive – scrub corpo detergente: a brevissimo la recensione!
  • Jeffree Star – Masochist: la mia prima tinta di Jeffree è terminata! L’ho amata da morire! Devo assolutamente riaverla, è un colore splendido!
  • B-lift – doccia gel tonificante: linea farmaceutica di Equilibra. Su di me non ha tonificato niente, ma la fragranza è freschissima!!
  • Officina del Mugello: ottimo detergente da supermercato con inci verde e prezzo piccolino! Promosso!
  • Sephora – maschere miste: ho rigenerato un po’ le estremità!
  • Officina Umbra – crema rassodante seno: le gemelle ringraziano!
  • Nashi argan: se non dovessi fare un mutuo per avere  loro prodotti, li utilizzerei sempre!!
  • Samples misti da smaltimento: Riah, Ybiok, Okyroe, Ecoy, Saetta

 

Bene miei cari esauriti, per ora è tutto! Ci esauriamo tra 30 giorni!

Annunci

Cosmoprof 2019 – still alive!

Belle gioie!

Il Cosmoprof è terminato ed ha portato con sé tante belle novità! Ho passato la giornata di sabato 16 marzo a girovagare per gli stand senza fermarmi quasi mai! Ringrazio tanto Equilibra per avermi fatto sedere durante la presentazione della nuova linea al carbone! Ho rigenerato le mie gambe e soprattutto la schiena e le spalle! Quando sono arrivata a casa, ho notato di avere le spalle “tagliate” e sanguinanti.. la prossima volta mi faccio furba e prendo il trolley!

Equilibra, linea al carbone, siete curiose vero? Eccovi accontentate: si tratta di sette referenze in cui l’ingrediente principale è il carbone! Quindi immaginate un dentifricio nero, uno shampoo nero, una anzi due maschere nere, un sapone nero (da non confondere con quello di Arangara), un gel detergente nero e un docciaschiuma indovinate di che colore? Nero!

IMG_20190317_101848.jpg

Un’altra novità viene dalla Korea: le maschere in tessuto a… zona! Mi è capitato di vederle in più di uno stand e mi hanno incuriosito. Ne ho scelta una antiage (ovviamente! Qui dobbiamo essere giovani per sempre!) alla rosa, anche se non amo particolarmente le fragranze fiorite, ma qui non si parlava più di fiori, ma di combattere la vecchiaia! Come funziona? All’interno della confezione ci sono delle mini porzioni di maschera che si possono posizionare a piacere sulle zone da trattare. Che sia il decolleté, oppure il viso, il collo o il contorno occhi, la scelta è vostra! Il tempo di posa è come le maschere in tessuto classiche, 15-20 minuti. Allo scadere del tempo non risciacquate, ma massaggiate l’eccesso di liquido.

IMG_20190316_141058

Novità in casa Cereria Lumen è la candela da massaggio. Tutto molto bello, tutto molto figo, ma se non hai il massaggiatore perde un p’ di significato! ahahahha forse come ho detto a loro in fiera, dovrei insegnare ai miei gatti a fare i massaggi su richiesta! Nove kg di Gianni sarebbero un ottimo deterrente per la cellulite!

Scherzi a parte, le candele presentate sono due, una all’argan e una all’aloe.

IMG_20190316_110014img_20190317_102242.jpg

Oltre a queste, è stata presentata un’altra linea di candele dal packaging meraviglioso:

IMG_20190316_105952.jpg

La decorazione del bicchiere è splendida!

Le novità Madara riguardano la tintarella:

IMG_20190316_110608.jpg

Tante conferme e tanti brand nuovi che non conoscevo, tra cui Duft & Doft specializzati in maschere e skin care.

IMG_20190316_101018

Sono molto curiosa di provare la loro maschera antiage e antirughe! Le piccole creme mani saranno le mie prossime compagne di viaggio!

img_20190317_103319.jpg

Un brand che ha attirato la mia attenzione è stato Nutryancor:

IMG_20190316_142430IMG_20190316_142440IMG_20190316_142447

La loro filosofia è estremamente ecologica, recuperano gli scarti di frutta e verdura (nelle foto trovate mirtilli, carote, carciofi, mele) che vengono polverizzati e utilizzati nella composizione delle creme o saponi. Niente viene sprecato ma tutto è riciclato e rielaborato. Ottimo, non vi pare?

Tanti brand cinesi, uno tra tutti quello che mi ha donato la maschera per diventare un unicorno! Il mio cinese mandarino probabilmente ha fatto colpo! Ni Hao!

IMG_20190316_135813.jpg

I want to be a unicorn!

Alama Professional con cui ho collaborato lo scorso anno (qui la recensione) rivolge lo sguardo al mare e ad esso si ispira per la nuova linea:

img_20190317_102017.jpg

io voglio i capelli di questo colore! *_*

Tra le conferme ho piacevolmente ritrovato Monocare (ve ne avevo parlato qui) con cui mi ero trovata molto bene! Brand nuovissimo, presentato allo scorso Sana.

img_20190317_102356.jpg

Ho scoperto due nuovi e interessantissimi brand, uno viene dalla Polonia e si occupa di make up minerale:

IMG_20190317_102641.jpg

L’altro è danese e si occupa di profumi e cura dei capelli. Mentre vagavo in pieno stile walking dead (tutta colpa della serata precedente a ballare!!), ho notato una parola ormai familiare: HYGGE! Il mio viaggio alla conquista del nord mi ha vista imparare qualche parola vikinga, tra cui Hygge che incarna un modo di vivere. Hygge è la ricerca della felicità a lungo termine, non di quella immediata e volatile. Il discorso è molto pù lungo e complesso ovviamente, ma non voglio tediarvi!

img_20190317_103411.jpg

Ora non mi resta che testare tutto! A volte penso di aver bisogno di due o tre corpi e un paio di vite per provare tutti i prodotti! 😛

Biofficina Toscana – Maschere in argilla

Tesorini belli, Halloween si sta avvicinando e io vogli farvi spaventare! Muahahah (risata malefica). Credo anche che sarà molto semplice farvi venire un coccolone! Come? Beh.. semplice! così!

IMG_20181007_124552

Se siete sopravvissute, mettetevi comode e godetevi queste meravigliose news!

Al Sana, Biofficina Toscana ha presentato una nuova linea di maschere viso, sia in tessuto che in argilla. Ho prestato la mia facciotta per una dimostrazione il primo giorno di fiera, perdendo la dignità e assomigliando ad Hannibal Lecter!

IMG_20180907_101932

Si oggi voglio farvi morire di terrore!!!

Il gentilissimo Nicola, mi ha donato le tre maschere in argilla: purificante, lenitiva e illuminante.

IMG_20180908_222515.jpg

Il punto di forza di queste maschere è che si possono usare sia da sole che in combinazione multimasking (come ho fatto io). Ogni zona del viso può essere trattata diversamente a seconda della necessità. Come avete visto nella mia bellissima foto (!!!), ho utilizzato la maschera in argilla oro (purificante) per la fronte e il mento, quella in argilla viola (lenitiva) per naso e guance e quella nera (illuminante) per gli zigomi.

2018_10_07_12.47.32.png

insieme al mio fidato pennellino piatto da maschera!

Come funziona il musltimasking? E’ molto semplice, ogni zona del viso ha bisogno di una cura diversa. Il clima ovviamente influenza questa cura, così come influenza la vostra routine di skin care! Non ci sono regole particolari per il multimasking, dipende dal proprio tipo di pelle e.. dalla fantasia!

Biofficina però ci fornisce una piccola guida per aiutarci:

multimasking biofficina.jpg

  • Equilibrio è la combinazione più “classica”, la prima che viene in mente quando vogliamo una zona T pulita, lenire la zona delicata del contorno occhi e donare principi antiossidanti al resto del viso. Prevede la maschera purificante sulla zona T, quella lenitiva sugli zigomi e quella illuminante sul resto del viso. Da applicare quando vogliamo donare equilibrio alla pelle, come in periodi intensi o stressanti.
  • Energia prevede l’argilla illuminate sul centro fronte e sulle guance, la purificante sul resto fronte – zona di imperfezioni – e la lenitiva sul mento. Da utilizzare in tutti quei momenti in cui c’è bisogno di carica e di uno sprint in più!
  • Relax prevede su quasi tutto il viso la maschera lenitiva, dalle proprietà emollienti e distensive per la pelle, fatta eccezione per la fronte e lati del mento dove manteniamo la purificante e gli zigomi dove viene applicata l’illuminante. Perfetta per regalarci un momento di relax tutto per noi.
  • Armonia prevede l’argilla purificante nella parte superiore del viso e quella lenitiva nella parte inferiore, quindi purificazione per la zona della fronte – la più bisognosa – e azione lenitiva per il resto del viso. Consigliata per quando c’è bisogno di ripristinare l’armonia della nostra pelle.
  • Luce prevede l’applicazione della maschera lenitiva nella parte superiore del viso e di quella illuminante nella parte inferiore. In questo caso si evita l’uso di quella purificante per concentrarsi sull’idratazione e l’effetto antiage. Consigliata per pelle matura o spenta, in tutti quei momenti in cui la pelle ha bisogno di una delicata coccola in più.

Tutte le maschere sono dotate di un tappino richiudibile che permette di riutilizzare il prodotto più volte senza farlo seccare! Il tempo di posa è 15 minuti.

Maschera in argilla viola detox lenitiva

maschera-in-argilla-viola-detox-lenitiva.jpg

La maschera è ricca di minerali micronutrienti e con un effetto detossinante per una pelle sana, elastica e levigata. L’argilla agisce in sinergia con le mucillagini di malva bio toscana, dalle proprietà lenitive e idratanti.
Grazie anche alla presenza di sostanze emollienti, questa maschera ha una consistenza cremosa, confortevole sulla pelle che lascia pulita e riequilibrata.

Sostanze funzionali: Argilla viola, mucillaggini di malva bio, olio di girasole bio, squalano, principio derivante da zuccheri ad azione idratante-lenitiva.

INCI: Aqua [Water], Kaolin, Ethylhexyl palmitate, Caprylic/capric triglyceride, Cetearyl alcohol, Glyceryl stearate, Helianthus annuus (Sunflower) seed oil*, Myristyl myristate, Squalane, Cetearyl glucoside, Sorbitan olivate, Glycerin, Malva sylvestris (Mallow) leaf extract*, Saccharide isomerate, Propanediol, Parfum [Fragrance], Phenethyl alcohol, Xanthan gum, Undecyl alcohol, Tetrasodium glutamate diacetate, Benzyl salicylate, Limonene, Hydroxycitronellal, Hexyl cinnamal.

*da agricoltura biologica

Maschera in argilla nera detox illuminante

maschera-in-argilla-nera-detox-illuminante.jpg

Una maschera all’argilla nera ricca di minerali micronutrienti e con un effetto detossinante per una pelle sana, elastica e levigata. L’argilla agisce in sinergia con Rubiox®, un esclusivo principio brevettato derivato da frutti rossi delle colline toscane, con proprietà antiossidanti e protettive-restitutive.

Sostanze funzionali: Argilla nera, Rubiox® (bioliquefatto da frutti rossi), olio di girasole bio, squalano, principio derivante da zuccheri ad azione idratante-lenitiva.

INCI: Aqua [Water], Kaolin, Ethylhexyl palmitate, Caprylic/capric triglyceride, Cetearyl alcohol, Glyceryl stearate, Helianthus annuus (Sunflower) seed oil*, Myristyl myristate, Squalane, Cetearyl glucoside, Sorbitan olivate, Glycerin, Morus nigra fruit extract*, Vaccinium myrtillus (Myrtle) fruit extract* , Ribes nigrum (Black currant) fruit extract*, Ribes uva-crispa fruit extract*, Saccharide isomerate, Propanediol, Parfum [Fragrance], Phenethyl alcohol, Xanthan gum, Undecyl alcohol, Tetrasodium glutamate diacetate.

*da agricoltura biologica

Maschera in argilla oro detox purificante

maschera-in-argilla-oro-detox-purificante.jpg

Una maschera all’argilla oro ricca di minerali micronutrienti e con un effetto detossinante per una pelle sana, elastica e levigata. L’argilla agisce in sinergia con l’elicriso bio dell’Isola d’Elba, dalle proprietà purificanti e antiossidanti.

Sostanze funzionali: Argilla oro, estratto di elicriso bio, olio di girasole bio, squalano, principio derivante da zuccheri ad azione idratante-lenitiva

INCI: Aqua [Water], Kaolin, Ethylhexyl palmitate, Caprylic/capric triglyceride, Cetearyl alcohol, Glyceryl stearate, Helianthus annuus (Sunflower) seed oil*, Myristyl myristate, Squalane, Glycerin, Cetearyl glucoside, Sorbitan olivate, Helichrysum italicum flower extract*, Propanediol, Parfum [Fragrance], Phenethyl alcohol, Xanthan gum, Undecyl alcohol, Tetrasodium glutamate diacetate, Benzyl alcohol, Dehydroacetic acid.br

*da agricoltura biologica

Le maschere all’argilla Biofficina Toscana hanno un prezzo di circa € 5 e sono reperibili online e in bioprofumeria.

Siete pronte a mascherarvi?

Gli Esauriti di Aprile 2018

Miei cari Esauriti bentornati! Sarebbe troppo bello esaurirsi solo una volta al mese… e invece!

Vediamo subito cosa ho terminato in aprile:

ESAURITI APRILE

Questo è stato il mese delle maschere!

  • Bling Pop brand koreano incontrato al Cosmoprof mi ha gentilmente donato un kit di maschere super completo. Questo mese ho provato quella occhi, mani, piedi, viso e trovate la review qui
  • Estetista Cinica: la nuova versone delle bende Slim_me che ho amato ancor più di quella vecchia! Recensione qui
  • Glass Onion – Pink Fluyd: per me è il contorno occhi definitivo! Lo trovate qui
  • Dr. Taffi – gocce di eufrasia e siero antiage. Due dei miei must che non possono mancare nel beautycase!
  • Glass Onion – patch anticellulite: per quanto mi riguarda.. un flop. Sono piccoli e io ho troppa superficie da incerottare!! 😀
  • Antos – bagnoschiuma anticellulite: se volete la schiuma, utilizzatelo con una spugna, altrimenti godetevi il massaggio!
  • Natura Siberica – crema corpo modellante: di modellante ha poco.. ma è molto idratante e può essere usata su tutto il corpo. Il profumo ovviamente è ottimo. Forse avrei dovuto spalmarla su una fetta biscottata perchè facesse effetto!
  • Ten Image – primer occhi: uno dei migliori primer che ho mai utilizzato! Il make-up resta fermo al suo posto per tutto il giorno e non fa “pieghe”!
  • Kat Von D – eyeliner: che dire, amo questo prodotto alla follia! E’ facile da utilizzare anche per le imbranate come me! Promosso a pieni voti!
  • Wycon – mascara: ciglia da miciona ad un prezzo piccolino!
  • Make Up Revolution – correttore: dopo anni ho ricominciato ad usare il correttore.. ormai avevo perso le speranze con il colorito violaceo delle mie occhiaie genetiche! Infatti potrei tranquillamente ritornare a non usarlo.. tanto è inutile!!
  • Yves Rocher – bagnoschiuma lampone e menta: dolcemente rinfrescante! Amo i bagnoschiuma di questo brand! *_*

Bene gioie.. per aprile è tutto.. ci esauriamo tra 30 giorni!

Skincare koreana: BlingPop

Bentornat* sul Beautycase e benvenuti i nuovi followers!

Oggi vi vorrei parlare di skincare koreana. Al Cosmoprof ho ricevuto dal brand Bling Pop un kit completo di tutte le maschere del mondo! Guardate che meraviglia:

Maschere viso di ogni tipo, maschere mani, piedi, unghie, occhi.. una gioia per chi, come me, ama questo tipo di coccole! Il packaging è divertente e fumettoso, un modo diverso di interpretare la “noiosa” routine viso! Sono stati proprio i koreani ad inventare le BB cream e le prime maschere di cotone, ma soprattutto sono stati loro a dare il via ad una skincare molto meticolosa da eseguire ogni giorno, mattina e sera, che si articola in 10 step:

10 step routine koreana katebeautycase

Immagine presa da “The little book od skin care” di Charlotte Cho, beauty blogger americana/koreana

Dieci passaggi?? E chi ha tempo di farlo due volte al giorno? Alla mattina il tempo è prezioso e mettere la sveglia un’ora prima per una beauty routine… beh.. non è da me! Anche perchè avrei si la pelle di porcellana… ma anche due occhiaie degne del più bel panda cinese! Ci sono passaggi a cui però non rinuncio mai al mattino: detersione, siero, contorno occhi, crema viso e protezione solare (oltre ovviamente al make-up!).

Ho approfittato di un fine settimana di nullafacenza (sono rari ultimamente, ma quando ci sono, li passo tra divano e letto, Netflix e fuffoli rigorosamente accoccolati in braccio) per “mascherare” ogni parte disponibile del mio corpo! Purtroppo non esistono maschere per il mio ginocchio dolorante, anche se, già che c’ero ho applicato un cerottone antidolorifico che unito al ghiaccio ha un po’ lenito il male.

Ho iniziato con una maschera mani:

IMG_20180407_215202

Le istruzioni richiedono di lavare le mani, asciugarle e poi di applicare la maschera per circa 20 minuti. Ogni tanto sfregatele insieme in modo da far assorbire la crema contenuta nei guantini. Una volta trascorso il tempo, toglieteli e massaggiate le mani per far penetrare gli ultimi residui di crema. Et voilà! Le vostre manine saranno morbidissime e pronte alla manicure!

Poi io e Gianni (l’amore grande della mia vita) ci siamo dedicati al viso:

IMG_20180408_104858~2

Era molto incuriosito dalla maschera.. che volesse farla anche lui?

Maschera elasticizzante al collagene, sarò giovane per sempre! La maschera è piuttosto viscida al tatto, però aderisce perfettamente al viso. Una cosa che ho riscontrato è stata la dimensione: un prodotto koreano è studiato per un viso orientale, quindi occhi ravvicinati e piccoli, forma del viso tondeggiante, tutto in dimensioni ridotte rispetto a quelle occidentali.

IMG_20180408_111527

Ho avuto qualche problema con le labbra (mi sentivo Hannibal Lecter imprigionato!) e con gli occhi dato che lo spazio era appena gestibile. Il risultato però è stato impeccabile! Pelle di seta, liscia e morbida, pronta per i trattamenti successivi!

Mie care, conoscete questo brand? Avete mai provato la skincare koreana? Come vi siete trovate?

Cosmoprof 2018: la tredicesima fatica di Kate

Ben sopravvissute alla fiera dell’anno: Cosmoprof!

La vostra Kate reduce da una settimana di fiera in Germania per lavoro, non poteva farsi mancare anche questa, quindi dopo aver dormito poco più di 4 ore venerdì notte (si lo so.. me le vado a cercare se la sera prima vado a ballare boogie e faccio tardi!), sabato mattina è partita alla volta di Bologna.

Il target del giorno era uno solo: incontrare Jeffree Star! Avevo letto da qualche parte che sarebbe stato presente in fiera, ma non si sapeva se tutti i giorni e per quanto tempo. Una delle prime cose che ho fatto una volta entrata è stato andare al padiglione 14 (collettive nazionali) per avere info. Mi hanno detto che Jeffree avrebbe incontrato i fans dalle 13,30 alle 14. Solamente meet & greet e niente autografi. Bene… quindi ho fatto fare un tour per niente alla mia nuovissima palette di rossetini.. la mia schiena ha ringraziato alla sera.. e anche la spalla distrutta dalla pesantezza della borsa con i nuovi prodotti da testare (vedrete che cose carine!!).

Per farvela breve:

IMG_20180317_140400

Lui alienamente bello, con make up impeccabile e pelle di porcellana.. io lucida come una lumaca dopo aver aspettato spiaccicata in fila al caldo.. ma… mission accomplished! Jeffree in abito Gucci, magrissimo e altissimo.. io con un vestitino anni 50 con i flamingo, bassina e tracagnotta.. che bella coppia! 😀

Vorrei farvi notare le pareti dello stand: rosa e pelose! Chi non vorrebbe una parete così a casa? Potrei tenere da parte i peli dei fuffoli e farne una anche io! ahahhaha

Ok ritorno seria.. più o meno!

Dicevo, tante belle novità! La prima riguarda Tiama che ha presentato la nuova linea al cedro. Le amanti degli agrumi e dei profumi freschi ne saranno entusiaste!

IMG_20180317_095904

Proseguendo il mio pellegrinaggio mi sono imbattuta nelle nuove maschere Dizao sia per il contorno occhi che per il viso e collo. L’ultima volta che ne ho utilizzata una, ho litigato con le ali da applicare al collo..

La mia adorata Natura Siberica ha presentato un nuovo burro struccante che a breve sarà negli store e una nuova linea dedicata ai fiori. Fortuna vuole che nella mia città l’Esselunga non tratti questo brand.. maiunagioia!

Mossa invece ha puntato sulla nuova linea per capelli: Shampoo e balsamo profumati alla fragola. La fragranza è spettacolare, spero di provarli presto perchè voglio sniffarmi i capelli!!

IMG_20180317_103454

Altro profumo che mi ha colpito è quello della nuova linea salina dell’Erbolario. Fior di salina, il nome dice tutto! La linea è come sempre completa e sinceramente non vedo l’ora di averla!

IMG_20180317_103815

La skin care koreana l’ha fatta da padrona e ho trovato alcune cose molto interessanti e divertenti! La maschera della felicità funzionerà davvero?

L’innovazione più bella che ho trovato sono state le ciglia finte magnetiche! Per una imbranata come me ad applicarle, queste potrebbero essere il miracolo che attendevo!

IMG_20180317_123524

Dulcis in fundo la presentazione della nuova linea make-up di Equilibra: Love’s nature!

Caso vuole che io mi sia seduta proprio di fronte ai rossetti… Vi giuro che li avrei voluti tutti!

IMG_20180317_150742.jpg

Ero talmente stordita e stanca che mi sono dimenticata di visitare metà padiglione green! Quindi ho saltato a piedi pari Purophi! Si può essere così rinco? Devo ancora vuotare il mio borsone per dividere e sistemare tutte le collaborazioni.. ce la posso fare! Avrei voluto mostrarvele qui, ma ormai mi sono già dilungata troppo!

Vi lascio solamente una foto del tutto, poi con calma vi spiegherò ogni cosa!

Gli Esauriti di Gennaio 2018

Esauriti del mio cuore bentornati!

Il nuovo anno è iniziato in modo molto strano.. con qualche gioia (che mi terrorizza!! Sapete.. non ci sono abituata!), qualche dolore e il virus gastro! Non mi sono fatta mancare nulla!

Gennaio è stato il mese delle maschere!

  • Sephora maschera mani: due comodi guantini da indossare per circa 15/20 minuti al termine dei quali le vostre mani saranno morbidissime!
  • Sephora maschera piedi: identica a quella per le mani, solo che questi sono due calzini!
  • Wycon maschera occhi no stress: è proprio una mascherina, senza buchi per gli occhi! Una volta applicata dovete stare ferme per una decina di minuti con gli occhi chiusi. Di solito dopo l’uso noto davvero un miglioramento della zona perioculare! Le occhiaie diminuite, le borse distese e lo sguardo luminoso! Promossa!
  • Wycon maschera viso antistress: ok sono stressata! Qui i buchini per gli occhi ci sono! Durante la posa potrete tranquillamente leggere, guardare la tv.. o fare quello che vi pare! 😀
  • Helixia maschera viso alla bava di lumaca: una amica a natale ha pensato a me! MI vuole giovanissima e luminosa! Questa maschera ha fatto il suo dovere, tra collagene, bava di lumaca e caviale, sono ringiovanita e regredita a 20 anni! ahahah
  • Moon di Marinella maschera alla bava di lumaca: troverete una recensione completa qui
  • Beauty Host maschera piedi esfoliante: dopo aver sentito i miracoli delle maschere esfolianti piedi ho deciso di provarne una.. beh.. su di me non ha esfoliato nulla! Flop totale! Ne ho altre due.. vediamo se l’uso prolungato aiuterà o meno…

 

Ecco invece i prodotti terminati in Gennaio:

  • Agronauti mousse detergente: dopo averne provate diverse, questa è decisamente la mia preferita!
  • Cien gel anticellulite: in una incursione al LIDL mi è volato nel carrello.. cosa fai? non lo prendi? Come anticellulite non è un gran che.. ma se volete ghiacchiarvi le chiappe.. è l’ideale!! Fa freddo come la 906090 di Alkemilla!
  • Bottega Verde bagno doccia: due regali di natale da parte di amiche! Entrambi con microbrillantini all’interno! Pulite e luccicanti.. cosa volete di più!
  • Purobio fondotinta: da quando ho iniziato ad usarlo, non ho più smesso!
  • Dr. Taffi gocce di Eufrasia: il mai più senza del mio beautycase!
  • Oil’à foglio idratante: ve ne ho parlato recentemente!
  • Biofficina Toscana balsamo lisciante: IL balsamo definitivo! Purtroppo è finito e prima di ricomprarlo devo terminare le scorte! Mannaggia a me e al mio shopping compulsivo!
  • Sezione Aurea Anna balsamo divino: sempre parlando di scorte.. questo balsamo l’ho acquistato a Parma all’evento dello scorso anno con Tati di Sezione Aurea! Ve ne parlerò presto in modo dettagliato! Stay tuned!
  • Salviette struccanti Wycon e Lycia: si lo so.. non si fa.. non si usano.. ma quando viaggio sono la mia salvezza e mi evitano di portare mille prodotti diversi!
  • Petit Jardin crema mani: non sono rimasta soddisfatta.. non idrata a sufficienza, anzi dopo averla usate non sembra nemmeno di averla messa! Bocciata!

 

Bene, questo è tutto! Ci esauriamo tra 30 giorni!