Domus Olea – Siero rassoda lift labbra

Potrei quasi parafrasare Alien – scontro finale – dicendo che le mie scorte di prodotti “escono dalle fottute pareti!”. Questo forse vi fa capire la quantità di articoli che ho nel beautycase! E’ più di un anno che non compro nulla per quanto riguarda la skin care! Invece con il make-up è un altro discorso.. e poi tiene meno posto.. Si come no! Sono brava a raccontarmelo e a crederci più che altro!

Tornando a noi e tornando più o meno seria, nel pozzo senza fondo delle mie scorte, ho trovato un prodotto che ammetto di usare poco, non questo in particolare, proprio il genere di articolo che vuoi per pigrizia, vuoi perchè mi dimentico, non fa troppo parte della mia routine. Mi sono impegnata (ne ho altri due da parte!) e mi sono costretta ad usarlo con risultati abbastanza soddisfacenti.

Di che prodotto sto parlando? Del contorno labbra roll on di Domus Olea.

domus olea contorno labbra

Adoro questo brand e ho usato e strausato la LipoDrenaLift, il contorno occhi, la crema gambe drena lift, la crema antiage viso.. e altri prodotti davvero meravigliosi tra cui anche la nuova linea capelli 11!

Il contorno labbra è in formato roll on, comodo e antispreco secondo me.

Come si usa?

Ovviamente l’utilizzo è esterno su pelle integra . Lo potete applicare più volte sulle labbra cercando di restare nei “contorni”. Se alla sera avete più tempo (e voglia) si può utilizzare in maggiore quantità come maschera labbra.  Inclinate il contenitore con la sfera verso il basso e applicate il prodotto sulle labbra, fatele scorrere in modo molto sexy l’una sull’altra e lasciate agire. Per favorire lo stimolo del microcircolo cutaneo è consigliato  effettuare il massaggio per circa un minuto. Un lieve pizzicore è da considerarsi normale e temporaneo e l’ingestione di una minima quantità non vi ucciderà! Evitate il contatto con gli occhi, nel caso risciacquate abbondantemente.

E’ un siero fluido e dall’aroma molto gradevole. Il suo scopo è di dare più volume  e morbidezza alle labbra e ridurre le piccole rughe.

domus olea roll on contorno labbra

Da quando lo sto utilizzando (circa un mesetto) ho notato che non ho più le labbra secche tipo deserto del Gobi, non mi strappo più le pellicine perchè queste non ci sono più!! Quindi sicuramente labbra più morbide e idratate!

Il siero si assorbe velocemente anche senza essere massaggiato, cosa fondamentale se come me al mattino siete di corsa! L’ho utilizzato anche come primer labbra, per prolungare la durata di un rossetto. Purtroppo le tinte del mio amato Jeffree non vogliono nulla sotto e quando uso loro, non lo applico!

Se volete amplificare i risultati, potete mettere il siero in frigorifero, in modo che quando lo userete, aggiungerete l’effetto freddo e aumenterete l’effetto tensore. Nel mio frigo ci sono più cosmetici che cibo! Tra gocce di Eufrasia, maschere, contorno occhi, contorno labbra.. c’è rimasto posto solo per la birra! 😀

Guardiamo insieme gli ingredienti:

Aqua (Water), Olea Europaea (Olive) Leaf Extract*/**, Olea Europaea (Olive) Fruit Oil*, Ricinus Communis (Castor) Seed Oil*, Prunus Persica (Peach) Kernel Oil, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Oil*, Panthenol, Isoamyl Cocoate, Mel/Honey*, Glycerin°, Tocopheryl Acetate, Theobroma Cacao (Cocoa) Seed Butter*, Cetearyl Glucoside, Cera Alba/Beeswax*, Myristyl Myristate, Menthol, Lecithin, Sorbitol, Xanthan Gum, Sodium Ascorbyl Phosphate, Glyceryl Linoleate, Glyceryl Linolenate, Retinyl Palmitate, Palmitoyl Hexapeptide-19, Palmitoyl Heptapeptide-5, Sodium Hyaluronate°°, Hydrolyzed Lycium Barbarum Fruit***, Piper Nigrum (Pepper) Seed Extract*, Cinnamomum Cassia Bark Extract*, Capsicum Annuum Fruit Extract*/*°, Capsicum Annuum Fruit Meristem Cell*°, Acacia Senegal Gum°°°, Aroma/Flavour*°*, Phenoxyethanol, Ethylhexylglycerin, Citric Acid, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Sodium Hydroxide.

*Da Agricoltura Biologica/From Organic Agricolture.

**Sviluppato presso Polo Scientifico e Tecnologico dell’Università di Firenze/Developed at Science and Technology Center of The University of Florence.
***Da Bacche di Goji Toscane, sviluppato in collaborazione con spin-off dell’Università di Bologna/From Tuscan Goji berries, developed in collaboration with a spin-off of the University of Bologna.
°Di origine vegetale/ From plant origin
°°Da biosintesi batterica/From bacterial biosynthesis.
°°°Collagene vegetale
*°Da Peperoncino
*°*Senza allergeni Reg.EUR.1223/2009.
Tantissimi gli ingredienti funzionali come per tutti i prodotti Domus:
  • Estratti da Foglie d’Olivo e bacche di Goji, Vit. A, E, C: con azione antiossidante e antirughe.
  • Mix Peptidi: azione rimpolpante e botox-like di distensione delle rughe.
  • Pantenolo attivo (Vit.B5), Miele e cera d’api: azione di mantenimento dell’idratazione.
  • Cellule staminali da Peperoncino: forte azione rivitalizzante sull’attività cellulare,  aumento di elasticità, tono e compattezza della cute.
  • Estratti di Peperoncino, Pepe Nero, Cannella e Mentolo: azione dermica caldo-fresco di richiamo del sangue negli strati superficiali, favoriscono la tonicità e la distensione della pelle oltre che l’assorbimento dei principi funzionali.
  • Acido Ialuronico: azione fortemente idratante e rimpolpante.
  • Collagene vegetale: mantenimento dell’idratazione ed effetto tensore istantaneo.
  • Olio extravergine di Oliva, di nocciolo di Pesca, di Ricino Bianco Fiore, di Jojoba, Burro di Cacao: spiccata azione nutriente, emolliente, antirughe.
I prodotti Domus Olea sono Cosmeceutici: prodotti cosmetici dall’alto contenuto di principi attivi e da peculiari proprietà funzionali (prevenire l’invecchiamento della pelle, antibatterici, riparatori) senza avere le controindicazioni di un farmaco.
Li trovate online e nelle bioprofumerie! Buono shopping!
Annunci

Biolù – Bio cosmesi alla spina

Buongiorno a tutt*!

Sono perseguitata dalla lavanda! Mi sta proprio stalkerando, la ritrovo dovunque: nelle creme, nei detergenti, negli shampoo e anche nei diffusori per ambiente! Ho anche iniziato ad abituarmi a lei e a farmela piacere… ma con moderazione!

La scorsa edizione del Cosmoprof ha visto presente i brand Tiama e Biolù. Entrambi fanno parte del marchio Nivel, azienda toscana produttrice di prodotti certificati AIAB che si pone come obiettivo la salvaguardia del pianeta e in particolar modo del mare.

Di Tiama vi ho già parlato in passato qui  e in fiera hanno presentato la nuova linea agli agrumi (che amo profondamente!).

IMG_20180317_095904

Poichè purtroppo non avevano disponibili i prodotti per farmeli provare, sono stati talmente gentili da farmi avere il detergente mani e viso Biolù al profumo di… lavanda e limone!

biolù sapone mani e viso

Vi mostro subito gli ingredienti:

AQUA, COCO-GLUCOSIDE (cocco,mais,patata/detergente), SODIUM COCO-SULFATE (cocco/detergente), GLYCERIN (vegetale/idratante), BETAINE (amminoacido della barbabietola/idratante,vellutante), DISODIUM COCOAMPHODIACETATE (cocco/detergente), OLEA EUROPAEA LEAF EXTRACT* (foglie di olivo/antiradicalico), CANANGA ODORATA FLOWER OIL* (ylang ylang/tonificante), LAVANDULA HYBRIDA OIL* (lavanda/antisettico), CITRUS LIMON PEEL OIL* (limone/rigenerante), PANTHENOL (provitamina B5/fortificante), GLYCERYL OLEATE (oliva/emolliente), TOCOPHERYL ACETATE (vegetale, vitamina E/antiossidante), TETRASODIUM GLUTAMATE DIACETATE (zuccheri/antiossidante), LACTIC ACID (zucchero di canna/regolatore di pH), SODIUM CHLORIDE (sale alimentare/addensante), SODIUM BENZOATE (conservante alimentare), POTASSIUM SORBATE (conservante naturale), LIMONENE**, Linalool **
*BIOLOGICO/ORGANIC
**Componenti naturali presenti negli oli essenziali

Il detergente è adatto a tutti i tipi di pelle, non secca e rende le mani morbide. Grazie alla sua formulazione contrasta gli effetti dell’invecchiamento e dell’inquinamento. In particolare le foglie di olivo sono un antiradicalico, il limone è un ottimo disinfettante, la lavanda è un antisettico e purificante.

Mani profumate, disinfettate e morbidissime! La fragranza non è invadente e rimane delicata per qualche minuto sulla pelle. In caso contrario avrei potuto trasformarmi nell’incredibile Hulk dato che il profumo di lavanda mi fa innervosire!! Già mi immagino.. tutta verde con i capelli blu e viola!

Tutti i prodotti Biolù sono certificati e i sono realizzati con materie prime vegetali e da agricoltura biologica e sono tutti:

 • SENZA DERIVATI ANIMALI

• SENZA DERIVATI PETROLCHIMICI

• SENZA PEG E PARABENI

• SENZA LAURETH E SLES

• SENZA EDTA, OGM E FOSFATI

• SENZA COLORANTI AND SILICONI

• SENZA PROFUMI SINTETICI

La peculiarità del Brand è il riuso e il riciclo dei flaconi. Tutti i prodotti infatti sono disponibili presso i punti vendita (qui trovate l’elenco) in taniche. Potete quindi recarvi presso la vostra bioprofumeria del cuore e avete due opzioni:

  • acquistate il flacone vuoto e lo riempite con il vostro detergente preferito
  • portate da casa il vostro flacone vuoto e pulito e lo ricaricate

Nessuno spreco, nessuna plastica da buttare, nulla si crea e nulla si distrugge! 😀

 

 

L’Estetista Cinica: Bad Ass + Mad Mud

Fagiane adorate! L’estate è arrivata! La prova costume.. il mare.. la cellulite.. la ciccia! Help! Cinica, aiutami tu!

Detto fatto! Cavalcando un fenicottero rosa è arrivata in mio soccorso con un kit pazzesco: bad ass + mad mud.

BAD ASS MAD MUD

Mad mud lo dice la parola stessa: mud = fango! È un fango che sviluppa un effetto caldo nella zona in cui è applicato senza creare problemi di rossori oppure di capillari fragili. Come funziona Mad Mud? Il suo principio termoattivo inganna i neurotrasmettitori della pelle senza irritarla. L’aumento della circolazione nelle zone trattate, fa si che le argille assorbano i liquidi di ristagno e sfruttino i principi attivi per farli lavorare sulle cellule adipose rimpicciolendo quelle già esistenti e contrastando la formazione di quelle nuove.

Gli effetti e i risultati (visibili!!!)

  • Drenaggio dei liquidi di ristagno e delle tossine (*plin plin* sempre! Anche durante il trattamento.. non sapevo come fare!)
  • Progressivo miglioramento del microcircolo
  • Effetto sulle cellule adipose
  • Miglioramento della buccia d’arancia (visibilmente riscontrabile sulle mie cosciotte che però non vedrete mai!)

INCI:

AQUA, SOLUM FULLONUM, MAGNESIUM ALUMINUM SILICATE, MONTMORILLONITE, ZINGIBER ZERUMBET EXTRACT, ESCULIN, RUSCUS ACULEATUS EXTRACT, GLYCERIN, CENTELLA ASIATICA LEAF EXTRACT, HYDROLYZED CORN STARCH, VANILLYL BUTYL ETHER, SILICA, BUTYLENE GLYCOL, PHENOXYETHANOL, ETHYLHEXYLGLYCERIN.

Attivi:

  • ARGILLE
  • ZENZERO ATTIVO LIPORIDUCENTE CONTRO LA CELLULITE
  • GOTU KOLA (CENTELLA) ESTRATTO
  • ESCINA (RUSCO) ESTRATTO SECCO
  • IPPOCASTANO ESTRATTO SECCO
  • AGENTE RISCALDANTE

Cosa c’è nella scatola?

  • 1 vaso di fango da 500 grammi
  • 4 perizomi usa e getta
  • fogli di cellophane per avvolgerti ed essere sexyssima!
  • 1 paio di guanti per spalmare il fango
  • ISTRUZIONI DETTAGLIATE.

Come si usa Mad Mud? Facile! Prima di tutto infilatevi i guanti, dato che il fango termoattivo scalda parecchio! Mettetevi il sensualissimo perizoma di carta e poi spalmate il fango nelle zone da trattare in modo da coprire la pelle senza lasciarla in trasparenza. Avvolgetevi come un involtino primavera nel foglio di plastica contenuto nella confezione, se è troppo grande, tagliatelo a metà come ho fatto io! Rimanete imbalsamate per almeno 45 minuti, giusto il tempo di guardare una puntata della vostra serie preferita. Sciacquate via il fango con acqua fredda et voilà!

MAD MUD

Da notare le ciabattine da Hotel! 😀

Durante la posa sentirete la pelle andare a fuoco e pizzicare, non vi preoccupate, sono le argille che lavorano sulla vostra ciccia! Io soffro di capillari fragili nel ginocchio, ma fortunatamente non ho avuto problemi con il calore del fango!

Una volta eliminato il fango (che non intasa nemmeno la doccia!), la vostra pelle sarà liscia e molto più compatta!

Vi consiglio di fare uno scrub il giorno prima di utilizzare il fango, in modo da eliminare le cellule morte e ottimizzare il risultato.

Se il fango era semplice da utilizzare, Bad Ass è lievemente più complesso!

Che cos’è Bad Ass? Bad Ass è la prima MASCHERA BIFASICA PEEL OFF CON ATTIVI ANTICELLULITE che aiuta a combattere buccia d’arancia e centimetri di troppo.

Il suo principio attivo è l’estratto di una pianta carnivora che agisce impedendo alle cellule adipose di immagazzinare grassi e sgonfiandole.

In passato avevo già avuto qualche problema con maschere e attivatori.. immaginate di farvi una maschera sulle culotte de cheval.. da sole.. e oltre ad applicare il gel, dovete anche spruzzare l’attivatore!

Il primo utilizzo è stato un disastro.. troppo poco attivatore spruzzato.. e soprattutto vaporizzato dove non c’era gel! Bene Kate.. brava! Dopo ci ho preso la mano e adesso non dico di farlo ad occhi chiusi.. ma riesco ad ottenere quasi un unico peel off!

Per usare Bad Ass ci vuole costanza, dato che va usato per almeno 15 giorni ogni giorno! La cosa positiva è che va tenuto in posa solo 15 minuti, non sporca (o meglio, non macchia), non ha odore e una volta tolto ci si può vestire subito.

INCI:

STRONG GEL

AQUA, PPG-3 BENZYL ETHER MYRISTATE, ISOSTEARYL ISOSTEARATE, SORBITAN STEARATE, GLYCERIN, ALGIN, PENTAERYTHRITYL TETRAISOSTEARATE, ALOE BARBADENSIS LEAF JUICE, HYDROLYZED DROSERA RAMENTACEA LEAF, HYDROGENATED OLIVE OIL UNSAPONIFIABLES, VANILLYL BUTYL ETHER, COCO-CAPRYLATE/CAPRATE, PHENOXYETHANOL, SODIUM HYDROXIDE, SORBITYL LAURATE, PARFUM, ACRYLATES/BEHENETH-25 METHACRYLATE COPOLYMER, ETHYLHEXYLGLYCERIN.

SPRAY ACTIVATOR

AQUA, CALCIUM CHLORIDE, VACCINIUM MYRTILLUS FRUIT EXTRACT, SACCHARUM OFFICINARUM EXTRACT, CITRUS LIMONUM EXTRACT, CITRUS AURANTIUM DULCIS PEEL EXTRACT, ACER SACCHARINUM EXTRACT, PHENOXYETHANOL, ETHYLHEXYLGLYCERIN.

Cosa c’è nella scatola?

Come si usa Bad Ass? E’ un trattamento localizzato, quindi non potete ricoprirvi di gel! E’ indicato per piccole zone come culottes de cheval, ginocchia, interno coscia. Va applicato ogni giorno, ma non prima di fare la doccia.
Stendete il gel sulla zona da trattare in uno strato uniforme e spesso. Spruzzate l’attivatore ovviamente dove avete messo il gel! Aspettate 10/15 minuti e staccate il gel che nel frattempo è diventato una maschera peel off!
Se il gel non si è solidificato tutto, spalmate gli eventuali residui e rispruzzate l’attivatore. Dopo i soliti 10/15 minuti rimuovete tutto.
Se dovessero rimanere tracce di gel non lavatele ma eliminatele con un pan-
no asciutto. Ho fatto l’errore di usare l’acqua.. le gambe mi sono andate a fuoco!
Dopo circa tre settimane di utilizzo costante e alternato a Mad Mud, ho notato una riduzione della cellulite, un miglioramento della tonicità della pelle, una lieve riduzione in fatto di cm. La prova più bella mi è stata data da un paio di pantaloni che mi era stretto nella gamba e adesso non dico sia largo, ma resta morbido!
La cosa più fastidiosa che ho notato è il dopo utilizzo! La gamba brucia, ma al tatto è ghiacciata! Una sensazione strana e ammetto un po’ inquetante! Sicuramente sono gli attivi che lavorano.. su di me devono aver lavorato tantissimo a ritmo di “burn baby burn”!!
Se volete un super trattamento alternate Bad Ass a Mad Mud! Prova costume non ti temo! Grazie Cinica!

Gli Esauriti di Maggio 2018

Gioie esaurite! State bene? State già pensando alle ferie? Io sono ancora in fase di decisione, ma da come vanno ultimamente le cose, credo che anche questa estate viaggerò in compagnia di me stessa!

Posticipiamo di un po’ l’argomento vacanze e tuffiamoci nei prodotti finiti di maggio!

esauriti maggio 2018

Non credo riuscirò mai a fare una foto non sfuocata! Sorry!

  • Omia latte detergente: buona inci per questo struccante che unito al pad di cotone ha eliminato dal mio viso ogni residuo di make up!
  • Natura Siberica shampoo per capelli colorati: amo questo brand follemente anche se non tutto è “verde”! Lo shampoo è studiato per i capelli colorati, al momento i miei sono rossi e blu tendenti all’azzurro con sfumature miste, quindi decolorati e super colorati! L’unico difetto che ho riscontrato è il troppo volume! Odio i capelli voluminosi!
  • Estetista cinica Bad Ass: presto avrete news!
  • Skincare / footcare coreana: ve ne ho già parlato qui e qui
  • Ybiok skincare mista: ho amato alla follia il siero! Ne comprerei a taniche se potessi! Vi avevo raccontato del brand qui

Pochi prodotti finiti per questo mese.. mi sa che sono più esaurita io!

 

Antos crema anticellulite

Summer is coming! E con lei l’ansia da prova costume! Non sarò mai magra ma nell’ultimo anno ho perso qualche kg. e questa cosa mi ha dato un po’ di gioia.. soprattutto nel comprare nuovi vestiti di taglie più piccole!!

La mia preoccupazione maggiore è quella di evitare l’effetto “scoiattolo volante”

scoiattolo-volante

Fletto i muscoli e sono nel vuoto! (cit.)

Quando perdete troppo peso e la pelle non reagisce bene, l’unica cosa che potete fare è aprire la finestra e spiccare il volo verso lidi lontani!

Sto scherzando ovviamente! Ma sono seria quando dico che dopo un drastico dimagrimento, l’elasticità della pelle va aiutata! Certo la crema da sola non fa miracoli, ma questo lo sapete già! Serve la costanza nella applicazione, l’esercizio fisico… e tante altre cose noiose!

Qualche tempo fa, una piovosa domenica invernale, mi sono fatta tantissimi km in macchina per partecipare all’evento di Antos, laboratorio aperto. In questa occasione ci hanno fatto visitare tutto il laboratorio, spiegato come nascono le creme e i vari prodotti e a chiusura dell’evento c’è stato un cosmetic show nella sede dello store. Ecco.. lo store.. un meraviglioso negozio monomarca con scaffali pieni di prodotti! Per un attimo mi sono sentita a casa, se non fosse stato per la gente, anzi… lagggente perchè quando ci sono troppe persone, le “G” si moltiplicano!! 😀

In quella occasione ho avuto modo di acquistare due borsine di prodotti! Lo so.. non ne avevo bisogno immediato.. ma.. quando mi ricapita di andare ad Ozzano Monferrato? Io sono emiliana e non è proprio dietro l’angolo!

Del mio shopping sfrenato ha fatto parte un must have che dovete assolutamente procurarvi: la crema anticellulite.

antos-crema-anticellulite.jpg

Prova costume non ti temo!

Primo punto a suo favore è il prezzo: 11€ per un barattolo da 200 ml.

Seconda cosa positiva è che su di me ha funzionato! E’ chiaro che la cellulite non è sparita miracolosamente dopo una applicazione, così come è chiaro che c’è ancora e mi ama talmente tanto che non se ne vuole andare! Però l’effetto drenante è garantito! So che non è bello ed educato da dire per una signorina.. ma.. tanta, tantissima *plinplin*!!! Anche di notte che in genere non mi alzo nemmeno se muoio di sete!

Vediamo insieme cosa ha provocato tutta questa inondazione!

INCI – AQUA, CETEARYL OLIVATE-SORBITAN OLIVATE*, GLYCERYL STEARATE*, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS SEED OIL*, GLYCERIN, HYDROCOTYLE ASIATICA EXTRACT**, HEDERA HELIX EXTRACT**, AESCULUS HIPPOCASTANUM EXTRACT**, FUCUS VESICULOSUS EXTRACT**, RUSCUS ACULEATUS EXTRACT**, TRIGONELLA FOENUM GRAECUM EXTRACT**, ERIGERON CANADENSIS EXTRACT**, LITHOSPERMUM OFFICINALE EXTRACT**, ASCOPHYLLUM NODOSUM EXTRACT**, BETULA ALBA EXTRACT**, GINKGO BILOBA EXTRACT**, PYGEUM AFRICANUM EXTRACT**, CAMELLIA THEA EXTRACT**, PAULLINIA CUPANA EXTRACT**, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE*, CETEARYL ALCOHOL*, GLYCERYL CAPRYLATE*, STEARIC ACID* (VEGETAL), TOCOPHEROL*, p-ANISIC ACID, SALVIA OFFICINALIS ESSENTIAL OIL*, CORIANDRUM SATIVUM ESSENTIAL OIL*, ANIBA ROSAEODORA ESSENTIAL OIL*, POGOSTEMON CABLIN ESSENTIAL OIL*, LIMONENE, LINALOOL, GERANIOL.

*materie prime approvate / **erbe officinali da coltivazioni bio 

Quindi il mix di erbe ed estratti contenuti nella crema hanno agito in combinazione per combattere la ritenzione idrica! Edera, ippocastano, centella, quercia marina, fieno greco, rusco, ginko biloba, betulla, salvia, pigeo africano e altre si sono riunite per aiutarvi, un po’ come gli Avengers! Tutte queste piantine  stimolano la riduzione della cellulite, il rassodamento della pelle e migliorano la circolazione.

Vi suggerisco di applicare la crema anticellulite dopo la doccia, con i pori aperti per facilitare sia l’assorbimento che la funzionalità stessa del prodotto. Utilizzatela quotidianamente e massaggiate con movimenti circolari dal basso verso l’alto fino al totale assorbimento.

Sappiate che non vedrete mai i miei cosciotti! Anche perchè non è che sia un gran spettacolo!

Scordatevi il miracolo che vi fa diventare da così:

matitone

a cosi:

matita

Con costanza però i risultati si ottengono e mi raccomando.. restate a portata di.. toilette! *plinplin*!

Blogger Corner – KatebeautyCase

Bellezza In The City

 4 Giugno 2018

 

blogger_corner_bellezza_in_the_city Blogger Corner

Qualche settimana fa, ho pubblicato un articolo di riflessioni sul mondo blog con particolare riferimento ad un approccio collaborativo tra bloggers. Mentre scrivevo quell’articolo (Come Sostenere un Blog or Blogger) ho fatto riferimento anche ai TAG e catene varie che non sono più cosi popolari e diffusi come lo erano qualche anno fa. In realtà è un peccato, perché’ era un modo semplice per far conoscere altri blogs che sono meno appariscenti ma ugualmente molto validi.

Come sostenere un blog o blogger

Cosi, ho avuto l’ispirazione di creare un angolo per le bloggers (appunto Blogger Corner) nel mio blog, o meglio una pagina per far conoscere e presentare altri blogs che seguo da tempo e i cui autori o autrici hanno qualcosa in comune con il mio e la mia personalità.

Il Blogger Corner sarà appunto una serie di guest posts, da parte…

View original post 1.021 altre parole