#DREAMY is the new selfie

dreamy

Grazie a Mi Piace un Tot per avermi taggato in questo nuovo tag ideato da Claudia Giordano https://fashionblogbyblondywitch.wordpress.com/

Che cos’è il DREAMY? La mia pigrizia mi obbliga a fare CtrC e CtrV (da brava NERD quale sono) dal Blog madre di questo Tag:

“Stanca delle solite cose, delle solite foto di faccini e faccioni, pressochè ormai tutti uguali, tutti senza un vero significato che non fosse quello di auto-scattarsi una foto tanto per postarla in rete con la scritta #selfie, mi sono detta: “Perché non provare a fare un passo avanti, a creare qualcosa che surclassi il selfie e lo sostituisca con qualcosa di più significativo?”
E così è nato il #DREAMY, ovvero foto divertenti in cui indicate le cose che più adorate, che magari sognate e vorreste avere o che avete già e amate alla follia!
Il #DREAMY nasce per fotografare le passioni e i sogni – letteralmente. E che siano foto reali o fotomontaggi non ha importanza. Attraverso i #DREAMY potremo conoscerci meglio, scoprire sogni e passioni delle persone che magari non conoscevamo e farci conoscere a nostra volta. Insomma un modo per mettere da parte l’egocentrismo e puntare la luce sulla nostra personalità.”

APRILE

Il mio #DREAMY sono i miei due fuffoli Gianni (il rosso) e Nina (la nera). Amo da sempre i gatti, creature indipendenti ma affettuose, un pò come me!

Invito a partecipare le seguenti Blogger/amiche:

 http://yourshoppingfriend.wordpress.com

http://makeupraimbow.wordpress.com

http://memye.l.f.&I.wordpress.com

http://stravagaria.wordpress.com

http://lagattabigia.wordpress.com

http://fashioniamoci.wordpress.com

http://amorepsyche&makeup.wordpress.com

http://redhairontheroad.wordpress.com

http://makeupocchiverdi.wordpress.com

Se accettate la sfida vi basta seguire 3 semplicissime regole:

1) Fotografatevi mentre indicate la cosa che vi piace o amate che può essere QUALSIASI cosa: un abito o un accessorio, vostro figlio, il vostro animale domestico, l’auto, un posto che amate, un vip, un cibo…quello che volete!
2) Postate la vostra foto sul blog, citate il blog da cui vi è arrivato l’invito, scrivete cos’è il #DREAMY e le sue 3 regole con il logo ufficiale DREAMY IS THE NEW SELFIE.
3) Taggate a vostra volta 15 blog, avvisandoli di averli coinvolti nella nuova moda.

I miei Tag non sono 15… mi perdonerete spero!! 🙂

PS. Se volete postare le vostre foto anche su Instagram o Twitter, gli hashtag ufficiali sono #dreamy #dreamyisthenewselfie e #DOTD (dreamy of the day).

Annunci

Ho ricevuto la nomination per l’Award “A la luz Interior’

2_e-la-luce-fu

Buonasera a tutte!

Con grandissimo onore e piacere sono stata nominata per l’Award “A la luz interior”!!!
Ringrazio tantissimo per la nomination http://makeupocchiverdi.wordpress.com !!
Questo premio è dedicato alle blogger che mettono sempre limpidezza e schiettezza in ciò che fanno.
Le regole relative a questo Award sono semplicemente 3:
1. Nominare 10 blog che brillano di spontaneitá e sinceritá
2. Avvisare i nominati
3. Usare il logo del premio redigendo un post dedicato ove si ringrazierá chi vi ha nominato

Ecco le mie nomination, blogger che si rispecchiano in questo premio:

1. http://mipiaceuntot.wordpress.com

2. http://yourshoppingfriend.wordpress.com

3. http://redhairontheroad.wordpress.com

4. http://makeupraimbow.wordpress.com

5. http://memye.l.f.&I.wordpress.com

6. http://stravagaria.wordpress.com

7. http://lagattabigia.wordpress.com

8. http://fashioniamoci.wordpress.com

9. http://amorepsyche&makeup.wordpress.com

10. http://unghiesmaltate98.wordpress.com/

 

Buon weekend a tutte!

Black Friday & Cyber Monday

Un’altra bellissima scusa per poter fare shopping online! Negli ultimi giorni mi sono arrivate newsletter un po’ da tutti i siti di e-commerce ( “Ciao a tutti.. sono Caterina e sono dipendente dallo shopping” – “Ciao Caterina!” ) con all’interno codici sconto e informazioni sulle percentuali di saldo che avrebbero effettuato nel fine settimana successivo al giorno del Ringraziamento, il Black Friday appunto!

Quindi.. email da Kiko che fa il 30%, Maquillalia fa il 3×2 e regala lo specchietto, Yoox aggiunge un 20% agli sconti esistenti, Asos fa il 20% su tutto, La Cimpinessa sconta del 30%… e così via!

Come fare per non impazzire e vuotare il conto in banca? Innanzitutto calma e sangue freddo, poi bisogna pensare a cosa sia veramente indispensabile comprare, stilare una lista delle cose di cui si ha assoluta necessità, accorgersi che non si ha proprio bisogno di nulla che sia indispensabile e a questo punto iniziare ad elencare tutte le futilità che si desiderano follemente!!

Ma vediamo nello specifico cosa sono questi due eventi:

Il Black Friday, ossia venerdì nero, è negli Stati Uniti il giorno successivo al Thanksgiving Day, il Giorno del Ringraziamento. Poiché il Thanksgiving Day è il quarto giovedì di novembre, il giorno successivo è sempre un venerdì. Tradizionalmente il Black Friday dà inizio alla stagione dello shopping natalizio.

Si tratta di un giorno, per quanto non festivo, particolarmente importante sotto l’aspetto commerciale, poiché costituisce un valido indicatore sia sulla predisposizione agli acquisti, sia indirettamente sulla capacità di spesa dei consumatori americani tanto da essere attentamente osservato e atteso dagli analisti finanziari e dagli ambienti borsistici americani ed internazionali.

Le grandi catene commerciali sono solite offrire in questa occasione notevoli ed eccezionali promozioni al fine di incrementare le proprie vendite. Per questo motivo, tra le persone che fanno shopping in occasione del Black Friday, circa 1/4 trascorre la notte fuori dal negozio in cui vuole fare acquisti il giorno successivo, aspettando l’apertura delle porte.

Il Cyber Monday, ossia il lunedì cibernetico, è il primo lunedì successivo al Black Friday e negli Stati Uniti viene dedicato agli sconti sui negozi online. Questa giornata di sconti è tipicamente pensata per quei consumatori che non hanno potuto utilizzare il Black Friday per usufruire delle promozioni che solitamente vengono offerte.

Tale consuetudine venne ideata nel 2005 da un sito di e-commerce,  e divenne rapidamente comune a molti altri negozi online, tanto che da alcuni anni negli USA è diventato un significativo evento commerciale.

Questo evento costituisce assieme al Black Friday un valido indicatore statistico sulla capacità e predisposizione alla spesa dei consumatori statunitensi.

Bene.. ora che sapete tutto… SCATENATEVI!!!!

Ice Ice Baby!

.. come cantava Vanilla Ice a cavallo tra gli anni ’80 e ’90! Ma qui il rap non c’entra nulla! Volevo parlarvi di crema per le gambe rinfrescante, defatigante, eliminante i capillari ribelli e chi piiù ne ha più ne metta!

Ammetto di averne provate diverse tra campioncini e full size, le tre che hanno più o meno meritato il podio sono le seguenti:

– Medaglia d’oro –> La Saponaria crema “Leggera”

– Medaglia d’argento –> Equilibra gel “Gambe leggere”

– Medaglia di legno –> Elisir del Pellegrino “Hippoven fresh, ippocastano e menta”

Partiamo ovviamente dal fondo.. medaglia di legno… perchè? beh.. ho avuto un rapporto conflittuale con questo gel! Mi sono lasciata conquistare dal nome in uno dei miei (numerosi) attacchi di shopping notturno compulsivo e anche dalle spese di spedizione gratuite su non ricordo più nemmeno quale sito!! Aiuto.. è preoccupante!!

hippoven-fresh

Tornando a noi e al conflitto: l’elisir del Pellegrino si presenta in un gel verde trasparente dal delicato prfumo di menta, racchiuso in un flacone da 200 ml che lo protegge dalla luce. Sulle mie gambe non funziona assolutamente l’effetto “Fresh”, o meglio.. funziona solamente post depilazione! Il gel si stende bene ma non si assorbe mai più! Bisogna massaggiare per qualche minuto prima che la gamba possa essere asciutta (ma io non ce la posso fare.. non ho tempo.. mai!!) in alternativa.. la gamba si incolla ai pantaloni! Non è possibile che io debba passare tutto quel tempo per dare assorbire un pistacchio di prodotto!! (si perchè una noce sarebbe troppo!!!) Per quanoto la profumazione e la consistenza siano gradevoli.. con me non va d’accordo!

Reperibile solo online, costo € 12,90

————————————————————————————————————————————————————-

Secondo posto meritato per Equilibra Gel Gambe Leggere, fedele compagno delle calde estati in ufficio quando, al rientro dalla pausa pranzo, veniva spalmato su gambe e caviglie gonfie tipo cotechino!

equilibra-gambe-leggere-gel

Il sollievo è praticamente immediato e l’effetto gelo mi ha evitato di accendere l’aria condizionata! Il formato è ridotto rispetto a quello dell’Elisir, 125 ml, ma basta poco prodotto per rinvigorire le gambe dopo una giornata passata seduta alla scrivania!

Gel dalla consistenza leggera e non appiccicosa, risulta di facile assorbimento e ha una gradevole profumazione.

Reperibile online e nei maggiori ipermercati, costo € 7,90

————————————————————————————————————————————————————-

And the winner is… La Saponaria crema LEGGERA! (standing ovation e consegna del premio)

leggera

Questa per me è LA crema definitiva per gambe stanche! Dopo una giornata in ufficio e una lezione di danza o di fit boxe, posso assicurare che dopo una passata di questa crema, le vostre gambe saranno leggere come piume!! Anche se come me siete in sovrappeso e venite definite dall’impietoso fidanzato come “tracagnotta” (ma detto con amore sia chiaro!!), LEGGERA fa il suo dovere senza guardare la cellulite e la ciccia in più!

Comunque.. crema leggera di nome e di fatto! Emulsione molto liquida si assorbe facilmente, non unge e non appiccica! L’effetto “ghiaccio” dura cirda 30 minuti (si li ho contati!!!), svolge una azione defatigante e tonificante, aiuta a drenare i liquidi e a riattivare la micro circolazione. Ho notato che avevo dei capillari in evidenza nella parte laterale del ginocchio, ma dopo l’applicazione e il massaggio, sono spariti!

Reperibile online e nelle migliori bio profumerie, costo € 9,50

Non so quanti flaconi di questa meraviglia ho già usato.. e non so quanti ne userò ancora!! E’ davvero la mia preferita.. provare per credere!!!

 

Saltie Creations… ovvero utilizzare tecniche antiche per dare vita a creazioni moderne!

Più che di beauty case, si parla di un armadio o meglio di una cassettiera con tanti cassetti pieni zeppi di sogni! La mia amica Alessandra ha aperto uno dei cassetti e si è rimboccata le maniche per cercare di realizzare il suo sogno: avere un negozio onlline dove poter vendere le sue creazioni! Quale modo migliore se non aprire uno spazio su Etsy? Piattaforma commerciale a visibilità mondiale, ha portato le sue meraviglie fino oltre oceano!!

Vediamo cosa produce!!

cllana uncinetto sciarpa maglia stola plissegonna

Maga del Plissè da quattro generazioni, fata del lavoro a maglia e folletta dell’uncinetto, Alessandra è multitasking e tutto quello che fa le riesce meravigliosamente!!

Qualche estate fa sono stata sua ospite insieme ad alcune amiche e ho avuto il piacere di visitare quello che era il suo atelier… era come essere in una sartoria di alto livello! C’erano tessuti di tutti i colori, gomitoli di lana e cotone che avrebbero fatto impazzire i miei gatti e si poteva percepire tutto l’amore che viene messo negli oggetti creati!

Quella volta ricevetti in dono un bellissimo paio di orecchini che conservo con cura e che uso tantissimo!

IMG_20141120_234646 IMG_20141120_234657

Oggi invece ho ricevuto un oggetto che le avevo commissionato dopo essere stata folgorata da un’immagine trovata online: è una sciarpa con fattezze di volpe che Alessandra ha saputo creare magistralmente! Tutti i dettagli sono stati creati ad hoc, il musetto, le orecchie, gli occhi, le zampine e… persino la coda!!!

volpe 1 volpe 2 volpe 3 volpe indossata

Ho amato la volpina non appena l’ho vista in foto! Peccato solo che non possiate sentire la morbidezza e “sofficiosità” della lana mohair con cui è stata fatta!!

Potete trovare le creazioni di Alessandra su:

https://www.etsy.com/shop/SaltieCreations

https://www.facebook.com/SaltieCreations?fref=ts

Produce anche su commissione e spedisce in tutto il mondo!!!!

IN BOCCA AL LUPO CARA AMICA!!!

Me-Time il Tag delle coccole

Di solito non partecipo a tutti i Tag che vengono creati dalle varie blogger… per pigrizia più che altro!! Però questo mi sembra particolarmente carino e ho deciso di farlo dopo averlo letto sul blog di Makeuprainbow !

Il Tag riguarda il mio momento di coccole, ovvero tutte quelle cose che faccio per me stessa.. tra un impegno e l’altro! Vi assicuro che la mia settimana è molto piena tra danza orientale, corsi di lingue (quest’anno ho scelto di imparare il cinese), e corsi di fit boxe (che da quando lo pratico non mi arrabbio più!! vivamente consigliato!).. e faccio fatica a trovare un pò di tempo per prendermi cura di me stessa!

1. Cosa guardi o leggi durante il me-time?

Dunque… cosa guardo.. tutte le innumerevoli serie che ci sono su SKY e che ovviamente registro per poterle guardare nell’unica serata libera! Spazio tra diversi generi, dal fantasy, al politico, al giallo, alla frivolezza… insomma.. per capirci: House of cards, Teen wolf, Game of Thrones, Marvel agents of Shield, Castle, The carry Diaries, I Borgia, I Tudor e Sleepy Hollow.

Per quanto riguarda le letture, anche qui i generi sono diversi. Al momento sto leggendo “All’anima della musica” di Terry Pratchett, un fantasy metafisico. Poi ci sono le riviste MUST come Cosmopolitan, Donna Moderna, Tu style.. che formano una bella pila sul tavolino della sala e aspettano pazienti di essere lette!

2. Cosa indossi durante il me-time?

La comodità innanzitutto! Di sicuro non mi metto i tacchi a spillo e vestita da gara! Nei momenti per me divento quello che si può definire “unfuckable”!!! Pantaloni della tuta oversize, maglietta a maniche lunghe, felpa se fa particolarmente freddo, e immancabili stivali pelosi da casa.

ciabatte

I miei sono tutti marroni e caldissimi!! L’ideale per stare raggomitolate sul divano a guardare la TV o a leggere o a giocare a PC oppure a coccolare i miei gattoni!!!

3. Quali sono i tuoi prodotti preferiti per il me-time?

Adoro darmi lo smalto su mani e piedi, ogni tanto mi regalo uno scrub alla mandorla quando proprio ho tempo! Il post doccia è il momento che preferisco, ci metto più tempo a riempirmi di creme diverse che a fare la doccia!!! Ora sto utilizzando la crema corpo Zenziglia, per le gambe la Leggera, immancabile il contorno occhi (non ptorei vivere senza) e il siero viso!

latte-corpo-zenziglia-zenzero-e-vaniglia-puravida-bio leggeraacido-jaluronico-complex laidbare_eye_cream image

4. Smalto preferito del momento?

Al momento sono senza smalto da circa un paio di settimane! E non perchè non ne abbia, ma perchè non sono troppo ispirata! Però nel mio beauty degli smalti non mancano tutte le sfumature del rosso e del viola, che sono quelli che userei ora se non fossi così pigra dal metterlo!! Non è tanto il metterlo.. è il toglierlo che mi scoccia!! L’ultima volta ho fatto la nail art di Pupa che mi ha regalato una amica, il risultato è stato molto soddisfacente!! Ma toglierla.. un delirio!!

unghie

5. Cosa mangi o bevi durante il me-time?

Sono una cioccolato dipendente! Qualunque tipo di cioccolata va bene!! Fondente, al latte, con le nocciole.. Basta che sia cioccolata!! Si proprio quella che si deposita sul sedere e resta lì a fissarmi dallo specchio!

Ogni tipo di tisana va bene! Ho un armadietto con almeno una 15ina di the e tisane diversi! The nero, the al bergamotto, tisana ai frutti rossi, infusi con le foglioline vive… Tutti zuccherati rigorosamente con il miele e di solito bevuti in questa tazza:

tazza

Da quando l’ho comprata, non posso fare a meno di usarla!! Sembriamo io e il mio ragazzo! Ammetto di averla comprata apposta!! Anzi.. ne ho prese due, così quando anche lui vuole una tisana.. usa la stessa tazza!!

6. Candela preferita del momento?

Da quando io e mia sorella abbiamo dato fuoco al bagno accendendo una candela per fare “ambient”.. ho smesso di usarle!! Non so però rinunciare alle candele colorate dell’Ikea che non hanno profumo.. però sono adatte a creare la giusta atmosfera!

7. Scegli mai di trascorrere il me-time fuori di casa? 

Ogni volta che frequento un corso è un momento dedicato a me stessa che passo fuori casa! Quindi.. si, tre volte a settimana il me-time viene trascorso in palestra oppure a scuola di cinese! Per non contare poi i sabati mattina passati a curiosare nelle vetrine dei negozi del centro, o a fare colazioen da Tiffany con le amiche!

8. Andresti mai da sola al cinema?

Senza problemi! E’ una cosa che mi piace molto e mi fa stare bene andare al cinema da sola! Posso scegliere il film che voglio senza scendere a compromessi! Arrivo in sala, mi siedo, leggo qualcosa prima che inizi il film, mi godo lo spettacolo e torno a casa!! Mi è anche capitato di andare a teatro da sola.. che male c’è?

9. Negozio online preferito?

ahahahahahhahahahhaha scusate la risata.. ma io compro praticamente tutto online!! Il top resta sempre Amazon, fedele bazar in cui si trova di tutto, poi il mio fornitore di t-shirt stupide e nerd a soli 10 € l’una www.qwertee.com

Poi ci sono i siti di cosmesi come La Cimpinessa, oppure Maquillalia, Neve… e tutti gli altri che hanno stalkerato il mio conto corrente!!

10. Altro da aggiungere?

Vorrei che le mie giornate fossero di 40 ore per riuscire a fare tutto quello che mi piacerebbe, per dedicare il giusto tempo a tutto e a tutti! Spesso non riesco a vedere le amiche perchè non riusciamo ad incastrare gli impegni! Dovrei forse imparare a rallentare un pò e imparare dai miei miciotti che a volte si può anche passare la giornata solamente dormendo e mangiando!

Spero che questo tag vi sia piaciuto e vi invito a partecipare! Buon divertimento!

To bio or not to bio?

To bio or not to bio? That is the question! Ci vorrebbe prorpio Amleto a rispondere al quesito! Si perchè, per quanti mi riguarda, non sempre “Bio” è sinonimo di efficace e a volte devo dirigermi verso il non naturale… Di seguito un pò di prodottini a confronto!

so bio deo dove deo

Deodorante So’ Bio roll VS Deodorante Dove stick

Partiamo dal Bio.. Il deodorante di So’ Bio, con formula innovativa, dovrebbe combattere il sudore per tutto il giorno oltre a proteggere e rinfrescare con l’aloe… Per profumare.. profuma delicatamente, non macchia i vestiti ma… appiccica! Soprattutto in estate quando siamo già tutti appiccicosi sentire l’ascella incollata vi assicuro non è bello!! Purtroppo questo deodorante non sopravvive ad una lezione di fit boxe! 😀

Il Deodorante Dove invece sopravvive a tutto! Chi lo ammazza lui! Crea un micro film sulla pelle che blocca gli odori. Purtroppo macchia i vestiti neri (colore guida del mio guardaroba) ma almeno non rischio di uccidere i compagni di palestra e di restare appiccicata a me stessa!!!

yves rocher coloniali

Crema per le mani Yves Rocher VS Crema per le mani I Coloniali

E’ bio solo al 98% la crema per le mani di Yves Rocher, ma è veramente buona, non unge, non appiccica e si assorbe subito! Il segreto della formula: il Miele d’Acacia è stato selezionato  per le sue virtù lenitive, e l’Olio di Girasole Bio per le sue proprietà nutrienti; la Castagna Bio permette di proteggere la pelle dalla disidratazione e l’Avena Bio stimola il rinnovamento cellulare. Promossa a pieni voti!

La crema per le mani all’olio di crusca di riso mi è stata regalata lo scorso natale da una collega. Ottima crema per le mani… se si vuole sapere come si sente una foca! E’ come se avvolgesse le mani in un guanto idrorepellente e unto! Ci mette tantissimo ad assorbirsi (e io ne uso poca alla volta) e sembra che non si sia mai assorbita del tutto! Bocciatissima!

latte-corpo-zenziglia-zenzero-e-vaniglia-puravida-bio clinians

Crema corpo Zenziglia di Puravida Bio VS Crema nutricorpo Clinians

Il Latte Corpo Zenziglia Puravida Bio è una soffice emulsione al delicato profumo di Zenzero e Vaniglia, che idrata e nutre profondamente la mia pelle ultra secca senza ungere!
Ad assorbimento super rapido, rende la pelle morbida e vellutata. Una delle creme corpo migliori che io abbia mai usato! Credo proprio che una volta terminata la ricomprerò! Promossa!

La crema nutri corpo Clinians è ideale per chi ha la pelle molto secca.. tipo deserto dell’Arizona!!  La texture ricca infatti aiuta a nutrire intensamente la pelle e aiutare a mantenere un livello ottimale di idratazione, prevenendo l’effetto aridità, grazie anche alla Passiflora e al burro di karitè. Ok io ho la pelle secca.. soprattutto delle gambe.. ma questa crema non fa per me soprattutto in inverno! D’estate dopo una giornata passata a rosolare sulla spiaggia.. potrebbe anche lenire l’effetto “pelle che tira dopo aver preso troppo sole”!!! Rimandata ad agosto!

cocco bagnohammam

Bagnoschiuma Cocco&Tiaré So’Bio VS Bagnoschiuma Hammam Tesori D’Oriente

Io amo profondamente il profumo di cocco!! Come potrei non amare questo delicatissimo bagnodoccia? Ogni volta che lo uso mi sembra di essere in una spiaggia tropicale e il bagno si inebria del suo profumo! Ma… c’è un ma… sulla pelle non dura!! O meglio.. dura il tempo della doccia e qualche minuto dopo l’asciugatura! La cosa buffa è che rimane di più la fragranza nel box doccia che sulla mia pelle!! Non posso bocciarlo.. lo amo troppo!!!

Ah.. l’hammam.. e i profumi speziati che sanno tanto di Marocco e nord Africa! Da brava ballerina di danza orientale non potrei non amare questi profumi! Ed eccomi innamorata di questo meraviglioso bagnodoccia assolutamente non bio ma… veramente fantastico!! Ogni volta che lo uso mi sento catapultata in un bagno turco marocchino.. manca solo il massaggiatore! 🙂 Promosso anche per la persistenza sulla pelle!!

splendor equilibra

Balsamo Splend’or al cocco VS Balsamo Disciplinante Equilibra

Dicevo giusto qualche riga più su che amo il cocco! E come non farsi accalappiare da questo balsamo da supermercato con inci verdissima e costo ancora più verde!?!? Bene.. l’ho usato per un paio di mesi.. poi ho notato che perdevo troppi capelli.. ma veramente a ciuffi e sono stata costretta a smetterlo dopo aver trovato le prove della sua colpevolezza! Mi è dispiaciuto perchè districava perfettamente e lasciava i capelli profumatissimi! Bocciato a malincuore

Ed ho scoperto il balsamo Equilibra! Meraviglioso!! Io ho i capelli lunghi e fini, che si annodano facilmente, ma questo districa e mette in riga la mia chioma ribelle! Ideale per i capelli secchi e trattati come i miei che dopo anni di tinture (ovviamente non bio!!) sono finalmente diventati del colore di quelli di Sally Spectra di Beautiful!!! Promosso!!

Bene.. questa sfida Bio VS non Bio è finita in parità! Almeno per il momento! Non volevo annoiarvi con mille altri prodotti.. e vi assicuro che ho altri mille prodotti!! Il mio beauty case è peggio della borsa di Mary Poppins!