L.A. Splash tinte labbra

Buongiorno Bellezze!

La mia dipendenza dalle tinte labbra inizia a diventare preoccupante! Sono un’accumulatrice seriale di rossetti (e di tutto ciò che riguarda il make up in generale!).

Le mie mire questa volta si sono spostate su un brand che mi faceva gola da un po’… L.A. Splash. Ho sempre curiosato il loro stand al Cosmoprof ma non avevo mai comprato nulla, poi capitano le promo.. il Black Friday… gli sconti.. e tutti i buoni propositi vanno a farsi benedire!

Non ho comprato solo una tinta, ne ho prese due!

La prima fa parte della collezione Classic Horror, ispirata dai classici della letteratura del terrore. Le tonalità sono 8 e ognuna è ispirata ad un personaggio:

  • Mummia – malva.
  • Fantasma dell’Opera– viola scuro.
  • Frankenstein – rosso.
  • Dracula – bordeaux.
  • Creature – viola intenso.
  • Lupo mannaro– grigio scuro.
  • Ms Hyde – marrone.
  • Ms Invisible – verde

Sono tutti meravigliosi e scegliere si è rivelato più difficile del previsto! Per una volta ho puntato sulla sobrietà e ho scelto Frankenstein! Inutile dire che amo i rossetti rossi, ne avrò a decine, ovviamente tutti diversi e in mille sfumature quasi impercettibili all’occhio umano!

Questa tinta si è fatta amare da subito. Non sbava e mattifica in fretta, è super long lasting, il colore è brillante e rimane tale per tutto il giorno. L’applicatore è comodissimo (molto meglio di quelli del mio amato Jeffree purtroppo!) e permette di stendere il prodotto in modo uniforme. Il packaging è qualcosa di spettacolare! Chi non ha mai letto Frankenstein o guardato il film o la parodia Frankenstein Jr.? Tra l’altro è uno dei miei film preferiti, quindi proprio non avrei potuto farne a meno!

Guardate la figaggine assoluta:

Invece con il secondo prodotto iniziano le note dolenti! Anche questo faceva parte di una collezione che miravo da tempo: Dia de los Muertos. Allegria portami via! La scelta qui è stata più semplice e immediata, solo 5 referenze di cui una porta il mio nome! Secondo voi quale ho scelto? Tenete anche presente che Catrina è un bordeaux bellissimo! Indovinato? Immagino di si!

E’ lievemente metallizzato e purtroppo come è capitato con la tinta di Clio, mi si secca sulle labbra insinuandosi nelle pieghe, autoeliminandosi nella parte centrale delle labbra e rimanendo perenne sul contorno! Non viene mai più via, nemmeno con lo struccante! E’ un vero peccato, perchè il colore è splendido! Mi pentirò amaramente di averlo provato sulla mano, mi resterà il colore per sempre!!!

Anche per questa tinta il packaging è sublime! Però in confronto a Frankie non c’è paragone!

I prezzi di entrambi sono piuttosto simili, circa 10€ e sono reperibili su Beauty Bay, Maquillalia e ovviamente al Cosmoprof!

Annunci

Antos Cosmesi: The Real Balm

Le gioie esistono! Sono rare ma esistono! Una di queste è stato ricevere la mail da Antos che mi avvisava di avermi spedito la novità: The Real Balm, il nuovissimo balsamo labbra vegano.

Vi lascio immaginare la mia felicità e soprattutto l’onore di poter avere in anteprima questo prodotto! Siete curiose? Lo volete vedere?

Ammetto che il packaging con la corona mi ha incantata! Faccio outing dicendovi che ho una bellissima Regina Elisabetta ad energia solare che saluta sulla scrivania in ufficio,  il balsamo regale ha trovato la giusta collocazione!

IMG_20180411_171228.jpg

Her Majesty and the Real Balm!

Ero davvero molto curiosa di provarlo, così l’ho utilizzato subito sopra la tinta Wifey di Jeffree (che è bellissima, ma tende a seccare un po’ le labbra). Risultato immediato: labbra morbidissime e idratate! Purtroppo con le tinte di Jeffree non si possono applicare primer, ma ho trovato lo stesso la soluzione per ammorbidire la mia boccuccia! Primo test passato alla grande!

La seconda prova è stata al mattino seguente, usando The Real Balm come primer labbra. Il rossetto che ho utilizzato fa parte della nuova linea di Equilibra – Love’s Nature ed è il Magenta. Dopo una merenda a base di banana e the (la merenda dei campioni!), il rossetto è ancora sulle mie labbra, che sono rimaste morbide come se avessi appena applicato il balsamo! Secondo test superatissimo!

Poi ovviamente l’ho provato anche da solo! Vi confesso di avere le labbra screpolate con pellicine che “elimino” manualmente (no Kate non si fa!!!). Basta una sola passata per eliminare l’effetto “deserto” e ottenere labbra morbidissime e idratate! Non appiccia e non impasta le labbra come accade con qualche altro brand! Rimane morbido e delicato senza appesantire o ungere.

Vediamo insieme gli ingredienti:

VEGETABLE (OLUS) OIL, CAPRYLIC CAPRIC TRIGLYCERIDE, ORYZA SATIVA BRAN WAX, HYDROGENATED RAPESEED OIL, SHOREA STENOPTERA SEED BUTTER, OLEA EUROPEA (OLIVE) FRUIT OIL, HYDROGENATED VEGETABLE OIL, MANGIFERA INDICA (MANGO) SEED OIL, SOYBEAN GLYCERIDES, AROMA (FLAVOR)

Il balsamo labbra è totalmente vegetale, contiene burro di mango e illipe miscelati con olio d’oliva. La combinazione di questi tre ingredienti, favorisce l’elasticità cutanea e la profonda idratazione.

Il profumo mi ricorda quello dei biscotti al burro! Avete presente quei biscotti inglesi (per restare in tema) nelle scatole di latta? Ecco! Proprio quelli!

La cara Francesca del blog Io e te con un the era molto incuriosita da questo balsamo labbra: mia cara, posso assolutamente confermarti che mi sono trovata benissimo e te lo stra consiglio! Ovviamente lo consiglio anche a tutt* voi!

Grazie di nuovo ad Antos per questa bella opportunità!

 

Gli esauriti di Febbraio e Marzo 2018

Buongiorno bellezze! Lo scorso mese è stato un po’ delirante tra le varie fiere (per lavoro e svago) e purtroppo non ho avuto il tempo di fare il consueto post sugli esauriti!

Quindi ora ve lo beccate in forma doppia! D’altronde two is megl che one, no? 😀

  • Yves Rocher: bagnodoccia al cocco. Profumatissimo e delicato sulla pelle.
  • Cien: bagnodoccia al cocco. Ehm.. si vede che ho voglia di estate?
  • Essere: shampoo lavaggi frequenti. Adoro questo brand, ha un ottimo rapporto qualità prezzo!
  • Dr. Taffi: struccante bifasico. Peccato solo che la confezione sia così piccola! Strucca perfettamente e non brucia gli occhi!
  • Avene: acqua termale. Il mio preziosissimo alleato durante la lezione di zumba!
  • Collistar: scrub corpo. Erano anni che non utilizzavo nulla di un brand che non fosse bio.. questo me lo ha regalato una amica.. e sinceramente non potevo lasciarlo nell’armadietto. Approfittando del mio viaggio a Cuba, l’ho usato , ma detto tra noi, non mi ha esaltato. Le perle scrubbanti quasi inesistenti, molto liquido e piuttosto inutilizzabile!
  • Antos: crema anticellulite. L’effetto “plin-plin” è assicurato! Si assorbe in fretta dopo un rapido massaggio. La pelle rimane morbida e profumata. Super promosso!
  • Moon di Marinella: siero viso. Ve ne ho parlato qui
  • Maschera esfoliante piedi. Questa volta l’esfoliazione c’è stata! Evviva Evviva! Dopo il primo disastroso tentativo, avevo perso la fiducia. Invece i piedini si sono “spellati” a dovere!
  • Veg-up: cipria. Ve ne ho parlato qui
  • Dr. Taffi: contorno labbra. Ve ne ho parlato qui
  • Dr. taffi: profumo ambra cady. Si lo so sono monotona.. ma adoro Dr. Taffi! Del profumo in particolare ve ne avevo parlato qui
  • Alkemilla: crema gambe stanche. Purtroppo su di me questa crema non ha fatto effetto. Non ho sentito l’effetto freddo, non ho riscontrato la leggerezza promessa, ma solo l’idratazione delle mie gambotte! Mi ritrovo a malincuore a bocciarlo 😦
  • Yves Rocher: terra abbronzante. Big size is better! Questa terra mi è durata circa un anno! Poi ha deciso che mi doveva scivolare dalle mani ed è andata in frantumi sia la confezione che la polvere compatta! D’oh!
  • Lycia: salviette struccanti. Si lo so.. non si usano.. Ma quando sono in viaggio non posso portarmi dietro tutti i prodotti che uso a casa! Mi servirebbe una valigia in più solo per la routine viso!!
  • Tra i samples invece troviamo Equilibra con le salviettine struccanti monodose, Guam con la sua miracolosa crema anticellulite, Phitofilos con i prodotti per capelli (ottimi!!! nuovo must have!), l’immancabile Dr. Taffi con la crema viso e Naturetica con le gocce di bellezza per il viso.

Questo è tutto mie gioie! Se sarò abbastanza brava mi esaurirò tra 30 giorni!

Jeffree Star – Mini Red & Pink Velour Liquid Lipstick bundle

Happy birthday to meeeeeee!!!! Happy birthday to meeeeeee!!!! Happy birthday to myseeeeeelf!!! Happy birthday to meeeeeeee!!!!!

Ehm.. si.. è il mio compleanno! Elementare Watson oserei quasi dire!

Quest’anno ho voluto farmi un regalo speciale, qualcosa di abbastanza costoso proveniente da oltreoceano.. Chi mi segue su IG sa già di cosa sto parlando:

IMG_20180309_150202

Vorrei farvi notare la carta utilizzata per imballare questa meraviglia!!

IMG_20180309_223439

M’ama o non m’ama… ecco.. di sicuro Love me not! (mai una gioia)

IMG_20180309_223508

Guardate questi ragazzi spettacolari!!!

Il bundle è tutto incentrato sui toni del rosso e del rosa, purtroppo non c’è Masochist che è il mio preferito in assoluto e quello che sto terminando!

Tra gli 8 mini liquid lipstick troviamo Unicorn Blood (che ho in versione normale) e Redrum che ho sempre voluto acquistare ma che ogni volta che ci ho provato era esaurito!

Questo è il mio tesssoro! Sono tutte mini size, comodissime da portare in viaggio per essere sempre in ordine!

Tutta la linea dei liquid lipstick di Jeffree Star mattifica e dura tantissimo! Pensate che di solito applico uno dei miei (si ne ho tre in full size: Unicorn Blood, Masochist e Androginy) al mattino prima di andare in ufficio e alla fine della giornata è ancora lì!

Un piccolo accorgimento prima di indossarli: fate uno scrub alle labbra e poi applicatelo sulle labbra nude, niente matita, niente base, niente di niente! Per farlo durare un po’ di più evitate il cibo oleoso. Sul sito consigliano anche: “and no making out, kisses are ok”. Quindi baciate finchè volete, ma niente di più! 😀

I liquid lipstick sono vegani e cruelty-free, ma non sono green. Beh.. non si può avere tutto no?

Jeffree Star Vs Kat Von D

Signore e Signori benvenuti alla sfida del secolo tra due mostri sacri! Oggi sul ring si batteranno due colossi delle tinte labbra! Siete curios*? Allora diamo in via all’incontro!

boxing-ring.png

*Ding Ding Ding* all’angolo sinistro, troviamo il rossetto liquido Vampira di Kat Von D mentre all’angolo destro il suo sfidante, Unicorn Blood di Jeffree Star.

Pronti? Combattete!

Vampira sferra il primo attacco basato sul prezzo di vendita € 19,90, Unicorn Blood schiva e contrattacca andando a segno con € 19.

Unicorn Blood tiene sotto tiro Vampira con una serie di “uno-due”, packaging, colore, spugnetta, ma Vampira schiva quest’ultima e  sorprende Unicorn Blood con una distribuzione più omogenea del colore e ovviamente un pennellino che non si sfalda.

DSCN2961

L’applicatore di Vampira è troppo lungo per una stesura precisa, mentre Unicorn Blood schiva abilmente l’allungo con uno decisamente più maneggevole anche se il pennellino andrebbe un po’ rivisto!

Vampira sferra un uppercut mattificando il colore, Unicord Blood con una mossa degna di Matrix si piega all’indietro schivando e risponde con un gancio ai fianchi mattificando anche lui ma senza seccare le labbra come fa lei.

Il match è da cardiopalma, entrambi gli sfidanti sono agguerriti e vogliono aggiudicarsi la cintura glitterata dei pesi labbra! Chi vincerà?

CINTURA

Vampira saltellando agilmente intorno a Unicorn Blood lo schernisce dicendo che lei sulle labbra dura molto di più, ma Unicorn Blood controbatte ridendo “bello sforzo, tu sotto vuoi il primer mentre io resto al naturale!! Gne gne gne!!”

Vampira ormai esausta e Unicorn Blood stremato si guardano ancora in cagnesco per poi crollare sul ring nello stesso istante! *Ding Ding Ding*

Signore e Signori l’incontro è finito in parità! Un evento mai visto nella storia della boxe! Che i secondi recuperino i combattenti e li riportino nel beautycase!

(In)Sana(e) giornate!

Mie belle goccioline di pioggia, winter is coming!

Io sono reduce da una due giorni al Sana che Bruce Willis in Die Hard levati proprio! Ma come lui sono sopravvissuta, anche se il mio problema è stato il viaggio, non la fiera in sè. Comunque.. sono qui a raccontarvi e a mostrarvi tutte le belle novità che questo Sana ha portato!

wp-image-1050299731

Antos: questa è la maschera film elasticizzante con l’attivatore spray. Una volta applicata si lascia in posa una decina di minuti, poi si vaporizza l’attivatore e la maschera filma e si può togliere come la pelle dei Visitors!

wp-image--1145414832

Veg-Up: tantissime novità per quanto riguarda la linea corpo e viso! Scrub, fanghi, sieri, creme giorno e notte, tonico e latte detergente, oltre che creme rassodanti e gel snellenti!

wp-image--278967210

Apiarium: linea nuova capelli! Shampoo, balsamo e maschera e sieri

wp-image-1241543957

Puravida Bio: linea baby.. farà felici le mie amiche mamme!

wp-image--397920092

Purophi: vincitrice del premio novità Sana 2017 con la sua Inhibition mask antiage

Erbolario con due linee nuove, una più femminile e fiorita “Lillà Lillà” e una unisex “Indaco”. Personalmente preferisco la seconda, più speziata, legnosa e meno da “sciura”!

wp-image-1647948606

Mossa: nuova linea al carbone per pelli impure.

wp-image-934347789

Alkemilla: linea nuovissima per capelli.

wp-image--1825051151

Bio Snail: come dice il nome, linea alla bava di lumaca

wp-image--1009601861

Setaré: nuova linea Purify per pelli impure

wp-image-472731090

Bio Marina: nuova maschera per capelli ristrutturante e super profumata!

wp-image-1931491344

Essere: fluido per capelli nuovissimo!

wp-image--1563938504

Oil’a: tre nuove fragranze per i foglio corpo

wp-image--1968805488

Purobio: super cofanetto make up. In più hanno lanciato delle tinte labbra pazzesche (che ho solo provato ma ho dimenticato di fotografare!!! Sorry!)

wp-image-264825291

Domus Olea: la meraviglia per i capelli! Linea 11. Shampoo, maschere, sieri, fluidi, styling.. una linea pazzesca!

wp-image-1067213786

Naturaequa: maschere capelli (dal profumo inebriante), guanto scrubbante e gel acido ialuronico

wp-image--1238416289

Biofficina: linea nuova capelli (che già amo!) lisciante, formata da shampoo, balsamo e lozione

wp-image--1810140021

Maternatura: i capelli in primo piano con la linea volumizzante e styling

wp-image--1791693803

Maternatura: linea uomo per la cura della barba

Alma briosa: due novità! Una crema idratante multiattiva e solidale e il contorno occhi della linea Supreme

Giada distribuzione si occupa di diversi brand tra cui Inika organic (make-up), Dabba (skin care) e Kester Black (smalti)

wp-image-609904013

Eterea: linea nuovissima alla bava di lumaca. Crema giorno, notte e siero

wp-image--477505789

Phitofilos: due linee capelli “Brio” per lo styling e “Pura” per la detersione

wp-image--2004495912

Tiama: Linea completa con ottimo rapporto qualità/prezzo

wp-image-278713552

Naturetica: novità Sana doppia! Crema piedi e burro di karite

Spero di aver soddisfatto la vostra curiosità almeno un pochino! Ora vi regalo una carrellata di selfie imbarazzanti!

 

Voi siete state al Sana? Che cosa avete scoperto di interessante?

Routine viso 

Buongiorno raggi (infuocati) di sole!

Oggi vi faccio entrare nel mio beauty case e vi parlerò della mia routine viso!  Questi sono i prodotti che utilizzo al momento! Siete pronte?

Tutto inizia con la detersione: la mousse Dr.  Taffi è uno di quei prodotti infiniti e autorigeneranti durante la notte!  Scherzi a parte, a mio parere è un ottimo prodotto: lascia la pelle pulita e detersa fin dal primo utilizzo. Si può usare anche con il Clarisonic amplificando le sue prestazioni!

Rimaniamo sempre su Dr.Taffi con le magiche gocce di eufrasia! Sono uno dei miei must have e non mancano mai nel mio… frigo! Si perché per aumentare il loro potere le tengo in frigorifero! Da quando le uso non ho più gli aloni neri delle occhiaie, il mio contorno occhi è più disteso e sgonfio. Bastano un paio di gocce picchiettate e il gioco è fatto!

Ok sono noiosa e continuo con Dr. Taffi acido ialuronico! Perfetto per ogni tipo di pelle e per tutte le età.  Personalmente non lo uso mai da solo, per il semplice motivo che crea un film sulla pelle dando l’impressione di un effetto “tiramento”, ma con l’aggiunta di una crema diventa l’ideale! La crema in questione è la botox-like di Veg-up Crema Viso Anti-Age effetto botox, con proprietà ringiovanenti rimpolpanti e… alcoliche dato che contiene Sangiovese!

Ora è il turno della crema solare protezione 50 La Roche  Posay. Perché  così alta? Per proteggermi dalle macchie causate dalla combo sole/pillola, per evitare che l’abbronzatura senza protezione con l’andare del tempo provochi danni e poi per evitare spiacevoli bruciature! Il mio colorito pallido (da perfetta comparsa in The Walking Dead) mi avrebbe reso molto nobile qualche secolo fa! 😝

Uh! Ho dimenticato il contorno occhi! Il mio amato Pink Fluyd, il contorno occhi definitivo! Indispensabile per sgonfiare borse, eliminare piccole rughe e illuminare lo sguardo.
Last but not least il contorno labbra, ovviamente di Dr. Taffi! Vi farà  avere labbra idratate e morbide, pronte a qualunque rossetto!

A questo punto è ora del make up! Ma ve ne parlerò un’altra volta!

E voi che routine avete?